Campionato Primavera 2 TIM

Girone A – 17a Giornata

Sabato 10 febbraio 2018 – ore 14.30

.

Dallo Stadio Comunale di Chiavari –  Fabrizio Fioravanti

 

VIRTS ENTELLA

0

EMPOLI

0

 

 

 

VIRTUS ENTELLA: 1 Siaulys 2 Gioria 3 Onisa 4 Basso (54′ Sadek) 5 Casagrande (cap) 6 Nikic 7 Romanengo 8 Spina 9 Semprini (62′ Traversari) 10 De Marco 11 Liguoro (89′ Murgia)

A disposizione: 12 Aglietti 13 Magonara 14 Vaccarezza 17 Vallerga

Allenatore: David SASSARINI

.

EMPOLI: 1 Meli 2 Matteucci (68′ Gautieri) 3 Ricchi 4 Buglio (cap) 5 Canestrelli 6 Curto 7 Perretta 8 Zelenkovs (84′ Apolloni) 9 Imbrenda (62′ Dos Santos) 10 Zini 11 Tehe

A disposizione: 12 De Carlo 14 Giampà 15 Gianneschi 17 Ricci 

Allenatore: Lamberto ZAULI

.

Arbitro: Sig. Alessandro MELELLO (Casarano)

Assistenti: 1° Ass. Sig. Andrea ZANINETTI (Voghera) – 2° Ass. Sig. Pietro LATTANZI (Milano)

 

Amoniti: 38′ Buglio (E) – 63′ Canestrelli

Espulsi: Nessuno

 

PREGARA

Si gioca in una giornata fresca e soleggiata, un leggero venticello sul campo in sintetico che si presenta in ottimo stato.

L’Empoli riconferma in toro l’unidici vittorioso nella gara casalinga con lo Spal. Il pareggio esterno di stamattina del Novara (proprio in casa dei ferraresi) offre agli azzurri una ghiotta occasione per callungare in testa alla classifica. C’è da vedere se i ragazzi sapranno gestire la pressione e trovare la giusta concentrazione per portare a casa punti che potrebbero rivelarsi preziosissimi.

.

LA GARA

L’Empoli gioca oggi forse una delle sue peggiori partite della stagione e getta al vento una clamorosa occasione per mettere tre punti tra sè ed il Novara. Se andiamo a leggere il tabellino della gara vediamo che l’Empoli ha avuto tra i piedi almeno tre nitide occasioni da gol e l’Entella nessuna ma va anche ricordato l’altrettanto nitido calcio di rigore che l’arbitro non ha concesso ai liguri al 17′ del secondo tempo che non pareggia certo il computo delle occasioni da gol tra le due squadre ma rende almeno meno amaro il punto. Non abbiamo visto oggi negli azzurri la consueta cattiveria agonistica e quella “fame” che ne avevano caratterizzato le ultime prestazioni. Un centrocampo fragile ed incapace di costruire linee di gioco credibili, un attacco evanescente al quale non è bastata la buona prova di Tehe per dare quell’incisività a  perforare l’attenta retroguardia biancolceleste. Sulla difesa poco da dire, gli attacchi dell’Entella sono stati pressoché nulli e quindi è stato gioco facile neutralizzarne la scarsa pericolosità. L’Empoli ha avuto sempre in mano il pallino del gioco ma proprio questo rende ancora più negativa la prestazione, perché significa che c’è stata mancanza di determinazione. Mancanza alla quale non eravamo abituati e che è vista in varie fasi della gara: dalla fatica e talvolta sprecisione eccessiva nel costruire gioco, dal numero delle seconde palle perse, dalla leggerezza dimostrata in alcune situazioni che potevano essere decisive in zona gol. Una prestazione insufficiente quella fornita oggi dalla squadra che speriamo suoni come sveglia e monito a non sedersi sugli allori, a non dare niente per fatto, a non mollare.

.

LIVE MATCH

1° Tempo

Partiti

1′: inizia l’Entella con una azione sulla sua destra ma c’è un fallo di Semprini su Curto

2′: Semprini serve Romanengo sulla destra in area, fuorigioco

3′: risponde l’Empoli con Tehe che appoggia a sinsistra per Ricchi, traversone e primo calcio d’angolo per gli azzurri; palla in area con testa di Canestrelli su Curto che, a due passi da Siaulus manca inl controllo

4′: Tehe ci prova dal limite, il suo tiro centra un difensore

6′: Zini riceve sulla destra da un fallo laterale di Matteucci, si porta sul fondo, incespica sulla palla al momento del cross e l’azione sfuma

7′: imbucata laterale di Perretta a Zinbi, mancato controllo e palla sul fondo

8′: Zini  di controbalzo a Tehe sulla sinistra, cross in area allo stesso Zini che non riesce a trovare la giusta coordinazione per il tiro

9′: Liguoro ci prova dal limite, palla che impatta su Buglio e si spenge tra le braccia di Meli

14′: Tehe, dopo una buona azione, perde palla al limite dell’area ligure e De Marco parte in una corsa che arriva al limite dell’area avversaria, il passaggio finale a Romanengo trova il compagno in fuorigioco

15′: Spina conclude una prolungata azione dell’Entella con un tiro da fuori che termina abbondantemente a lato

16′: Perretta appoggia a Zini che dal limite tenta un tiro a giro, alto sulla traversa

19′: l’Entella attacca sulla sua destra, l’Empoli alla fine libera

20′: Zini riceve sul secondo palo un cross dalla sinistra di Ricchi ma non controlla

23′: ci prova l’Empoli prima con una testarda azione di Tehe, fermato al limite dell’area e poi con Perretta, stessa sorte

24′: punizione Entella a due metri dal lato corto di sinistra dell’area empolese, batte Romanengo e libera la difesa azzurra costruendo un contropiede quattro contro due, appoggio finale di Imbrenda a Zini con tiro di quest’ultimo che impatta sulla faccia esterna del palo alla sinistra si Siaulys

27′: Scambio Spina-Liguoro al limite dell’area empolese con tiro di Spina che impatta sui difensori azzurri e termina tra le braccia di Meli

30′: clamoroso!!!! Matteucci da destra pennella un vross sul secondo palo per la testa di Imbrenda che ha il tempo di prendere la mira e in tuffo spedire clamorosamente a lato

34′: Tehe sulla sinistra, libera Basso

35′: punizione per l’Empoli sei sette metri fuori dall’area dell’Entella in posizione leggermente defilata sulla destra, sulla palla, batte Perretta per la testa di Canestrrelli che sfiora soltanto e spedisce sul fondo

37′: contropiede azzurro con Zini che viene messo giù da Basso sulla tre quarti, batte la punizione Perretta in uno improbabile schema che trova la testa di Canestrelli, da lì in area di porta per la difesa ligure

39′: bella azione dell’Entella sulla destra di Semprini che appoggia a Basso solo davanti a Meli, Ricchi recupera con un intervento di rara precisione ed efficacia

40′: Imbrenda si guadagna un calcio di punizione quasi sulla linea del lato corto di sinistra dell’are dell’Entella, batte Zini che tenta il tiro diretto, abbastanza forte am centrale, quasi una telefonata per Siaulys

41′: ancora Empoli in area avversaria ma Zini scivola al momento della conclusione

Concesso 1′ di recupero

Finisce un primo tempo piuttosto bruttino con un Empoli non al meglio ma che ha comunque sprcato un paio di clamorose occasioni per passare in vantaggio.

.

2° Tempo

Inizia il secondo tempo. Nessun cambio nelle due formazioni

2′: calcio d’angolo per l’Entella, niente di fatto

4′: l’Empoli ci prova sulla sinistra con Imbrenda e Tehe  

5′: punizione Empoli e mischia in area ligure con tiro finale di Tehe che Sialys si trova tra i piedi, sul prosieguo dell’azione il pallone arriva a Zalenkovs in piena area, solo, il suo tiro vola tra le nuvole

10′: Entella vicinissima al gol con una azione sulla destra di Semprini e palla appoggiata a Casagrande solo davanti a Meli, salva la difesa azzurra

11′: angolo Empoli battuto da Zelenkovs, testa di Curto che manda la palla tra i piedi di Imbrenda, al limite dell’area di porta, tiro strozzato e palla tra le braccia di Siaulys

13′: punizione Empoli da sinistra, bette Zelenkovs, testa di Imbrenda, fuori

17′: su tiro da fuori dellEntella c’è un evidente mani in area di Canestrelli (che viene ammonito), l’arbitro incredibilmente arretra fuori area e anzichè il rigore concede la punizione; batte Romanengo e manda altissimo

22′: Spina cade dopo un contrasto al limite dell’area azzurra e guadagna un generoso calcio di punizione; sulla palla va De Marco col destro e spedisce in curva

25′: Ricchi sulla sinistra vince un paio di contrasti e tenta di mandare in area, fallo laterale

27′: ecco l’Entella con una veloce azione sulla destra conclusa con un pericoloso traversone a terra di Romanengo sul quale Meli si accartoccia a terra

28′: azione in velocità degli azzurri sprecata con un passaggio confuso al momento della conclusione a rete

30′: l’Empoli batte una punizione e guadagna un angolo, batte Perretta e niente di fatto

33′: imbucata centrale per Dos Santos, esce Siaulys ma l’attaccante azzurro, pur pressato da due difensori avversari, trova il tempo per l’anticipo ma spedisce il pallone, a porta vuota, sul fondo

34′: ottima occasione per il contropiede azzurro ma Dos Santos sbaglia il passaggio decisivo per Tehe

36′: Gautieri tenta una azione in solitaria ma insiste troppo e viene fermato al limite dell’area dell’Entella

37′: azione insistita dell’Empoli in area avversaria ma nessuno tira e la difesa alla fine libera

41′: traversone di Canestrelli da destra a sinistra a trovare in Buglio in piena area avversaria, controllo e mano di un difensore ligure, l’arbitro non vede o lo ritiene involontario, sull’angolo niente di fatto

Concessi 5′ di recupero

90’+3: Zini trova un’imbucata centrale per Tehe, solo davanti a Siaulys da cui si fa ipnotizzare e gli manda la palla addosso

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here