La world global soccer team ha studiato i maggiori due livelli dei più
importanti di calcio del mondo. Da quelli sudamericani del Brasile e
l’Argentina, a quelli europei di Inghilterra, Francia, Spagna,
Portogallo, Germania ed ovviamente Italia, passando anche per Belgio e
Olanda.

.

Ebbene curioso il dato relativo al campionato italiano inerente alla
continuità di presenza nei due maggiori tornei. Il nostro Empoli in questo
caso e’ 17imo in classifica con l’ingresso datato 1996. Per varie
cause in questa speciale classifica arriva prima di molti club blasonati
come Genoa, Napoli o Fiorentina, tanto per fare alcuni esempi. Dopo gli
azzurri ci sono i cugini del Siena, quindi Ascoli e Modena. La classifica
e’ guidata dalle cosiddette big del calcio Inter, Juventus, Milan,
Lazio e Roma, anche se va detto che solo l’Inter tra queste vanta
esclusivamente presenze nel campionato di serie A. Ma vediamola questa
speciale classifica.

.

Inter 1929
Milan 1929
Juventus 1929
Roma 1929
Lazio 1929
Sampdoria 1946
Udinese 1978
Atalanta 1982
Bari 1984 (1 volta ripescato: nel 2004)
Brescia 1985
Parma 1986
Cagliari 1988
Vicenza 1993 (2 volte ripescato: nel 2005 e nel 2012)
Chievo 1994
Bologna 1995
Reggina 1995
Empoli 1996
Siena 2000
Modena 2001
Palermo 2001
Ascoli 2002
Catania 2002 (1 volta ripescato: nel 2003 su ordinanza del TAR)
Livorno 2002
Fiorentina 2003
Genoa 2006
Napoli 2006
Grosseto 2007
Cittadella 2008
Sassuolo 2008
Cesena 2009
Crotone 2009
Padova 2009
Novara 2010
Pescara 2010
Varese 2010
Hellas Verona 2011
Juve Stabia 2011
Pro Vercelli 2012
Spezia 2012
Ternana 2012
Virtus Lanciano 2012

.

Ovviamente abbiamo provveduto noi a reintegrare in classifica il Vicenza e
a cancellare dalla lista il Lecce, che era entrato nel 1996 come
l’Empoli, visto che questa graduatoria era stata stilata prima delle
sentenze del calcio scommesse.

.

In un’altra speciale classifica sono stati analizzati gli ultimi dieci
anni di storia ed in questo caso il dato e’ ancora più importante
perché l’Empoli vanta cinque campionati di serie A risultando anche in
questo caso in una buona posizione ranking.

.

Numeri, solo numeri e curiosità, ma anche l’ennesima conferma, semmai
fosse stata necessaria, di quanto sia davvero importante difendere questo
pregevole patrimonio.
E ora pronti, e tutti uniti sotto lo stesso colore, per un’altra
stagione. Forza Azzurri.

.

Gabriele Guastella

CONDIVIDI
Articolo precedenteIl punto sul mercato: Levan potrebbe partire
Articolo successivoOggi si ridisegna la B…con qualche paradosso
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here