Riccardo Saponara: ” Empoli la considero la mia seconda casa”

    66

    Ringrazio l’Empoli, Corsi e il mister che mi hanno dato questa occasione e il direttore Corvino e la Fiorentina per questa opportunità. Ad Empoli mi sono sempre trovato bene e lo considero la mia seconda casa e mi è dispiaciuto partire per una seconda volta in realtà, devo smentire il presidente in questo. Sto bene ma la mia condizione è da valutare perché sono stato fermo per una piccola distorsione alla caviglia ora rientrata. Il mio ruolo? Io ho sempre espresso il mio miglior calcio sulla tre quarti, guardando la squadra di ieri ci sono due posizioni specifiche che fanno al caso mio. Il sogno è quello di vestire la maglia della Nazionale. Questa è comunque una grandissima squadra e voglio sfruttare la mia seconda occasione. L’allenatore che più mi ha capito il mio potenziale è stato Sarri. Ammiro tanto Borja e quella posizione potrei ricoprirla, poi mi ha entusiasmato Chiesa ma è una squadra con tanta tecnica. Ho 25 anni, devo migliorare in tutto e crescere in ambienti così grandi come questo. Il mio lavoro è sul campo e in palestra per questo. Tonelli? L’ho sentito ma ho parlato soprattutto con Pasqual e Gilardino che conoscono la piazza.”

    Queste le parole di Riccardo da neo viola. Intanto ad Empoli, davanti allo stadio, è spuntata una scritta che recita cosi: “Saponara ai viola? Dopo il 2-0 la miglior gioia, grazie Presidente.”

    66 Commenti

      • 100 % EMPOLI

        Ha fatto i suo…sfido tutti quelli che stanno commentando a rifiutare un’ offerta di lavoro migliore di quella che hanno, a livello economico. Nello sport funziona cosi..dopo 3 anni (tendenzialmente) cambiare aria, servono nuovi stimoli. Per tutti.
        In queste situazioni si citano e ricordano SEMPRE E SOLO gli episodi negativi…io invece mi delizio a pensare alle gioie che ci hai regalato quando ci deliziavi con i tuoi assist e goal. E alla volte che urlavo il tuo cognome.

        GRAZIE THE MAGIC…in bocca al lupo con tutto il cuore

    1. ….si ma ad Empoli tanto meglio non si sono visti da 5 anni in qua’…saluti ed arriveredi sperando che arrivi un giocatore tecnico e di buona qualita’ senno’ sono dolori a maggio.

    2. Come tutti passerai e ti dimenticheremo o almeno così di sicuro sarà per me.In pochi veramente mi hanno lasciato un segno indelebile nel mio cuore di tifoso pluridecennale e tu non sei nel novero di questi eletti.
      Ti auguro comunque un buon proseguimento di carriera e che tu possa raggiungere gli obbiettivi che ti sei prefissato.
      Ciao

    3. Per la terza volta mi permetto di replicare alla redazione di Pianeta….anche questa volta vorrei capire perché in calce vi siete permessi(naturalmente siete a casa vostra e nessuno puo’ impedirvi di commentare come volete) volete di scrivere “Queste le parole di Riccardo da neo viola. Intanto ad Empoli, davanti allo stadio, è spuntata una scritta che recita cosi: “Saponara ai viola? Dopo il 2-0 la miglior gioia, grazie Presidente.”….Da una testata giornalistica ci si aspetta meno prese in giro per chi non fa più parte della squadra azzurra….magari vi siete fatti anche una bella risata dopo averlo scritto.Questa è una notizia che potevate evitare di EVIDENZIARE!

      • …..abbi pazienza, cos’è che ti dà noia nello specifico? Che alcuni tifosi abbiano espresso il loro pensiero? Se c’era un addio strappalacrime, mieloso, verso il nr 10 allora andava bene? Io sono il primo ad avversare i giornalisti, ma volente o nolente questo è il loro mestiere, riportare tutto ciò che accade.
        Dov’è la presa in giro? L’unico che c’ha preso in giro è stato lo stesso saponara…e per un anno intero.

        • Preso in giro? Veramente la maglia era sudata alla fine delle partite visto che come sai era quello che percorreva più km
          di tutti.

        • Naturalmente puoi pensare che Saponara sia il giocatore più scarso e sopravvalutato del mondo, ma quando parli di presa in giro e scarso impegno vieni smentito dai numeri

          • Credo anche che le parole che ha detto: “Il mio ruolo?Io ho sempre espresso il mio miglior calcio sulla trequarti” confermano quello che ho sempre detto….cioè che Saponara fin dall’anno scorso è stato utilizzato non nella maniera più consona per il suo tipo di gioco.Poi in campo si può giocare bene,giocare male,questo è un altro discorso.Ma anche l’anno scorso quando TUTTA LA SQUADRA FINO ALLA PARTITA CON LA FIORENTINA AVEVA MOLLATO….SUL CAMPO L’HO VISTO SOLO IO UN SAPONARA CHE SI SACRIFICAVA IN COMPITI DI COPERTURA GIOCANDO A TUTTO CAMPO?Alla fine 5 goals e 11 assist lui li ha fatti e lo dico per la centesima volta….chissà quante altre mezze punte,anche giocando 38 partite perfette,avrebbe voluto chiudere il campionato con 5 goals e 11 assist.ORA SI ACCUSA DI AVER TRADITO UNA MAGLIA…..MA SE QUEST’ANNO A LUGLIO AVESSERO DATO AL CORSI 15 MILIONI DI EURO,SAI QUANTE VOLTE L’AVREBBE SPEDITO SAPONARA!Saponara lo sapevano tutti i tifosi….un anno e l’avrebbero venduto e se non l’hanno fatto a luglio è solo perché pensavano di intascare parecchi soldi in più…..Visto che quest’anno rischiavano di prendere qualche soldo in meno la società ha fatto i suoi conti e L’HA VENDUTO….Perché UN GIOCATORE PUO’ DIRE E FARE QUELLO CHE VUOLE,MA SE LA SOCIETA’ NON TI VUOL VENDERE NON TI VENDE(COME E’ SUCCESSO QUEST’ANNO A LUGLIO!)

        • Assolutamente….ogni tifoso deve e può pensare quello che vuole…che abbia reso poco,che abbia fatto quello che poteva,che poteva fare di più e chi si è sentito tradito(SE COSI’ LA PENSA) puo’ scrivere sui muri quello che vuole….Ma questo articolo riporta le dichiarazioni di un giocatore e non capisco cosa voglia dire mettere in calce che era stata messa quella scritta SU UN MURO….se non per ridicolizzare il ragazzo!QUELLO TI SEMBRA DIRITTO DI CRONACA?Si riporta quello che ha detto e stop….poi chi crede alle sue parole gli creda,chi crede a quelle del presidente,creda al Corsi!

    4. una nuova occasione se la meritava, in bocca al lupo divertiti, ora basta forza azzurro e aspettiamo minimo due colpi buoni non ci deluda Carli.

    5. Basta..Ciao Riccardo è stato bello per quel che è durato, potevi scegliere una squadra più simpatica ma pace ormai è andata.
      Adesso Pucciarelli? Ciao Manuel è stato bello finche è durato.
      Volete andare via tutti..vadano.
      A me interessa arrivare a questa benedetta salvezza, cosa per niente facile per le condizioni dell’Empoli di quest’anno….poi tutto il resto sono solo giocatori che vanno e vengano.
      Perche io voglio gente ca++uta la Domenica e non voglio essere preso a pallate dal Crotone di turno quindi chi ci sta bene se no ciao.

    6. Ti abbiamo cullato quando non eri nessuno, ti abbiamo cresciuto, ti abbiamo riaccolto quando dovevi rilanciarti e ti abbiamo compreso quando il rendimento era decisamente scarso. TE INVECE TI SEI COMPORTATO DA MERCENARIO

    7. Io credo che “caso” Saponara o meno,sempre se Saponara si possa reputare un caso,che qualcuno si dovrebbe dare una calmatina,perchè da quando il sito ha cambiato faccia di offese era un bel pezzo che non se ne sentivano più.Siccome il calcio alla fine è uno sport,sentito quanto si vuole…ma niente di più che uno sport….è bello tifare,contestare e magari fra toscani darsi quelle frecciatine taglienti come solo noi sappiamo fare.DIRE VIGLIACCO AD UNA PERSONA E’ UN OFFESA….FIGURIAMOCI L’AlTRA PAROLA CHE PROFERISCI RICCARDO E SOPRATTUTTO DIRGLIELO DA DIETRO UNA TASTIERA DENOTA SOLO UNA PERSONA CHE…..BE’ LASCIAMO PERDERE….TANTO NON CAPIRESTI.Comunque redazione di Pianeta se il sito RICHIEDE UN ISCRIZIONE E POI NON SI INTERVIENE…..NON CI SIAMO!

      • Perchè il sig. Saponara si è comportato bene? Aggiungo, un tifoso fa un abbonamento anche e soprattutto in funzione dello spettacolo offerto, l’abbonamento è pagato in anticipo e in contanti. Ora io da domenica mi trovo una squadra decisamente più debole … di chi è la colpa? Mia perchè offendo un mercenario e ho pagato l’abbonamento pensando di vedere una certa squadra? Il vigliacco è l’aver dimenticato in un soffio le volte che è stato difeso e di partite schifose ne ha fatte da gennaio a ora. Signori si nasce: Zelinski e Paredes sono venuti sotto la curva a ringraziare, lui è fuggito a Firenze!!!! Vien via Mork levati il prosciutto dagli occhi!!!

        • Capisco che sei rimasto male dalla cessione di Saponara alla fiorentina (la società ha preferito venderlo ai viola piuttosto che ad altre squadre ad esempio Napoli) ma ha detto che considera Empoli la sua seconda casa e che si trovava benissimo. Ricordati anche che per giocare la finale playoff avrebbe rinunciato agli europei under 21. Magari ricordati anche i tanti gol e i tanti assist fatti con la maglia dell’empoli e non solo le partite giocate male magari anche perché scendeva in campo in non buone condizioni fisiche e non si tirava indietro. Comunque i giocatori vanno e vengono ci salveremo anche senza Saponara

        • Io non ho il prosciutto su gli occhi e ognuno può vedere la cosa a modo suo….te la pensi in un modo,io in un altro modo e ci sarà chi la pensa come cavolo vuole….quello che non va bene sono le offese pesanti che hai fatto nei confronti di una persona che giocherà anche al calcio,ma è una persona.Punto….Si puo’ criticare tutto e tutti quanto si vuole,ma non certo con le tue offese!

    8. Saponara mentalmente ha lasciato Empoli un minuto dopo la fine del mercato di riparazione dello scorso gennaio…quando lui pensava di andarsene visto che eravamo praticamente già salvi.

      Quest’anno come impegno non è stato inferiore ai suoi compagni, ma quando ti senti svalutato giochi giusto per non avere rimostranze, ma non dai mai neanche un pizzico di quel qualcosa in più che ci si aspetta da quello che era ritenuto da tutti il fuoriclasse della squadra.
      Questo è quello che è successo a Saponara…Empoli gli stava stretta e lui, seppur inconsciamente, ha giocato in modo da non farsi rimpiangere…e ci è riuscito.

      Sulla partenza immediata c’è poco da dire…alla Fiorentina adesso non serviva e probabilmente l’avrebbe preso senza pubblicizzare la cosa lasciandolo qui fino a fine stagione per inserirlo in rosa in estate (visto che cederanno Ilicic)…invece probabilmente lui ha spinto x andare via subito (pur sapendo che al momento è la riserva dello slavo)…di fatto preferisce 4 mesi da riserva nella Fiorentina piuttosto che restare qui, aiutare la squadra a raggiungere una complicata salvezza e magari offrire di nuovo prestazioni importanti lasciando un bel ricordo.

      Invece di Saponara a me resta l’ immagine di un giocatore bozzolo….di una pianino. ..di uomo in fuga precipitosa…che ha preferito assistere a Fiorentina-Genoa invece che supportare per l’ultima volta i suoi compagni a Crotone…in fuga da una possibile retrocessione alla quale lui avrebbe eventualmente contribuito pesantemente…magari inconsciamente…ma pesantemente.

      Cmq era allievo di Sarri al quale lui stesso ha detto che deve tutto…e da cui a quanto sembra ha imparato l’ arte di scappare dalla nave che affonda…trovando la via di fuga più veloce…come fanno i topi quando avvertono un pericolo.

        • Scusa ma se domenica mattina era a fare le visite mediche a Firenze ed era già un giocatore della Fiorentina come faceva ad andare a Crotone?

          • Se lo avesse chiesto le visite le faceva stamattina… nessuna delle due società avrebbe avuto da ridire…ma lui era lontano da Empoli da tanto tempo e questo lo dimostra una volta di più.

          • APU, ma tu non capisci niente! Già ieri mi hai lapidato perché avevo detto la stessa cosa di S’Ostina – che ha ragione – Sapo poteva aspettare almeno un giorno e giocare con noi ieri. Invece è anche uno strxxx perché ti dice che lui aveva un qualcosa alla caviglia che – guarda un po’ – appena è andato a Firenze gli è guarito. DOVEVA giocare a Crotone, e si doveva firmare il contratto oggi lunedì o anche domani. Ma non è mica difficile a capire.

            • I contatti non li firma solo il giocatore , se le due società si sono messe d’accordo per quel giorno vuol dire che andava bene per tutte e due. Vedremo se Saponara ha veramente problemi alla caviglia oppure no

      • …lascia fa’, ormai dovremmo saperlo chi frequenta questo sito. Scommetto, tra l’altro, che tutti quelli stanno difendendo a spada tratta saponara son gli stessi che, però, insultavano Coralli 5 anni fa……..lui era un infame perchè abbandonò la nave, saponara no, anzi, lui è poverino……coralli doveva accettare anche la panchina, mentre saponara è un incompreso perchè martusciello non lo faceva giocare dove voleva lui…mah.

    9. Non hai mai rapito il mio cuore col tuo passo ,con i movimenti della tua testa rivolti alla cattura di traiettorie non percepibili e che mai sarebbero state percepite da occhi pagani.
      Non hai mai tenuto il mio fiato sospeso, con il volo spiovente delle tue punizioni e questo solo perché non ne hai mai calciate una…
      Avevi una cosa in comune col Divino,quell’indolenza cronica,quel cruccio sul volto ,unica espressione che ti ritraeva nei più svariati frangenti.
      Come il Divino ,talvolta ti stranivi dalla calca e parevi erigerti col tuo distacco dalla massa di calcianti.Ma ,parimenti a quella del meneghino,era un’alienazione fine a se’ stessa,un’escursione momentanea in un altro pianeta mentre sulla terra imperversava la guerra.Un distacco dal gioco,dalla tattica che , mentre nel Divino era semplicemente espressione del suo essere,volubile,sensibile e in maniera sublime discontinuo, in te era,in modo molto più volgare e terrestre,il sintomo di un disagio che stavi percependo e che ti affliggeva.
      Empoli ti ha voluto bene e forse in maniera più infruttifera e feroce di quanto ha fatto col Divino Max.La folla ti ha chiacchierato,lodato,ha inveito contro di te almeno quanto ha fatto con lui considerata la sua maggiore militanza tra le nostre fila.
      Ma si sa Riccardo,la gratitudine non è di questo mondo,soprattutto quando chi dovrebbe beneficiarne è assurto ,agli occhi di molti, all’immagine di un eroe del popolo,puro impavido cavaliere, sempre rivolto alla difesa delle azzurre insegne.
      Mi spiace Riccardo io non piangerò per te,come farà qualcuno,ne’ mi lamenterò,ne’ scuoterò la testa.La tua mancanza potrà creare una lacuna nello scacchiere tattico dei tecnici e degli opinionisti,ma il mio cuore non resterà scevro di battiti per la tua partenza.
      C’è stato forse un momento in cui un barlume di sentimento in me nei tuoi confronti poteva germogliare e diventare un tenero arbusto di stima, bisognoso comunque di continuo e costante nutrimento.Ma appena è maturata questa consapevolezza,subito,come capita spesso ai teneri virgulti delle piante, è subentrata in essa una vena imputrescente di diffidenza ,di istintivo distacco,forse consolidatasi nella mia fede di tifoso dai tanti anni di militanza.Le partite in sequenza non mi hanno nel tempo restituito l’aura di un Dio,ma più si son succedevano gli agoni più scorgevo dalla sagoma della tua figura ,tratti sempre più umani e sempre meno divini,non intravedevo nel tuo carattere quegli impercettibili quanto sono fulminei ,momenti di fulgida concentrazione che tramutavano un meccanico gesto atletico in un capolavoro di arte umana applicata al calcio.Ho riconosciuto in te l’abisso del dubbio,dell’incertezza,lo sgomento del romantico davanti al dirupo , ma questa percezione che cominiciavo ad avere di te ha confermato la bontà della mia inziale indifferenza nei tuoi confronti.
      Pertanto,come l’amante pauroso di venire deluso,mi sono subito ritratto e non ho più aperto il mio cuore,ho chiuso la mia passione davanti ai tuoi passi,alle tue progressioni sempre meno frequenti e sempre meno vincenti.
      Mi sono chiuso a te,come adesso si apriranno per te le porte del Franchi.
      Cura Ut valeas,
      Riccardo.
      A te l’onore delle armi,
      ma la pietra del Castellani non resterà scalfita del tuo nome..

    10. insomma cari tifosi dell’emploi f.c. ma questo saponara è o non è un buon giocatore?mi raccomando niente insulti alla mia persona perchè il mio post non è per niente offensivo.grazie

    11. Un anno e mezzo a difenderlo perchè faceva cacare credendo fosse pubalgia e invece era solo un basta**o e ora si capisce perchè non passava mai la palla, si voleva mettere in mostra. Giocatore che sicuramente non rimpiangerò mai nella vita.

    12. 100 % EMPOLI

      Ha fatto i suo…sfido tutti quelli che stanno scrivendo a rifiutare un offerta economica lavorativa migliore di quella che hanno. Nello sport funziona cosi..tendenzialmente dopo 3/4 anni bisogna cambiare aria, servono nuovi stimoli e motivazioni.
      Ovviamente in queste situazioni si sottolineano sempre e solo gli eventi e episodi negativi…io invece mi delizio a pensare alle gioie nche mi hai regalato con i tuoi assist e goal.

      IN BOCCA AL LUPO THE MAGIC…CON TUTTO IL CUORE

    LASCIA UN COMMENTO

    Please enter your comment!
    Please enter your name here