Il CASMS, organo compentente per la sicurezza delle manifestazioni sportive, ha deliberato, tra le altre, una restrizione importante per l’incontro di sabato prossimo al “Castellani” tra Empoli ed Ascoli.

 

Infatti, i residenti nella regione Marche non potranno acquistare tagliandi per assistere al match. Ovviamente, tutti coloro che sono in possesso della tessera del tifoso “Picchio Card”, non saranno inglobati in questa restrizione e potranno comprare regolarmente il biglietto di settore ospiti per seguire la squadra bianconera nella trasferta toscana.

 

Ovviamente non sono specificate le motivazioni che hanno portato a questa decisione, ipotizzabile l’estrema differenza di fede politica delle due tifoserie.

 

M.dL.

CONDIVIDI
Articolo precedenteCalciomercato – Seconda sessione aperto a tutte le fantasquadre
Articolo successivoGiudice sportivo serie Bwin
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

2 Commenti

  1. …non se nè può più con questa storia della “fede” politica. L’unica fede, è quella di tifare per la propria maglia. Punto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here