Sabato prossimo, in occasione dell’ultima gara interna prima del Natale, ad Empoli ci sarà una presenza di prestigiosissima importanza per il periodo : Babbo Natale.

 

Babbo Natale arriva all’interno del progetto organizzato e Coordinato dal Centro di Coordinamento degli Empoli Clubs inerente all’iniziativa della “Scuola del Tifo”.

Infatti l’uomo dalla lunga barba bianca, portatore di doni, sarà accompagnato da circa 500 bambini delle scuole del circondario e non solo visto che sono comprese anche alcune classi di San Miniato, che da quest’anno è diventato con grande successo “terra di conquiste” di molti piccoli tifosi.

 

Il Babbo Natale empolese però avrà una netta novità rispetto a quello più tradizionale, infatti la sua slitta non sarà trainata dalle solite renne ma dal mitico ciuchino Orazio, ormai preso a mascotte da tutti i bimbi.

I bambini effettueranno con Babbo Natale ed Orazio un giro di campo per poi andare a posizionarsi in maratona a seguire l’incontro e tifare azzurro.

A fine partita lo scarto dei regali.

 

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteFantacalcio | Risultati del 8-9-10 dicembre 2012
Articolo successivoCon Mirko Valdifiori…
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

3 Commenti

  1. bellissima iniziativa,
    perchè non prendiamo come mascotte il ciuchino ogni volta che l’empoli gioca in casa? (tipo il pescara con il delfino!!!)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here