Livorno

Nella serata della consegna del Leone d’Argento 2012 sguardi rivolti ai recuperi in programma per completare il quadro della giornata numero 35, quella della triste scomparsa del livornese Morosini..

.

Il Torino ha stravinto il confronto diretto con il Sassuolo per 3-0 e si avvicina nettamente alla serie A, anche grazie all’incredibile passo falso del Verona di ieri a Bergamo contro il già retrocesso Albinoleffe.

.

Ma le nostre attenzioni erano maggiormente rivolte alla sfida Pescara-Livorno dove si ripartiva dallo 0-2 con cui i labronici conducevano al 30′ del primo tempo… momento del fattaccio.

.

Gli amaranto hanno difeso il doppio vantaggio fino alla fine, conquistando tre punti pesantissimi in chiave salvezza e avvicinando il nostro Empoli e l’Ascoli arrivando così ad un solo punti di distacco.

.

T. C.

16 Commenti

  1. ..ok…adesso possiamo analizzare il tutto con ragionevoli indicazioni.purtroppo le cose si mettono male…non vedo la nostra squadra capace di andare a vincere a grosseto (..che deve salvarsi..)quindi nella migliore delle ipotesi si faranno 4 punti.il livorno ne farà 6 (due facili partite con squadre senza stimoli perchè il grosseto sarà salvo dopo l’incontro con noi)cosi come farà 6 punti l’ascoli per la stessa ragione.quindi come abbondantemente previsto dopo la sciagurata partita con il vicenza ci toccheranno i playout;ma non avremo problemi visti i gladiatori che scendono in campo e vista la grinta e la rabbia agonistica dimostrata quest’anno………………………..

  2. con 4 punti probabilmente si evitano anche i play out, perchè dubito che Ascoli, Livorno, e Vicenza facciano tutte 6 punti

    • basta che li facciano Livorno e Ascoli purtroppo !!
      il Vicenza è già sicuramente ai playaut.

      CMQ FORZA EMPOLI SEMPRE.

      • se noi si fa 4 punti e il vicenza 4 punti, non ci sono i playout. perché avremmo 5 punti di vantaggio sulle lanerosse.

  3. Per usual:
    Hai visto che anche i presunti “giovani” sbagliano?
    LUCA aveva scritto, parlando della partita del Livorno e del sicuro recupero dei due goal del pescara che… – il pescara al momento sembra possa fare cio’ che vuole-
    E meno male!
    Che porta s.f.i.ga,

    • Non eri stato proprio tu a dirmi di lasciar perdere l’utente Luca?
      No, non me ne frega niente.
      Mi permetto solo di dire che tanti, troppi, commenti su PE avevano dato per scontata la rimonta del Pescara solo perché negli ultimi tempi aveva fatto valanghe di goal. Ma il calcio è uno sport difficile, e lo è per tutti, in cui NESSUNO può permettersi a cuor leggero di partire da 0-2, per di più contro un avversario come il Livorno che comunque, non scordiamocelo, non vale i pochi punti fatti e che comunque se non avesse avuto la tragedia del Moro, sarebbe già salvo. Oltre a ciò metteteci pure che con l’arrivo di Mr. Perotti il Livorno ha acquisito un allenatore con grande esperienza e sagacia tecnica e che, col pareggio del Verona a Bergano e la vittoria (probabile prima, certa poi) del Torino sul Sassuolo, il Pescara comunque NON avrebbe dovuto giocare alla morte per pareggiare o vincere perché, anche perdendo ieri col Livorno, la sua serie A era/è sicura.
      Semmai mi stupisco che NESSUNO, compresi quelli che mi hanno in passato accusato di non essere abbastanza “ottimista” sulla nostra salvezza 😉
      ha raccolto l’indicazione che avevo già precisato in altro post (e che alla luce del risultato di ieri è ancora più valida) ovvero che esiste concretamente la possibilità che quest’anno i PLAY OUT NON SI FACCIANO!
      Se infatti contiamo i punti fra quartultima, il Vicenza (38 punti), e la quintultima, il Livorno (42 punti), ne ricaviamo che col divario attuale di 4 punti, a due giornate dalla fine, siamo “in bilico” sulla soglia dei punti che per regolamento prevedono o il disputarsi dei play out o la retrocessione diretta delle ultime 4…
      Non credo che questo possa considerarsi un fatto secondario, visto che se non si gioca il play-out per noi va più che bene…
      o no?

      • Preciso e correggo il mio stupore: l’ipotesi “niente play out” l’aveva già raccolta stamani l’utente “sq77”

      • Bè LE POSSIBILITA’, POSSONO ESSERE TANTE…PERO’ SICURAMENTE se nello scontro diretto con il Vicenza avessimo preso i 3 punti adesso eravamo a posto!La cosa sicura è che se tutte e tre le squadre fanno 4 punti(EMPOLI-VICENZA-LIVORNO)SIAMO SALVI!Ma la cosa indispensabile è,alla fine dei giochi, fare un punto piu’ del Livorno!Da considerare anche la posizione dell’Ascoli che incontrando Crotone in casa e Padova fuori,alla fine essendo in svantaggio con noi negli scontri diretti potrebbe aver bisogno per salvaesi di 2 vittorie!

  4. …se il Livorno rimaneva, non dico a 4 punti, ma anche solo a 3 era bene. Così, anche a livello psicologico, la situazione si ribalta, e vista la tenuta mentale dimostrata continuamente quest’anno dai nostri, non la vedo per niente serena la cosa. Tra l’altro, prendendo atto che molti credevano che il Pescara avrebbe fatto facilmente ciò che voleva del Livorno, non crediate che i 3 punti col Cittadella siano scontati. Quanto pesa non aver vinto col Vicenza.

  5. Che c***o!! Credevo davvero in una possibile rimonta del Pescara, ma il Livorno essendo già in vantaggio di 2 goal s’è chiuso dietro e non ha fatto niente ed il Pescara non e’ riuscito a scardinare la difesa amaranto…peccato davvero, perché con anche un pareggio ci avrebbe fatto giocare una partita piu’ libera mentalmente a Grosseto, comunque il nostro destino e’ ancora nelle nostre mani e cerchiamo/dobbiamo fare 6 punti in queste 2 partite….non fosse così il nostro destino sarebbe in mano di altri, e ricordo quando abbiamo dovuto guardare gli altri c’e andata sempre male, ricordo un EMPOLI-LIVORNO ultima di campionato di serie A, dovevamo vincere ma guardare anche i campi di Parma e Catania, e ci fu la beffa del Catania nei minuti finale con una nostra retrocessione in B……perciò mancano 180 minuti cerchiamo di farli al massimo per portare a casa l’intero bottino!!!!!!!!!!

  6. Empoli, Aglietti: “Punto importante per la classifica”
    13.05.2012 08.00 di Federico Errante per tuttob.com articolo letto 124 volte
    Fonte: tmw
    © foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

    Alfredo Aglietti, allenatore dell’Empoli è contento del pari conquistato contro il Vicenza e striglia i sostenitori toscani, rei di non credere nella salvezza: “Questo è un punto importante giunto al termine di una gara complicata. Nel primotempo avremmo potuto subire anche il secondo gol, ma siamo stati bravi a stringere i denti e reagire, trovando il pari finale. Noi ci crediamo e ci abbiamo sempre creduto, a differenza dei nostri tifosi e faremo di dare il massimo nelle ultime gare”.

    Noi ci crediamo e ci abbiamo sempre creduto, a differenza dei nostri tifosi
    Noi ci crediamo e ci abbiamo sempre creduto, a differenza dei nostri tifosi
    Noi ci crediamo e ci abbiamo sempre creduto, a differenza dei nostri tifosi
    Noi ci crediamo e ci abbiamo sempre creduto, a differenza dei nostri tifosi
    Noi ci crediamo e ci abbiamo sempre creduto, a differenza dei nostri tifosi
    Noi ci crediamo e ci abbiamo sempre creduto, a differenza dei nostri tifosi
    Noi ci crediamo e ci abbiamo sempre creduto, a differenza dei nostri tifosi
    Noi ci crediamo e ci abbiamo sempre creduto, a differenza dei nostri tifosi

    • Igli….c’è sempre da ricordarsi una cosa….partire da 0-2 è un grosso handycap…..se questi hanno segnato comunque piu’ di 80 goal,non è che abbiano sempre incontrato squadre che in difesa erano delle sprovvedute!In ogni caso quest’anno il Livorno è stato la bestia nera dei Pescaresi….evidentemente doveva andare così!

  7. Via,’un c’è verso,quest’anno tocca patire fino all’ultima giornata ( e speriamo di non dover patire oltre ).Comunque,la retorica straitaliana della squadra-che-non-ha-più-stimoli ( del quale noi siamo stati un alfiere ) credo che quest’anno regga meno del solito,visto l’andazzo preso dopo l’ennesima vergogna del calcio italiano.Speriamo bene ma non darei nulla per scontato.

  8. le prossime partite sono,brescia livorno e non sono cosi’ sicuro che il livorno faccia 3 punti e livorno grosseto e li’ vedo i 3 punti per i padroni di casa,totale 4 punti (col brescia vedo 1 punto.)grosseto empoli penso un punto e col cittadella 3 punti:tutto da verificare e’ chiaro pero’ cosi facendo il livorno rimarrebbe dietro di un punto perche’ noi saremmo a 47 punti e loro a 46.Il vicenza ha bari in casa e penso faccia 3 punti e reggina fuori,metti faccia 3 punti a reggio,con 6 punti andrebbe a 44 punti,l’ascoli ha crotone e padova 3 punti in casa e un punto a padova,totale 47 punti come noi,ma noi in vantaggio con gli scontri diretti….i playouy li farebbero cosi’ vicenza e livorno….Daniele cosa ne pensi???

    • Scusami Mario ,ma solo adesso ho visto il tuo commento(giorno 17) e quindi spero che tu possa leggere quello che penso di quello che hai detto….
      Per me le possibilita’ a 2 giornate dalla fine,sono veramente tante….la cosa che mi auguro e che gli azzurri ce la mettano tutta a livello piu’ che altro fisico….solo così le probabilita’ aumenteranno….purtroppo secondo me la partita piu’ difficile l’affronteremo noi è sara’ quella con il Grosseto(inutile stare a ripetere i perchè).Spero anche che il Brescia giochi davanti al suo pubblico per dare una gioia ai suoi tifosi…non ti nego che ho una paura del diavolo di andare ai play out,perchè il risultato ottenuto dal Livorno con il Pescara,non puo’ che aver dato nuovo entusiasmo alla squadra labronica…..mentre il vero match-boll(spero si scriva piu’ o meno così) l’abbiamo avuto noi con il Vicenza e purtroppo non l’abbiamo sfruttato e il fatto di giocare tra l’altro in casa doveva darci quella forza di provare a vincere che poi abbiamo avuto in parte solo nel secondo tempo!Pero’…..c’è quel punto di vantaggio che potrebbe diventare determinante…perchè poi in fondo a questo lunghissimo campionato si ritroveranno a giocare squadre che hanno le forze ridotte al lumicino……e probabilmente si salva chi avra’ piu’ birra in corpo…e chissa’ che alla fine di una lunga rincorsa,l’Ascoli non si ritrovi a non avere piu’ carburante nel motore……l’ultimo loro risultato potrebbe anche indicare questo!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here