E’ l’Inter la squadra Campione d’Italia “Primavera” 2017/2018: la nona volta per i nerazzurri che bissano così il successo dello scorso anno battendo 2-0 la Fiorentina dell’ex Emiliano Bigica nella Finalissima che si è disputata allo Stadio “Mapei” di Reggio Emilia. Gara terminata da pochi minuti e che, curiosamente, è stata il replay della Finale scudetto dello scorso anno: anche allora vinsero i nerezzzurri, per 2-1. Le due squadre si sono incontrate anche tre mesi fa nella Finalissima della “Viaregggio Cup”, anche questa vinta per 2-1 dall’Inter. Nonostante le due squadre si fossero classificate al 2° (Inter) e 4° (posto) della “regular season”, sono riuscite ad imporsi nelle due semifinali rispettivamente sulla Juventus (1-0) e sull’Atalanta (2-0) (squadra che aveva chiuso la classifica al 1° posto).

Primo tempo bloccato e sotto ritmo. Secondo tempo più vovace con l’Inter che fa qualcosa in più ma niente di che. Si va ai supplementari che vedono l’Inter conquistare il doppio vantaggio all’inizio di coascuna delle due frazioni di gioco: al 94′ Colidio ed al 106′ con un gol molto fotunoso di Rover.

3 Commenti

  1. Lì i sassi da tirare ai ragazzi non li hanno trovati, in compenso si sono distinti con cori offensivi assurdi in una gara giovanile.
    Complimenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.