L’ex azzurro Christian Riganò torna a giocare e lo fa nella vicina Montemurlo, nel “Jolly Montemurlo” militante nella categoria dell’Eccellenza.

 

Il bomber di Lipari, che militò nell’Empoli 2005/06 contribuendo alla salvezza, ha deciso, nonostante gli oltre 100 gol tra i professionisti ed i 37 anni, che non è ancora arrivato il momento per appendere le scarpette al chiodo : ” “Ho voglia di giocare e soprattutto di continuare a rimanere nel calcio, la società è seria e me ne hanno parlato tutti molto bene. Il mio amico Berti mi ha parlato molto bene del presidente Nesi, tifoso viola. Con il presidente ci siamo visti ed ho capito che il gruppo era adatto a me. Ho ancora tanta voglia di allenarmi e giocare” , questa la dichirazione rilasciata ad un portale dedicato al calciomercato.

 

Tra l’altro, curiosità, nella squadra pratese fino a pochi anni fa ha militato un altro ex azzurro, Fabrizio Ficini.

 

G.G.

CONDIVIDI
Articolo precedenteMovimento di mercato che ci era "sfuggito"
Articolo successivoL'arbitro di Empoli-Sampdoria
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here