Qualche giorno fa avevamo scritto che il Sudamerica stava dominando il mondiale in Sudafrica con quattro squadre (Argentina, Brasile, Paraguay e Uruguay, ndr) che potenzialmente potevamo chiudere ai primi quattro posti visto che nessuna di loro si affrontava nei Quarti di Finale; il resto del tabellone delle otto rimaste in corsa parlava di tre europee (Germania, Olanda e Spagna) e dell’unica africana il Ghana.

 

Ebbene è successo davvero l’incredibile. Fuori il Ghana ad opera dell’Uruguay e in semifinale approdano poi tutte e tre le europee. Crollo delle nazionali sudamericane dunque: Argentina travolta dalla Germania (0-4), Paraguay superato di misura dalla Spagna (0-1), e Brasile clamorosamente sconfitto dall’Olanda per 1-2.

 

Il calcio è bello proprio perchè imprevedidibile. Adesso la favorita alla conquista del Mondiale è certamente la Germania.

 

Gabriele Guastella

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here