Il sorprendente epilogo della situazione legata al cileno Jimenez, per il quale il Cesena era pronto ad un investimento da 4,5 milioni (come raccontato anche da PE ieri), alza maggiormente le possibilità di un traghettamento verso la Romagna del brasiliano Eder, il cui cartellino è tornato tutto dalla società azzurra.

 

A confermarci tale circostanza è l’agente del calciatore, Ricci, contattato velocemente questa mattina:

Il Cesena è la squadra che ha manifestato maggior interesse verso Eder, è un pupillo del Presidente Campedelli che stravede per lui. C’erano ovviamente delle cose da sistemare prima di poter intavolare una seria discussione, a partire dall’eventuale riscatto del Brescia poi non esercitato. Sappiamo che le intenzione dell’Empoli sono quelle di trovare una sistemazione al giocatore cedendone la metà del cartellino, gli azzurri hanno fatto un primo prezzo e noi si quello ci orienteremo, non credo che ci saranno particolari ostacoli, soprattutto dopo il “risparmio” che il Cesena si è trovato nel non concludere l’operazione Jimenz. Su Eder confermo comunque le attenzioni di alcuni club anche della serie cadetta (Samp, ndr.)”

 

Potrebbe essere nel corso della prossima settimana che Empoli e Cesena si incontreranno per parlare del calciatore. L’intenzione del club azzurro, già nota e confermata anche dall’agente Ricci, è quella di cedere la metà del cartellino, monetizzando il più possibile. Da quelle cessione potrebbero poi sbloccarsi alcune operazioni in entrata.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteAscoli, iscrizione Serie B ad alto rischio
Articolo successivoPanchine serieB: il quadro completo
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here