Manca all’appello il posticipo di questa sera tra Lazio e Napoli ma di fatto il trentunesimo turno di serie A si è chiuso.

Giornata negativa dal nostro punto di vista con il Crotone che a sorpresa batte l’Inter allo “Scida” e si porta a tre sole lunghezze dagli azzurri con lo scontro diretto a favore. Perde nettamente invece l’altra concorrente, il Palermo. Questi i risultati

60 Commenti

  1. Per quanto tempo ancora Martusciello continuerà a dire che a inizio campionato avrebbe firmato per essere in questa posizione di classifica?

  2. Nelle prossime 2 partite non credo che facciamo punti e voglio credere che neanche il Crotone ne faccia.
    Credo in qualche passo in avanti contro il Sassuolo e Bologna nel Castellani.
    Qua in Brasile lo diciamo spesso: la speranza è l’ultima a morire. Vediamo cosa succede!

  3. Oh sentiamo ora fenomeno pasqual dire che e ‘ colpa dell’ ambiente Empoli con la troppa pressione sulla partita di ieri la prestazione inguardabile della squadra, ora c avete il Crotone a – 3 , che vince con squadre che quest’ anno quando affrontiamo noi sottostanno al mantra ” non sono queste le partite in cui dobbiamo fare punti ” e questo anche ripetuto da questa testata, invece di dire in faccia al fenomeno d Ischia ” su 10 partite avete fatto 2 punti , invece d atteggiarvi a fenomeni chiedete scusa alla maratona in ginocchio e allenatevi il doppio , e a firenze o tornate coi 3 punti o non tornate”

  4. Seguitate a fare polemica e a mettere malumore… seguitate pure bravi. Io invece tifo per l’empoli, se gioca bene o male non me ne frega un cazzo, siamo in serie a e lotterò al fianco della squadra per restarci.

  5. Complimenti a tutti quelli che difendono e/o hanno difeso Martusciello e Corsi in questa annata disastrosa.
    La competenza non gli manca.
    Con quale faccia scriveranno o parleranno ancora dopo stasera.
    Due punti di vantaggio (non tre) su una squadra vera, il Crotone, da parte di una squadra di morti, la nostra, allenata da un incompetente.
    VERG

  6. Sosteniamoli fino alla fine vai ma con la clausola che se non si salvano saranno dolori…. 10 partite 2 punti ma non si vergognano questo branco di sfaticati ? Tutti dal primo all ultimo… Grinta zero gioco nullo società assente allenatore imbarazzante … La pazienza ha un limite per tutto…..

  7. Continuiamo a tenere in panchina quel morto di Martusciello!! Questa squadra retrocedera e la colpa principale ce l ha la societa’ senza palle, non hanno nemmeno il coraggio di dire ad un dormiente di andarse, come siamo finiti male, abbiamo dilapidato quasi 10 punti di vantaggio che avevamo

  8. E poi piglia x il c..o le nane per i diritti TV.cosi se volevano darti un punto ti fanno 5 gol.e in più cosi dimostri che i conti in società non tornano….25 milioni fanno comodo cash

  9. La colpa di questa situazione è di tutti!

    – Corsi in primis per mettere un esordiente SENZA STAFF ad allenare una squadra di serie A profondamente rimaneggiata
    – Carli perché sbandiera tanto di essere sincero e schietto ed invece per evidente amor del soldo si è trasformato in uno yes man
    – Martusciello per non aver MAI dimostrato un briciolo di UMILTÀ in niente e per aver rovinato un impianto di gioco e un gruppo, uno spogliatoio unito che invece ora ha tutto contro
    – i TIFOSI ciechi e ingenui, incapaci di capire la gravità della situazione (quando ancora c’era tempo per intervenire) sempre a leccare e a sostenere quando invece era palese ciò a cui ci stavano sottoponendo.
    – la STAMPA, mai una domanda scomoda, mai una richiesta di chiarimento, sempre a giustificare le sconnesse parole dell’allenatore e senza mettere mai niente in discussione.
    – i Giocatori ? Forse si, forse no.
    – Corsi ancora per NON VOLER TORNARE SUI PROPRI PASSI, Duro!! Dannosamente Orgoglioso

    Congratulazioni a tutti quanti!
    BRAVI!

  10. Ve lo dicevo dalla partita in casa con il Crotone, che era un mediocre e ci avrebbe portato in B …. E tutti a dire che comunque c’erano i punti di vantaggio. …. E ora? È finita la benzina e siamo a 7 giri dalla fine. Va cambiato subito, altrimenti non c’è più tempo, sperando che basti perché, da non sottovalutare, abbiamo una condizione atletica imbarazzante.

  11. Ah gia ma ora I nostri beniamini andranno a firenze a combattere per I colori che indossano portando a casa 3 punti capitanati da il nostro baluardo Pasqual(nana di m)!!!

  12. Ma poi al quella faccia tosta , mettere di mezzo noi tifosi , da nessuna parte poteva dire quelle cose” non ci aiutano i tifosi con le critiche” te dovevi aiutare la squadra dando le dimissioni

  13. Ah ah Nostradamus c’ha sempre ragione. Che vi dicevo che il crotone ci riprendeva? Era facile da capire. Giocano dando l’anima e corrrendo il doppio. Mentre noi no perché ormai lo spogliatoio è disunito grazie a Martusciello che ormai non regge più. La colpa è tutta di chi da mesi doveva fare critica (giornalisti pagati per farlo di mestiere) e del pubblico pecora che non fischia mai e si accontenta di prestazioni vergognose che questi disgraziati ci proprinano ogni domenica. Con la Fiorentina tre pere e a casa. VERGOGNA.

  14. I Crotone sta dimostrando di avere più condizione, più voglia, più squadra per questo finale di campionato. Se non succede qualche miracolo, penso che non ci siano possibilità di salvezza. Ed il bello è che se retrocediamo noi ed il Palermo, il paracadute si assottiglia di parecchio.

  15. Peccato! Sarà durissima salvarsi, soprattutto perchè ormai anche il cambio dell’allenatore non credo possa produrre risultati utili!!! Retrocedere così farà davvero male… Che amarezza veder retrocedere l’Empoli a causa dell’arroganza e presunzione del Corsi!!!!

  16. Dentro solo chi tiene alla maglia a cominciare da Maccarone che, anche se non ha più 90 min. nelle gambe, per almeno 60 ti da l’anima, dentro anche Levan e non per soli 4 minuti. Martusciello, fattene una ragione hai cercato di fare il mago, ma la ricreazione è finita. Dentro anche Costa che ha già dimostrato di tenere alla maglia. Per me sarebbe bene togliere Pasqual (troppo innamorato della viola) e riprovara Di Marco con la difesa a tre Costa Bellusci e Barba: Poi mi piacerebbe sapere cosa: cosa gli ha fatto Mauri a Martusciello.
    Ogni prossima partita deve essere una battaglia, e devo dire, prendiamo ad esempio il comportamento del Crotone. Poi se martusciello si vuole fare da parte a me andrebbe anche bene. Abbiamo pronto Dal Canto che a Viareggio ha dimostrato capacità.

  17. Stiamo marciando verso la B dovevano provvedere dopo il Genoa, ma anche ora che é tardi proviamo almeno a ritrovare la decenza. Facciamo senza allenatore forse è meglio.

  18. Eccoci al dunque.
    Se il Crotone ci supera in classifica, le mani battiamole nel muso dello “splendido” di cerbaiola e del “mago” di Ischia, anziché batterle allo stadio.
    Ora basta

  19. Martusciello vattene.
    Ieri gestione della partita pessima e cambi incomprensibile.
    Il crotone ci mette grinta e cattiveria per compensare ai limiti tecnici noi invece dormiamo

  20. In una sola annata è stata mortificata tutta la passione che si era cementata in questi anni..l’encefalogramma del popolo azzurro è piatto a questo punto..credo che neanche gli anni cupi della C negli anni 90 ci avessero inaridito l’animo come questa orribile stagione..quando ripenso ad alcuni giornalisti locali che puntualmente continuano a difendere ciò che è indifendibile ed agli ultras che ieri hanno applaudito la squadra a fine gara,mi viene in mente la scena dell’orchestra che continuava a suonare mentre il Titanic stava affondando..

  21. Siamo entrati in un vicolo cieco, sostituire il “genio” potrebbe anche essere l’alibi della società per dimostrare che, in caso di retrocessione, non era colpa del terxxe. Metterci Dal Canto potrebbe voler abbandonare i sogni di gloria della Primavera. L’ideale potrebbero essere chi è abituato alla lotta e chi è un motivatore come De Canio o Reja, ma figurati se Carli e Corsi riescono a fare questi ragionamenti, troppo difficili!!!

  22. Intanto complimenti al Crotone per la bella gara e per aver preso Falcinelli, cioè uno con la fame per emergere in seri A. E mi chiedo, loro possono permetterselo e noi ne parliamo e basta? Pensavi di salvarti con dei raccattati, con uno che nel momento cruciale “gli dole la schiena”, un venerabile totem ed uno scoglionato?

  23. Andare in serie B, non sarebbe un problema, quando una squadra ha lottato anche se non era tecnicamente all’altezza, ma andarci in queste condizioni, credo potrà essere davvero una sconfitta troppo netta, visto che tutti dai giornalisti e tutto il mondo diceva che non c’erano speranza per le ultime tre, ma intanto l’Empoli continuava a perdere. Nel calcio, oltre che certamente avere giocatori di qualità e lo stesso allenatore all’altezza, conta molto la testa, e in questo momento l’Empoli purtroppo è chiaramente confusa, come lo è anche lo stesso Genoa, che credo possa rischiare anche lei, mentre una squadra come il Crotone, piano piano, con intelligenza si sta costruendo la salvezza ed è in questo momento la più motivata per riuscirci. Quello che voglio dire, che andare quest’anno in serie B, penso sia una grossa batosta per tutto l’ambiente, visto come si erano messe le cose a nostro favore ed ho paura che sia molto più dura risalire, vedo anche l’ambiente ostile e una società un po svogliata ad andare avanti, mi sembra di notare che siamo allo sbando totale. Quindi occorre che si ritorni in campo come dei leoni per lottare con i denti anche se bastasse solo un ponto per questa salvezza, perché se non succede, questa volta restiamo anni nel baratro, e sarebbe una botta grossa da digerire.

    • Il Genoa rischia?Ma quando mai ci arriviamo noi a 30 punti giocando così…..anche se il Genoa le perdesse tutte noi 30 punti non li raggiungiamo….eh si….perché con 29 punti di sotto ci si andrebbe noi comunque….e pensa che alla fine se avevi vinto contro il Genoa,non solo avevi comunque sempre 6 punti sul Crotone,ma eri appaiato a 26 punti con i genoani

  24. Ma che siete tutti di fori….figuriamoci se Martusciello se ne va o se il Corsi prende un altro allenatore per pagarne 2.Vorrei capire quei famosi 10 milioni incassati cash per la cessione di Tonelli dove sono stati investiti….Qualcuno aveva detto che sarebbero stati interamente utilizzati per la campagna acquisti…..a chiacchere però,perchè nei fatti vorrei sapere dove abbiamo speso 10 milioni per acquistare giocatori o per riscattarli e non dimentichiamo che sia Rui che Saponara anche se non subito ma in 2 anni hanno portato o porteranno 18 milioni di euro……Una società seria puo’ sempre tentare di rimanere in A CON UN ALTRO ALLENATORE,perchè con Martusciello a questo punto vai di sotto e quindi tentar non nuoce perché fare peggio di quello che ha fatto lui non lo può fare nemmeno un allenatore che allena in C da qualche anno.Lo ripeterò all’infinito la rosa di quest’anno è una buona rosa e se mancava qualcosa mancava solo nel reparto avanzato,perchè Buche in mezzo al campo avrebbe fatto un bel campionato,ma è impensabile che si possa giudicare per le ultime 2 partite disputate quando era una vita che sedeva in panca e ripeterò che se c’è un giocatore che ci puo’ nonostante tutto salvare è il pelato,perchè Mac e l’unico che può essere importante nei momenti importanti…..gia ma è meglio inserire un morto in campo come Pucciarelli e farlo riscaldare per un tempo intero senza metterlo in campo!MANDATELO VIA,CARLI SE SEI QUEL DT CHE HO SEMPRE STIMATO….MANDALO VIA!E non discuto l’uomo Martusciello,ma l’allenatore,anche se nelle sue interviste dei dopo partita mi ha sdubbiato parecchio anche sul lato umano.

  25. Riconoscere i propri limiti si può fare, noi con polemica abbiamo accettato un abbonamento aumentato, una mancanza di gioco evidente, mercato un po’ discutibile ora sta un po’ alla dirigenza dire due paroline, noi sportivi tifosi empolesi ci crediamo ancora iniziate a pedalare perpiacere. Ps tra tutte le cazzate fatte ieri riconosco che almeno El kanduri è stato un buon colpo visto il saponara di questo anno. Impegnativi. Poi Giovanni ma ieri con quella giacchetta, il sole la vittoria che non viene dovevi essere smanicato e incazzato nero.

    • Per un minuto ci avevo creduto/sperato, anche Silvio Baldini mi andrebbe bene, pur di non vedere più Martusciello!!!

  26. Presunzione e arroganza….sentirsi bravi porta a questo …non si vive di ricordi ma dell attuale guardando al futuro …..cioè la Serie B. Troppo stadio e presentazioni del cacchio all Empoli store …poi arrivano gli nutrissi della squadra con giocatori senza motivazioni capitanati da un presidente che “polverizza” gli introiti dei giocatori venduti e chi lo,copre e fa’ il suo gioco ( tutti i tirapiedi che sbrodolano intorno a lui …comprati con 3 fette di salame) …Carlo Dt che è una sua creatura e Martuscello che è una sua creatura….acquisti e prestiti di giocatori penosi…..è già un miracolo se abbiamo 23 punti ….( grazie Skorupsky per i rigori parati e per 3 partite da Superman)…..i Ns punti erano 18 non di più.

  27. Se ho capito bene quello che dice UBI di sopra, se retrocediamo noi e il Palermo il paracadute (i 25 milioni?) si riducono. Ho capito bene? Perché questo è importante, è l’unico linguaggio che il Corsi capisce. L’unica ragione per fargli cambiare l’allenatore è la paura di perdere soldi. Questo potrebbe anche indurlo a spendere qualcosa per un allenatore bravo.

    • Prendi 25mln lo stesso come paracadute x la retrocessione…il Palermo lo stesso…il Pescara 10mln. (Il fondo paracadute è di 60mln).
      Il problema è che non avanzano quei 15 mln che avanzerebbero se si salvasse il Palermo e scendesse il Crotone (che prenderebbe 10mln) e che spetterebbero alla retrocessa con più anni in A in caso di mancata risalita immediata in A (se risale subito i 15mln restano alla Lega di B che li distribuisce.
      Per esemplificare il Verona l’anno scorso ha preso 25mln xche da almeno 3 anni in A…Frosinone e Carpi 10 a testa. Se il Verona non risale in A quest’ anno, avrà diritto anche ai 15mln avanzati.

  28. Che tristezza vedere tutti questi veri tifosi empolesi frustrati ed umiliati. Aggiungiamo la sconfitta di Sabato con le nane che ci urlano Serie B. Speso 75 euro di biglietti. Perché l’Empoli e’ la mia squadra. Degli empolesi..

    • Al massimo sarete in 10, le nane non aspettano altro che prenderci per il culo, e purtroppo non li posso nemmeno biasimare!

  29. Su Martusciello abbiamo finito le parole da spendere…ora è il caso di cominciare a chiamare in causa qualcun altro. Magari qualcuno che fino a ieri stuzzicava la Fiorentina sui diritti di Lega e ora rischia di dover dividersi gli spiccioli della B con l’Ascoli. Voglio vedere come farà a sparare il solito discorso a bischero in una settimana come questa, col Crotone a -3 (-2).

    Io ritenevo la retrocessione un evento improbabile, ma dopo aver sentito le dichiarazioni post-pescara mi sono convinto che senza una botta di culo non se ne tira fuori le gambe. Preferirei riavere in campo Buscè e Stovini che tenerci Pasqual e Costa. Esagero: meglio pure Aglietti in panchina!

  30. Credo che la colpa di questa situazione sia di tutti.di quella della società e dell’allenatore ne avete parlato abbastanza.il Crotone gioca con il cuore, come fanno anche i loro tifosi che incitavano anche quando avevano 10 punti di vantaggio.qui invece quando avevamo 10 punti di vantaggio i tanti professori pseudo tifosi che scrivono su questo sito facevano a gara nella critica mai costruttiva soprattutto contro Martuscello per il solo gusto di poter un giorno dire che erano loro che avevano ragione.forse e spero di no sarete accontentati, ma se invece ci salviamo dovreste essere onesti con voi stessi smettendo di seguire l’Empoli e andando il prossimo anno al cinema alle 3 di domenica…vi meriteteste tutti società come il Prato, il Siena, la Pistoiese, comunque realtà di provincia più importanti di un paese come Empoli.siete tanto ingrati e non obiettivi nel non capire che quest’anno saranno stati commessi degli errori ma in trent’anni di calcio visto da queste parti di molto sopra la media.non siete certo voi che rappresentate quell’ambiente positivo che fa la differenza di cui si dice che sia l’Empoli e la città.una cosa è vera…è troppo la serie A per dei non tifosi come voi.sempre e comunque Forza Empoli!

    • Ivo stai farneticando.
      Qui si parla di fatti l’empoli e i fatti dicono che si ha una squadra sicuramente migliore di Crotone Palermo e Pescara ma almeno la prima di queste tre ha dimostrato voglia e Umiltà a differenza di un certo allenatore, giocatori e società che lo sono stati bravi solo a parole.
      Anzi l’allenatore neanche perché uno che rilascia questi post partita e soprattutto quello post-Genoa anche un bambino ne sarebbe uscito meglio.
      Quindi non prendiamo a pretesto la città o le persone della nostra città per giustificare lo scempio di quest’anno.

  31. Il problema è che questo te lo ritrovi anche un altro anno e non lo tocca nessuno, state tranquilli!!
    E poi io ne ho viste tante di situazioni brutte e retrocessioni anche quella lontanissima doppia dopo lo spareggio di Cesena col Brescia ma vi giuro che per come è stato impostato il tutto a partire dalle balle sullo stadio, alle favole di avere una squadra costruita x il futuro (parole di Accardi ad Antenna 5) dove invece in realtà non hai 1 giocatore “vendibile” ma solo un’armata brancaleone di vecchi e rotti o giovani davvero improponibili presi a casaccio solo perchè erano svincolati (e rotti oltretutto!!) io mi sento veramente preoccupato come non mai …. Non vedo davvero come possa ripartire questa squadra, serie A o B che sia, in una situazione simile.

  32. Anch’io vecchia tifosa.D’accordissima con quanto detto. Neanche in C un’esperienza simile., neanche l’anno dopo Spalletti e’ stato deprimente cosi’ . Corsi ha fatto l’autogol : ha disfatto anche l’immagine del nostro ambiente che lui stesso ha contribuito a creare e che aveva riscosso stima e consensi negli ultimi anni!! . E nn vedo futuro per la squadra qualunque sia la categoria

  33. al contrario di multinazionali come juventus, chelsea etc,
    le squadre piccole e locali come l’empoli appartengono alla popolazione locale, rappresentano la popolazione locale

    l’empoli appartiene agli empolesi

    i proprietari fanno solo i loro interessi.
    il proprietario prende uno stipendio di 1.200.000 euro annuali, inoltre, solo negli ultimi anni, ha venduto una squadra intera di giocatori, e anche questi profitti se li e’ messi in tasca, non li ha re-investiti.

    con l’azionariato popolare, i dirigenti guadagnerebbero gli stipendi dettati dal mercato, ma i profitti non se li intascherebbe il proprietario, ma verrebbero re-investiti nel club, e non avremmo i vari bidoni gratis che ci passano altre squadre.

    MAI PIU’ PROPRIETARI
    AZIONARIATO POPOLARE, ORA!

  34. Non sapendo a chi dare la colpa, Ivo la dà ai tifosi che hanno mosso giuste critiche fin dall’inizio. E lui dov’era? Con Claudio a dire sempre di sì? Ma che vi dà l’abbonamento gratis il Corsi? Oppure vi dà biglietti all’occorrenza? Ma si possono sentire cavolate come quelle di chi insulta le persone che per passione hanno cominciato subito (e questa è anche intelligenza) a dire che la squadra non andava? M aguarda un po’ cosa si deve sentire! Quando finisce il campio nato le dico tutte ionsieme!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here