Maratona Azzurra al termine di Empoli-Latina 240813Se la vittoria contro il Lanciano dello scorso campionato ha segnato positivamente la storia azzurra di quella specifica stagione, la vittoria con il Lanciano di quest’anno in qualche modo sta segnando la stagione azzurra in essere, almeno per quanto concerne le gare casalinghe.
È infatti da quel 17 novembre 2013 che i ragazzi di Sarri non riescono più a trovare i tre punti nello stadio amico. Nonostante le prestazioni non siano assolutamente mai mancate ed anzi in più di un’occasione si sia lasciato lo stadio con davvero tanto amaro in bocca, i numeri azzurri in casa, da quel giorno, sono davvero grigi: soltanto quattro punti raccolti in sei sfide, tradotto quattro pareggi e due sconfitte arrivate per mano di cittadella e Avellino.

 

Ovviamente la classifica continua a sorridere e questa è assolutamente la cosa più importante. Una classifica che mette l’Empoli a quota 47 punti, quindi addirittura già con un matchball salvezza da potersi giocare e chissà che magari la prossima sfida interna non sia quella del primo brindisi stagionale.

 

Però adesso è arrivato davvero il momento di ridare una gioia a tutti i tifosi, quelli che ovviamente in maniera più massiccia riescono a seguire la squadra azzurra proprio dentro lo stadio di casa. Sia chiaro, non c’è niente di scritto ed assolutamente niente di scontato, il fatto che arrivi ad Empoli la penultima della classe, squadra peraltro in difficoltà tecnico tattica e dai numeri non certo felici, non deve però assolutamente far pensare ad una garanzia, anzi, tutt’altro.
E sicuramente il vero avversario da battere non sarà tanto la squadra dello stretto, quanto la nostra tranquillità interna che non dovrà assolutamente essere mai minata, per nessun fattore e per nessuna situazione che il gioco, in corso, possa dettare.
Davvero vogliamo vincere questa partita, perché tutti, davvero tutti vogliamo tornare a vedere gli azzurri correre uniti mano nella mano sotto la maratona dopo il triplice fischio dell’arbitro. Ma tutti, davvero tutti, dovremmo essere compartecipi di questi 90 minuti in cui la squadra dovrà assolutamente avere il sostegno di tutto lo stadio fino ha quel triplice fischio finale.

 

Nelle ultime settimane abbiamo letto e sentito un po’ di tutto e, badate bene, possono anche essere giustificati (se in modo corretto e misurato) commenti di critica a quanto momentaneamente la squadra stia facendo ma non dobbiamo mai dimenticarci da dove questo percorso è iniziato e quanto ad oggi Sarri ed i suoi ci abbiano regalato. Non ce ne vogliano gli autori o i pensanti di questo, ma arrivare a chiedere addirittura l’esonero del tecnico, beh, ci lascia più di una perplessità.

Semmai, abbiamo una convinzione, cosa ovvia e scontata, ma sicuramente potrebbe essere proprio il tornare a vincere al Castellani la chiave di volta di questo campionato azzurro ed allora se il Castellani chiama, Empoli devi rispondere perchè, come recitava lo slogan della scorsa campagna abbonamenti, solo UNITI SI PUO’…

 

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteTonelli squalificato!
Articolo successivoL'arbitro di Empoli-Reggina
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

22 Commenti

  1. Seguiremo da Monteboro!!! Il sabato alle 15.00 ci sono le partite, come al solito oltre 1000 persone e bambini non possono essere allo stadio il sabato alle 15!!!!

    • Perchè non ci pagate qualcosa se veniamo allo stadio, scusa èèèèèèè ma più di così ma che si vuole? € 4,50 in maratona !!! stasera a Firenze in maratona ci vogliono € 140,00 dico 140,00.
      Riflettiamo gente riflettiamo.

        • Grande ste, nooooooo!!! a Firenze l’unica volta che sono andato un certo Giovanni mi ha regalato una soddisfazione esagerata…. ti ricordi il cognome?

          • Deeeeeeeeunasega, quando mi capita di rivedere quel gol di Martusciello mi rivengono sempre i brividi … l’apertura (non mi ricordo … di Pane?) e il tiro a occhi chiusi di Giovanni … altri tempi, altre emozioni, STESSA PASSIONE!!!

    • Lasciagli l’indirizzo, almeno ti passano a prendere e ti riportano pure a casa. Già che ci siamo hai pure un ristorante preferito in cui andare dopo?

  2. Poi mi raccomando, se disgraziatamente si dovesse andare in serie A, tutti a salire sul carro del vincitore. Si può anche criticare, nella speranza di far meglio ma il,sostegno non deve mai mancare sopratutto quando ce n’è bisogno!!!!

  3. Che possa essere la partita della svolta ci vuole poco a capirlo,niente è compromesso(finche’ la matematica ti da ragione)nemmeno con un pareggio,perchè i punti a disposizione per il “salto”,sono ancora molti…..Però adesso dobbiamo dare un segno di ritrovata vitalita’….sarebbe un peccato,dopo un grande girone d’andata,sprecare tutto quello di buono che è stato fatto….ci vuole il così detto cambio di marcia….E’ chiaro che il passo casalingo da qui in avanti deve cambiare e di molto….è il Castellani lo stadio che ci deve accompagnare ad un gran finale di campionato….Quindi ragazzi,lo dico a chi puo’ naturalmente,riempiamolo questo stadio e facciamo sentire alle squadre avversarie che non ce n’è per nessuno da qui in avanti…….TIFIAMO DAL PRIMO ALL’ULTIMO MINUTO……Anche perché è innegabile che 3…4 mila persone allo stadio,nonostante il bacino di utenza in fondo sia piuttosto basso,non hanno l’incidenza di uno stadio riempito magari da 10….12 persone……quindi anche se non saremo moltissimi……FACCIAMOCI SENTIRE dai ragazzi!

  4. Sempre presente al Castellani sempre cantando.
    P.s. le mie critiche sono solo tecniche mai rivolte all’esonero…e sempre argomentate.
    A me stupisce questa cosa di PE e cioè sia Marinai che Cocchi ci dicono di aver sentito critiche molto pesanti sul Mister….sinceramente (a parte chi per partito preso ce l’ha con Sarri) a me non mi pare di aver letto aricoli dove una cospicua o seppur minima parte di lettori abbia chiesto l’esonero….a me non pare proprio….
    …………forze io non ho letto tutti i commenti e mi sbaglio oppure si torna li….le onde di un sassolino in uno stagno stranamente diventano tsunami…….

    • Vedi caro Dash,spesso i commenti,se non sempre,vanno di pari passo con le prestazioni,ma questo è stato e sara’ sempre così….E’ chiaro che se l’anno scorso avessimo lottato ancora per la salvezza,adesso saremmo,non contenti per il secondo posto,ma probabilmente STRAFELICI che almeno per i play off non ci sarebbero davvero problemi per arrivarci…..Ma c’è ancora nelle nostre teste e nei nostri occhi lo spareggio che avrebbe potuto portarci gia l’anno scorso in serie A….E COME SI FA DOPO UN’ANNATA COME L’ANNO SCORSO E UN GIRONE D’ANDATA COME QUELLO DI QUEST’ANNO,A PENSARE CHE QUESTA SIA UNA SQUADRA CHE PUNTA SOLO ALLA SALVEZZA….Ecco che allora dopo 8 punti in 8 partite è logico che i tifosi siano presi dallo sconforto,anche perché la squadra nonostante i risultati non è scivolata a meta’ classifica…e quindi i piu’sono delusi,non certo dal secondo posto,ma dal fatto che probabilmente non avessimo perso tutti questi punti per strada(e anche a volte stupidamente…..sempre parlando sportivamente naturalmente),sicuramente in classifica eravamo a braccetto con il Palermo o forse probabilmente anche un gradino sopra,con quindi mezzo piede gia in serie A……Nessuno naturalmente vuole l’esonero di Sarri,che innegabilmente ha portato questa squadra ad essere da due anni fra le big della B,pero’ e innegabile che anche il tifoso,pur non avendo il potere di cambiare le cose,in quanto è solo un tifoso,ha però occhi per vedere e se a Sarri vanno riconosciuti mille meriti ed il fatto che credo sia un grandissimo motivatore,non ci vedo niente di male se qualcuno vede in lui anche dei limiti ed è scontento piu’ che altro dal fatto che la squadra in campo da tutto quello che ha e fa quello che gli dice l’allenatore…..Sarri invece non sembra capire che se tu per 6 volte inciampi in quella pietra,non sara’ il caso la 7ima volta arrivare dalla parte di là….cercando di scansarla?D’altra parte si crede in un gioco finche i risultati ti danno ragione….credo che se non sei uno sprovveduto,se gli altri si adattano al tuo gioco tu debba prendere delle contromisure,INVECE IN CAMPO SI VEDONO GLI STESSI MOVIMENTI….e non mi sembra logico….Che dire ….speriamo che sia solo un problema di condizione….e che da sabato si possa tornare ad essere la squadra del girone d’andata,ma soprattutto ritrovare quel gioco che in 4 -5 passaggi ti faceva tirare in porta……NOI NON ASPETTIAMO ALTRO!

      • ma si io concordo sopratutto su quella questione…….”Sarri invece non sembra capire che se tu per 6 volte inciampi in quella pietra,non sara’ il caso la 7ima volta arrivare dalla parte di là….cercando di scansarla?”……penso che sia il limite massimo del nostro mister…..concordo inoltrre che i commenti vanno un po’ di pari passo con i risultati…appare chi cì’e l’ha con il mister per partito preso…..ma ecco quello che mi suona strano è sentir dire da PE che c’è un grande rammarico perchè qualcuno vuole l’esonero di Sarri…io non l’ho letto….mi sbaglierò però a volte si vuole dare la mano in una certa direzione…

        • Ma credo che a parte i soliti 3 o 4 pseudo tifosi di cui non importa che ti faccia il nome,che manderebbero via non solo Sarri,ma anche Corsi,Carli e diversi giocatori e che godono solo al fatto che perda per poi sputare sentenze che non fanno certo pensare di trovarsi davanti a dei tifosi azzurri,penso che quelli che hanno “attaccato ” Sarri non gli abbiano detto che se ne deve andare,ma che se continua su questa falsariga “lo potebbero mandare via”……Cosa tra l’altro impossibile…..visto che l’obbiettivo minimo e basilare per la nostra sopravvivenza nel calcio che conta è stato raggiunto….probabilmente anche da un bel pezzo…..ed un eventuale vittoria con la Reggina,non farebbe altro che rafforzare la cosa in maniera pressoché sicura!3 vittorie di fila e tutti torneranno ad osannarlo…..fa parte del gioco….vinci e sei grande,perdi e sei contestato…..

  5. Presente oggi come lo sono stato sempre ieri, nel bene e nel mare. Grande PE, fantastico Alessio, questi sono gli articoli che vi differenziano dal mucchio e vi fanno essere i numeri 1

  6. Presente come sempre anch’io!!! E spero che ci sia una dignitosa cornice di pubblico a sostenere questa squadra che specialmente in questo momento la merita tutta!!
    Dobbiamo tornare a vincere al Castellani perché il nostro stadio deve tornare ad essere un fortino inespugnabile per qualunque squadra..io credo ciecamente in questa squadra ed in questo mister e sono convinto che ci faranno divertire ancora!!

  7. Dai finiamola che c’ e’ qualcuno che aspetta che segni la squadra avversaria e gia ‘ prepara la frase di contestazione 1 ora prima che inizi la partita…sempre e solo forza Empoli quando si vince o si perde

  8. se non abbassi i prezzi a questa partita vedrete ancora meno gente. .siccome la partita non è di cartello e le ultime prestazioni non sono state un granché io ho proposto di abbassare i prezzi prezzi. solo così porti un po più gente considerando anche la crisi. se poi metti che sarà anche brutto tempo. .

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here