Alla fine i nodi dovrebbero essere venuti al pettine, ed il summit indetto quest’oggi a Milano tra le dirigenze dell’Empoli e del Milan, hanno avuto al loro centro il discorso della seconda metà del cartellino di Saponara (la prima è già del Parma), con poi sfumatore su Ferreira.

 

Di ufficiale non c’è assolutmente niente, perchè i diretti interessati, per motivi diversi, non stanno rispondeno, però da Milano ci stanno tempestando di telefonate, tra l’altro abbiamo ricevuto anche quella da parte di “Milan Channel” che ci ha inorgoglito non poco.

E da Milano, la voce è che tutto sia fatto, non ratificato, ma fatto e messo nero su bianco.

 

Si inizia a parlare anche di cifre, addiciendo che la cessione della metà del cartellino di Riccardo Saponara sia stata ceduta (o promessa) per 4 milioni di euro e poco più. Con ovviamente la garanzia, cosi come era per i ducali, che il giocatore resterà ad Empoli fino al prossimo 30 giugno.

 

In redazione stiamo adesso cercando di trovare le varie corrispondenze anche sulla sponda azzurra, che per adesso tace, provando magari ad estrapolare qualche dichiarazione anche allo stesso Riccardo.

 

Ore 17,15

Arriva la conferma all’operazione dalla sponda azzurra per bocca del Ds Marcello Carli:

Abbiamo raggiunto l’intesa con il Milan, ci siamo parlati ma è bastato poco per capire che eravamo sulla stessa direzione. Per adesso non c’è l’ufficialità, la settimana prossima ci aggiorneremo per mettere nero su bianco.”

 

Direttore ci confermi le cifre circolate che parlano di 4 Mln per la metà?

Siamo su quei parametri

 

Il giocatore però resta ad Empoli fino a giugno?

Si, questo non è in discussione perchè il primo a volere questo è lo stesso ragazzo. A giugno poi la palla passerà nelle mani di Milan e Parma e si scriverà una nuova storia su un giocatore di grande prospettiva.”

 

Ore 18,00

E’ quindi tutto fatto e tutto deciso, come confermatoci proprio dal Ds Carli. La settimana prossima verrà ratificato a livello di Lega e nelle casse azzurre andranno 4 milioni di euro. Il Parma poi provvederà a versare 2,5 milioni per l’altra metà più il riscatto di Musacci.

Il giocatore a giugno andrà a vestirsi di rossonero, con poi la palla, come appunto detto da Carli, che passerà agli altri due club.

Un sogno che si concretizza quello di Saponara che inizia davvero al meglio questo 2013, un anno che avrà molte pagine bianche da rimpiere, le prime saranno ancora azzurre, con la speranza di continuare a far davvero bene come sta facendo, regalando un sogno a quelli che ancora oggi sono i suoi tifosi.

Al. Coc.

CONDIVIDI
Articolo precedenteWeek end azzurro giovani – Le gare del 12 e 13 gennaio
Articolo successivoFlash dal campo
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

27 Commenti

  1. Complimenti a un ragazzo umile da cui tanti avrebbero tanto da imparare. Te lo meriti ampiamente. Ora però devi finire un lavoro, portaci in A.

  2. bravo sapo per come ti sei comportato ad Empoli ti meriti davvero il Milan..

    dai tutto in questi mesi e il prossimo anno ti compro al fantacalcio!

    forza empoli!

  3. Per me il tutto è stato troppo prematuro, troppa voglia di vendere. Io aspettavo giugno e magari, si dovesse mai andare in A, fargli fare una serie A con noi. Cmq a lui un grosso in bocca al lupo ma che non si senta gia arrivato!

  4. troppo pochi ne vale di più. era il caso di aspettare ‘? mah sicuramente la società avrà fatto i suoi conti ..non sono bischeri, ma per me è poo

  5. mi sembra poco anche a me, come gia’ detto ragazzo umile e nel calcio di oggi inizialmente non paga ma alle lunghe e’ un investimento per la soceta’.bravo e regalaci ancora tante emozioni.

  6. 6 mln di Euro x un giocatore che ha fatto solo la B…e solo gli ultimi due e mezzo ad ottimo livello…non sono affatto pochi…anzi…!!!

    Cmq voglio vedere il giocatore da ora a giugno…bah…x me le cessioni si fanno a fine campionato…non ha senso tenere un giocatore già venduto.

    Di Moro invece?…novità?

    • Secondo me continuerà a giocare come ha fatto fino a ora, a differenza di fabbrini lui è umile, e soprattutto molto più forte!!

  7. Sapo sei il meglio!!!
    Meriti la serie A ma preferivo l’ Inter (che ha dormito, il solito incompetente di branca l’ ha combinata grossa un’ altra volta), rispetto alla squadra di silvio….
    Ragazzi gustatevi questo video con le sue giocate più belle trovato su youtube (manca solo il gol col Verona, è datato 4 dicembre):
    https://www.youtube.com/watch?v=IYP4O-8yPZI

    • Complimenti immagini bellissime che resteranno nei nostri ricordi per sempre….Speriamo che il filmato ….si allunghi di un bel po’!COME HO SEMPRE DETTO …GODIAMOCELO QUESTO SAPONARA PERCHE’ L’ANNO PROSSIMO LO VEDIAMO SOLO IN TV!

  8. Climenti Riccardo te lo meriti veramente. Un campione nato sia come calciatore che come uomo. Non cambiare mai!!! Complimemti a Sarri per il lavoro fatto e che dire a Carli ancora un’altra stella uscita dal suo sacco prima Ether adesso Saponara non ci rimane che attendere che Levan esprima le sue potenzialitá.
    E si a tutti i gufi direi Forza Empoli avanti tutta !!!

  9. Bravo Saponara, la meriti tutta la serie A!!
    Un giocatore dotato di grandi qualità fisiche e atletiche e soprattutto con la testa apposto!!
    Adesso tocca a te dimostrare che i 6 Milioni di euro sono stati spesi bene!!!

  10. Bè….adesso avete capito perchè lo chiamo Saponara-Kakà…..son sicuro che al Milan fara’ bene perchè si vede benissimo la sua umilta’ e la sua maturita’ nonostante sia ancora giovanissimo.Non ci sarà bisogno di stimoli per lui….non avra’ cali di concentrazione,non si sentira’ arrivato…..sa benissimo che se finira’ il campionato alla grande al Milan ci arriva diretto,senza passare prima da Parma……Allo stesso tempo anche noi tifosi,se qualche volta non rendera’ al massimo,cerchiamo di capire che in fondo….ha solo 21 anni!

  11. Va bene cosi x risanare il bilancio ed andare in positivo …arriveranno nuovi talenti…mi fido della societa’ pienamente

  12. Operazione fretolossisima, però evidentemente c’è bisogno di grano fresco. Auguri a Riccardo che però deve rimanere teso sull’Empoli fino all’ultimo secondo dell’ultima partita. Per il resto direi che è meritato

  13. Sette milioni sono sette milioni…per la situazione economica di oggi solo all estero avremmo potuto prendere di piu’…bravo carli…

  14. Sette milioni sono degli ottimi soldi. Inutile stare a dire vale di piu’…il tempo lo dira’: di fenomeni presunti ne abbiamo venduti a vagonate, per cifre spesso sopravvalutate (i vari tavano, raggi, almiron, eder e via discorrendo)

  15. ed ecco che il milan ricomincia ad aprire un ciclo vincente…saponara e’ sui livelli di kaka’ veramente..

  16. Sono contento per Riccardo che si merita questa grande opportunità, ma sinceramente avrei preferito che si fosse aspettato Giugno. Adesso il rischio é che incosciamente un po’ di distrazione ci possa essere!
    Speriamo che questi soldi siano usati in parte anche per rinnovare il contratto a Valdifiori

  17. la serie A aspetta un gran giocatore che oltre ad essere un campione sul campo la sua umilta lo rende un grande campione e per questo merita alla grande una grande squadra. complimenti ancora riccardo.

  18. Grande Riccardo Saponara farai sicuramente carriera poi da romagnolo come sei TU il MILAN è la società giusta per Te…ora Riccardo pensa solo a fare bene a Empoli auguroni di cuore Rossano di Fucecchio tifoseria degli sfigati in carrozzina…………mi piacerebbe avere la tua maglia di ricordo come si fà per averla????

    • dopo la prossima partita invece di tornare subito a casa vai sotto la tribuna stampa e aspetti che esca dagli spogliatoi. poi ci fissi per la maglia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here