Premio Leone d'Argento

Out Tonelli e Lazzari. Ultima settimana per scegliere i finalisti, domenica prossima le tre decisive eliminazioni poi sarà davvero Finale

 

 

Proseguono le votazioni per la nona edizione del Premio “Leone d’Argento”; il concorso è ormai entrato nel vivo, giungendo così alle battute conclusive. Il cerchio dei pretendenti si è decisamente ristretto con l’ingresso nelle semifinali: degli iniziali trenta ne restano in concorso solo otto. 

 

Dopo le eliminazioni del primo turno (il difensore Chara, il portiere Pelagotti, il DG Vitale, il DS Carli e il Presidente Corsi), del secondo turno (il portierino Addario, i difensori Vinci e Marzoratti, il centrocampista Nardini e l’attaccante Foti), quelle del terzo turno (Handanovic, Gotti, Gorzegno, Musacci e Laurito), e quelle del quarto turno (Donati, Aglietti, Mori, Saponara e Fabbrini) lasciano la competizione altri due pretendenti, per la prima settimana di semifinale.

 

Alle mezzanotte di domenica 3 aprile si sono chiuse le votazioni anche per la quinta fase e altri due meno votati lasciano infatti il concorso: si tratta del difensore Tonelli e del centrocampista Lazzari.

 

Da oggi parte un’altra settimana di votazioni con la seconda semifinale (lasceranno il concorso gli ultimi pretendenti alla finale), quindi ciò significa che domenica prossima conosceremo i nomi dei cinque finalisti. Sono migliaia i voti piovuti per questa nona edizione del concorso.

  

Staff PianetaEmpoli.it

3 Commenti

  1. Mi raccomando facciamo vincere quello scarso di Valdifiori che e stato il primo a mettersi d accordo con l imbroglione di aglietti durante la partita con il Padova riguardate le immagini si sono messi d’ accordo Valdifiori e italiano del padova…..che vergogna …

  2. Ho avuto anche io quell impressione ma il colpevole e il mister prima di tutti e poi i giocatori una vergognaaaaaaa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here