la coppa italiaFerragosto di Coppa Italia, ed in questa particolare giornata non sono mancate le sorprese.

Al di la della vittoria, dopo i calci di rigore, degli azzurri sul Bari, da registrare , sempre dopo i penalty la vittoria del Frosinone con il Bologna, i tempi regolamentari si erano chiusi sullo 0-0.

Il Lumezzane dopo il Gallipoli fa fuori anche l’Ancona e prosegue la sua favola, il match è terminato 3-2 per i lombardi.

Netto il successo, 4-2, del Palermo sulla Spal, anche se i rosanero erano andati in svantaggio creando non poca apprensione allo stadio Barbera.

Il Cittadella supera per 2-1 l’Ascoli, vittorie per Chievo ed Atalanta rispettivamente contro Mantova e Cesena.

Il Catania, prossimo avversario dell’Empoli, sul suo campo a fatica supera per una rete a zero la Cremonese, ed in quello che è stato l’anticipo di un big match della prossima serie B, la Reggina dimostra il suo potenziale e batte al “Rigamonti” il Brescia per 1-0.

 

T.C.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here