Radio Bruno - Radio ufficiale Empoli FC stagione 2013/2014

Pomeriggio sfortunato anche per RadioBruno, la radio ufficiale dell’Empoli. La redazione sportiva di RadioBruno, contattata questa mattina dallo staff di PianetaEmpoli e messa al corrente delle tante segnalazioni pervenute in redazione da sportivi e tifosi tramite commenti ed email, ci ha prontamente risposto che era già al corrente del problema ma ha voluto scusarsi pubblicamente attraverso le nostre pagine con utenti, sportivi e tifosi azzurri.

 

Radio Bruno - Radio ufficiale Empoli FC stagione 2013/2014“Pochi minuti prima del fischio d’inizio di Empoli-Trapani – si legge nella nota – si è abbattuto nelle vicinanze del Monte Serra, in provincia di Pisa, un classico temporale di fine estate che ha mandato in tilt alcuni apparati che gestiscono la diffusione delle frequenze. Tra queste proprio quella destinata alla partita dell’Empoli, tanto da non permettere la giusta propagazione della frequenza. Purtroppo il giorno festivo non ha permesso in tempi brevi, come al solito, l’invio dei tecnici per cercare di ovviare istantaneamente al problema. I primi venti minuti di partita, tra l’altro, sono risultati disturbati anche nel collegamento telefonico tra lo stadio “Carlo Castellani” e lo studio, come più volte ha segnalato, scusandosi con gli ascoltatori il nostro Gabriele Guastella. Problema, questo, poi per fortuna subito risolto.

Dalle verifiche effettuate dai nostri tecnici già nella tarda serata di ieri domenica, risulta che la partita sia andata in onda regolarmente senza nessun disturbo in tutte le zone servite, purtroppo tranne quelle più lontane dal Monte Serra ivi compresa quella di Empoli. Mentre su WebStreaming non si sono verificati problemi. 

Intendiamo scusarci per questo contrattempo, ovviamente non dipeso dalla nostra volontà.

Precisiamo, inoltre, che dalla prossima partita esterna contro il Carpi, come programmato già da tempo, la partita su Empoli sarà ascoltabile nelle frequenze 102.8-103fm, quindi una maggiore ampiezza di frequenza che, non solo migliorerà ulteriormente la qualità di ascolto, ma garantirà una ancora maggiore ampiezza di diffusione delle partite dell’Empoli verso il comprensorio posto ad est della città stessa”.

Fonte: RadioBruno Toscana

34 Commenti

  1. Non per polemizzare.
    Quando si lavora si fa quel che si può.
    E gli incidenti sono sempre dietro l’angolo.
    Quindi più che scusati in questa circostanza.
    (le interviste sul 102 proprio non si sentivano pace…)
    Quello che non va secondo me è questo.
    Ma se fin da subito aveste scelto il canale preferenziale
    cioè solo Empoli e con la frequenza annessa.
    Avevate zero problemi.
    Siete Voi a lavorare. Quindi Voi a fornire la prestazione professionale.
    Come tutti quelli che al mondo lavorano e prendono le risciaqquate se sbagliano.
    Sarà un caso ma io mi ricordo ancora il vecchio detto dei conciaioli santacrocesi (per me insopportabile)…”se quest’anno non ho guadagnato un miliardo…non ho perso un miliardo…ne ho persi due”.
    è…….

    • ??? secondo me se non commentavi ci passavi meglio, ma icche tu hai scritto??? …poi aggiungo, solo Empoli… canale preferenziale… ma cosa ci incastra? la frequenza è 102.8, quale canale preferenziale vai dicendo? hanno avuto un problema, può capitare anche alla Rai (dove paghi un canone), hanno chiesto scusa e tra l’altro ti dicono che dalla prossima volta la banda si allarga… (e che era programmato da tempo… forse prima non potevano farlo penso io… no??) se ieri non c’era il temporale nessuno diceva niente… si chiedevano spiegazioni, ce le hanno date… con una motivazione tra l’altro legittima e può succedere… a volte credo che si voglia per forza giudicare per partito preso… Empoli non piace più forse anche per questo: TROPPI a criticare, POCHI a darsi da fare… una volta non era così. Un’ultima annotazione RISCIAQQUATE con due Q??? Meno male che ti firmi DASH, eppure di risciaCQui dovresti intenderti…

  2. Forse se invece di essere in preda alla rabbia tu leggi con calma tu capisci anche tra le righe oltre che a capire direttamente.
    (che tradotto per te vuol dire “se tu lavori bene fin da subito coi problemi poi non hai a che fare”…)
    Bona nini!

  3. Il problema non è il temporale è questa radio che non si dimostra per niente azzurra. Salvo fatta eccezione per l’encimiabile lavoro di Guastella per la partita non ci sono lodi da fare.

  4. Posso confermare che anche io nel tornare a casa in auto mi ero sintonizzato per ascoltare le interviste ma niente. Ora queste cose possono accadere e polemizzare per questo sarebbe da stupidi, però detto questo non si può essere soddisfatti di questa radio che oltre a far ascoltare la partita in diretta non fa niente. A Palermo non ricordo nemmeno il dopo gara . Ma voi di PE non potreste prendere in mano la situazione visto che Guastella è sia di qua che di la???

  5. Tutte le volte ce n’è una … è evidente che a radiobruno non interessa per niente di poter fare questo tipo di lavoro, e non gliene frega nulla dell’EMPOLI. Bei tempi quando prendevo la macchina per andare alla partita, accendevo la radio e potevo ascoltare sia all’andata che al ritorno quello che mi interessava. SEMPRE PEGGIO

  6. Sono fiorentino e mi interessa il giusto: ma ci vuole proprio coraggio a pretendere che Radio Bruno faccia solo le partite dell’Empoli: si tratta di una emittente nazionale che ha anche i diritti di Pisa e Livorno, due città molto più grandi di Empoli, e non serve in esclusiva neppure loro. Mi domando io: ma ci sarebbero altre radio “empolesi” in grado di pagare i diritti per l’Empoli? credo di no… quindi visto che a caval donato non si guarda in bocca, accontentatevi 🙂

    • Guarda che ti sbagli.
      C’è Radio Lady.
      Solo che costa di più.
      Ma siega a tutti la tua mentalità “da fiorentino”
      secondo te uno che stà a Empoli o altro e tifa Empoli
      dovrebbe avere meno diritto di avere un servizio radiofonico opportuno solo perchè il bacino di utenza e più piccolo?
      te ti definiresti uno che ha centrato l’obbiettivo?
      Capace di giustificare radio bruno?
      Fai festa dai! stai a casa tua e pensa a i tuo!

  7. Oh comico si è capito che sei uno di radio bruno e provi a denigrare i commenti altrui per difendere la tua radio ma stai facendo solo peggio. C’è da chiedere scusa e basta e stare zitti ed essere coscienti che il servizio fa pena. Niente da dire per le radiocronache (parlo dei novanta minuti e quando fanno le interviste di quelle) per il resto è una radio che non ha fatto niente per farsi amare dai tifosi azzurri.

  8. Mi spiace parlare male di questa radio per il grande rispetto che ho verso Gabriele Guastella e non vorrei offendere lui, ma dico che se tornasse radiolady o magari la cara Fatamorgana (che tempi) potremmo essere solo felici.

  9. Radio Bruno faccia festa, ha cambiato mille frequenze ed è vero, ne ha sempre una. Guastella se sei furbo lasciali bollire nel loro brodo

  10. Ma una volta per tutte la vogliamo dire la verità su radio lady? Xchè non fa più niente per l’empoli? Xché mai una notizia ? Eppure una volta faceva diverse cose per i nostri colori! Possibile fare calcio uisp e niente sull empoli!!! Mah!

    • Probabilmente è solo questione di offerta commerciale.
      Radio Lady forse è più costosa.
      o Forse RadioBruno ha offerto di più.
      Però il paragone per me è tutto a favore di Radio Lady.

      • Sicuramente ci sarà un’offerta commerciale… cmq molto bassa credo, a livello di qualche migliaia di € (max € 10.000), per queste cifre fossi il presidente deciderei io a quale radio dare l’esclusiva delle partite, e magari anche gratis purchè ci sia un servizio decente, e per decente intendo un seguito continuo durante tutta la settimana, il prepartita, le interviste post partita “incontro azzurro” ecc ecc.
        insomma Empoli è una piccola realtà ma nel piccolo siamo molto attaccati a questi colori! quindi preferisco meno segnale ma più presenza dalla radio AZZURRA.

  11. Il problema è che anche la settimana scorsa non si sentiva nulla e anche nella partita con il Latina……quindi non sono scuse accettabili per una radio che fa pena davvero….almeno per quel che riguarda EMPOLI…..I FATTI SONO QUESTI LE CHIACCHERE LE PORTA VIA IL VENTO!

  12. raga non ci incavoliamo, da oggi in poi sono finite le SCUSE e sentiremo la radiocronaca e i vari commenti senza problemi, così hanno detto a RADIO BRUNO!!!………VEDREMO!!!!!!!……….

  13. Restando in tema di media, farei una domanda alla Redazione di PE (non so se ne è stato già parlato):
    Quest’anno Antenna 5 non ha né la trasmissione post-partita né la partita registrata del lunedì seconda serata (con le varie repliche). Mi sapete dire se è questione di contratti, diritti e se c’è qualche speranza che si muova qualcosa?
    Grazie per la risposta (se ne esiste una 🙂 ).

    • La domanda la dovresti fare ad Antenna5. La trasmissione del dopo gara, per quel poco che ne possiamo sapere, dovrebbe essere in cantiere, la partita ci dovrebbe essere, salvo quella di Palermo per problemi creati dallo stesso Palermo sui diritti.
      Detto questo, ti ricordiamo che il dopo gara, sempre ed ovunque (non in diretta ovvio) lo trovi solo su PE

      • Il dopo gara su PE lo leggo sempre, anche più volte, perché è arricchito dai commenti che, a parte qualche polemico o maleducato (finto?), lo completano.
        Grazie per la risposta, ho provato anche a fare la domanda sul sito di Antenna5; ahanno risposto a qualcuno di voi? A me no 🙂

  14. Vedo discorsi a senso unico…ma non si è mai visto nè sentito pubblicamente di offerte alternative a Radio Bruno. Un “pour-parler”, una dichiarazione d’intenti…nulla.
    .
    Magari è segno che tutto sto straordinario interesse per l’Empoli da parte di altre emittenti non c’è…e che senza Radio Bruno non ci sarebbe, ad oggi ed al netto degli inconvenienti tecnici, la diretta radiofonica.

  15. Cara Marta, radio bruno ha offerto più soldi di radio LADY. La società ha accordato la radiocronaca alla migliore offerta, ma il risultato è che ci sono problemi in ,continuazione durante la radiocronaca, i servizi anche quando si sentono sono ristretti e durante la settimana radio Lady faceva trasmissioni sull’Empoli e vari servizi tutti i giorni, ora purtroppo non c’è niente di tutto questo, ma non voglio disperare , anzi spero che riescano a risolvere tutti i problemi.

  16. Intanto il prepartita di Radio Lady cominciava un ora prima…..si potevano in quell’ora sentire commenti in diretta e anche interviste fatte durante la settimana……finita la partita c’era sempre un lungo dopopartita con interviste piuttosto numerose e con lettura di messaggi scritti da tifosi Empolesi……Mi dispiace dirlo ma l’unica cosa positiva di radio bruno è la radiocronaca di Guastella…..poi il buio piu’ assoluto perché anche le interviste del dopo partita sono sempre fatte in fretta per questioni di tempo……Radio Lady-Radio Bruno 4-0!

  17. La verità è che a Empoli i media non esistono ANTENNA5 e RADIO LEDY fanno pena,quindi accontentiamoci di RADIO BRUNO.
    P.S.
    Io ieri in superstrada le interviste di Sarri, Ronaldo e un altro giocatore le ho sentite.

    • EVIDENTEMENTE HAI O UN IMPIANTO RADIO MEGAGALATTICO,O UN ANTENNA TIPO QUELLE DEL MONTE SERRA(monte vicino Pontedera dove ci sono anche le antenne Rai)OPPURE HAI UN GRANDISSIMO UDITO E LE HAI SENTITE DIRETTAMENTE DALLO STADIO ALLA SUPERSTRADA MENTRE GUASTELLA INTERVISTAVA 🙂

      • Ciao Daniele, e scusate se intervengo, però qui mi sento di doverlo fare, anche se la mia posizione, capirete, non è semplice. Ale77 può davvero aver sentito le interviste, come un mio amico che anche lui era in FiPiLi, e come altri che erano al mare. Purtroppo il problema al ripetitore ha abbassato la potenza (si parla di mega hertz) ciò significa che più ti allontani dal ripetitore (sito sul Monte Serra) più la potenza diventa meno importante. Purtroppo Empoli è in zona di confine con Firenze dove ci sono altri ripetitori importanti (Monte Morello) che hanno finito con il sovrastare il segnale di RadioBruno. Ho letto con dispiacere molti commenti, io per primo ne sono dispiaciuto, quest’estate alla radio si sono impegnati molto per migliorare sotto tutti i punti di vista e, credetemi, di questi tempi è tutto molto più complicato. Questo discorso si tenga presente vale anche per PE. Dagli errori è dovere imparare e crescere, migliorare, con la gara di sabato sono convinto che sarà così. Leggo che a Radio Bruno non interessi dell’Empoli… Ect ect. Beh, vi posso assicurare che non è proprio così. Certo essendo una radio a carattere regionale ha una visione diversa, si seguono molte squadre, la sede è appena dentro la provincia di Pisa, ma l’Empoli è sentito e quando chiamata in causa la radio è molto sensibile ai colori azzurri. Il torneo di Viareggio o le finali nazionali delle giovanili ne sono un chiaro esempio. Però con questo nessuno ha intenzione di nascondersi. Sono stati fatti errori, anche di valutazione, è giusto rimediare e fare bene il ns.lavoro, a cominciare dal sottoscritto per quelli che sono i miei compiti. Carpi-Empoli sarà un banco di prova importante… Grazie a tutti per l’attenzione, e scusate per la lunghezza del post. Buona navigazione su PE.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here