Rosetti ad un passo dall’addio della Can B: sta per firmare un con­tratto da designatore- formatore degli arbitri della ricchissima federazione russa. Segue le orme del suo mentore Pierluigi Collina, che dodici mesi fa la­sciò la Can A e B nei giorni in cui si scindevano gli organi tecnici per accet­tare il ruolo di capo della commissione dei designatori Uefa e formatore dei fischietti d’Ucraina, con l’ex osserva­tore Aia Luci. Un piccolo-grande terre­moto all’Aia proprio nei giorni in cui si stanno per ufficializzare ( giovedì) le scelte di promozione e rimozione del gruppo di A e B, con l’ascesa dei giova­ni dalla Pro.

 

Nicchi sta prendendo atto della scelta di Rosetti e sta muovendo le sue pedine: candidato numero uno alla promozione dalla Lega Pro fino al­la B sarebbe Stefano Farina, altro big messo al vertice della formazione degli arbitri della ex serie C. Perché usiamo il condizionale? Perché il domino sca­tenato dalla campagna di Russia di Rosetti, potrebbe toccare anche la se­rie A: Nicchi aveva la supervisione del­la commissione guidata da Braschi, con polemiche e alterne vicende. Ecco che proprio Farina potrebbe scalare due gradini e mettersi alla guida del gruppo di 20 arbitri della massima se­rie. Se così fosse, la promozione di Do­menico Messina – vice di Rosetti in Can B e recuperato doc da Nicchi do­po l’addio amaro seguito a Calciopoli ­potrebbe essere la soluzione più facile. In caso di conferma di Braschi, Messi­na in Lega Pro. Attenzione, però, all’ef­fetto Rosetti anche su Emidio Mor­ganti: non dovrebbe arrivare la secon­da deroga per l’ascolano, ma una chia­mata da vice in Can B o da titolare in Can Pro. Sprint Serena-Pacifici per la Can D.

To. Che. 

 

CONDIVIDI
Articolo precedenteEsclusiva PE: Con Simone Sini…
Articolo successivoForestieri è ormai un giocatore del Bari
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here