Con il Sassuolo che ieri ha dovuto rimandare la festa promozione, e nell’attesa del match degli azzurri che si consumerà domani all’ora di pranzo, oggi si è giocato il 39° turno del campionato cadetto. Un turno che, purtroppo, non ha certo aiutato l’Empoli.

Vediamo i risultati:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteTV | Da Cesena parla mister Bisoli
Articolo successivoTV | Il pregara di mister Sarri
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

5 Commenti

  1. Il Novara lo vedo in calo e non è una buona notizia per noi…Verona e Livorno stanno andando forte, ma sia Ascoli che Vicenza non c’erano in campo dimostrandosi squadre da Lega Pro…

  2. vincere per continuare a sperare di giocarsi il tutto
    nell’ultima a verona, il problema e’ che il calendario non ci aiuta visto che noi andiamo a vicenza agguerrito ed il
    verona gioca con la pro-vercelli retrocessa..
    allora io penso nell’ipotesi fantacalcio di provare a rosicchiare
    qualche punto al livorno (ternana-brescia-sassuolo),
    sperando che le squadre ormai senza stimoli facciano il
    loro dovere..
    altrimenti tutti in piedi ad applaudire questi uomini veri
    e giocatori che ci hanno regalato un annata di calcio
    che mancava da tanti anni..

  3. ascoli e vicenza si sono dimostrate davvero due squadre di merda, si meritano entrambe la retrocessione, quanto a noi se vogliamo fare i playoff non possiamo più sbagliare, che toccasse solo a noi e basta si sapeva, il novara non avrebbe potuto vincerle tutte, adesso non possiamo permetterci passi falsi, dobbiamo vincerle tutte o almeno fare dieci punti altrimenti pazienza, sarà stato un campionato straordinario con quel piccolo rammarico che questa squadra avrebbe potuto lasciare il segno in maniera indelebile nella storia dell’empoli. Chi si scorderebbe più della squadra col trio delle meraviglie, saponara, tavano e maccarone, del capitano moro e degli altri giocatori che ci stanno regalando questo sogno?

  4. Ora è veramente dura: il calendario non ci aiuta perché dovremmo vincere tutte per sperare. Comunque finché la matematica non ci condanna bisogna provarci, certo che ora mancano quei due punti regalati al Verona nello scontro diretto al Castellani.
    Ad onor del vero bisogna fare i complimenti a Livorno e Verona che, a parte qualche aiutino (soprattutto a favore dell’hellas) sono state sul pezzo tutta la stagione!!
    Da parte mia, indipendentemente dai prossimi risultati, faccio i complimenti a squadra e allenatore per aver riportato l’entusiasmo a Empoli: questo si che è un grande risultato!!!!!

  5. non ho in mente le classifiche degli altri anni, ma se le
    prime tre superano gli 80 punti si meritano sicuramente
    di andare in serie a, cosi come sono sicuro che gli altri anni finendo da 65 a 70 punti si andava sicuramente
    ai play off.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here