SASSUOLO

sassuolo

3

EMPOLI

logo empoli

1

18′ Croce; 55′ Missiroli; 60′ Floccari; 73′ Berardi

 

Buon primo tempo dei nostri, quello che ci aspettavamo dopo il Cagliari, un secondo tempo da incubo però condanna gli azzurri alla secondo sconfitta consecutiva. Al vantaggio del “Prestigiatore” rispondono i tre moschettieri neroverdi con in mezzo un rigore sbagliato da Berardi. Ed adesso la Juve…

 

 

 

SASSUOLO: Consigli; Gazzola; Terranova; Acerbi; Taider; Magnanelli; Peluso; Missiroli; Berardi (81′ Biondini); Floccari (78′ Pavoletti); Sansone (88′ Brighi).

A Disp: Pomini; Polito; Longhi; Antei; Chibsah; Bianco; Gliozzi; Floro Flores.

 

EMPOLI: Bassi; Hysaj; Tonelli; Rugani; Mario Rui; Vecino; Valdifiori; Croce (78′ Tavano); Zielinski (68′ Signorelli); Pucciarelli; Maccarone (65′ Mchedlidze).

A Disp: Pugliesi; Biggeri; Laurini; Bianchetti; Barba; Moro; Laxalt; Rovini; Aguirre.

 

ARBITRO: Sig. Orsato di Schio (VI).  Assistenti: De Pinto/Gava.  Di Porta: Calvarese/Abisso

 

AMMONITI: 19′ Vecino (E); 28′ Maccarone (E); 44′ Taider (S); 74′ Tonelli (E); 89′ Acerbi (S)

 

Si aspettava da questa gara la reazione dopo il brutto KO casalingo contro il Cagliari e nel primo tempo l’Empoli è quello che ti aspetti, bravo anche ad aspettare gli avversari, snaturando leggermente il proprio gioco. Arriva anche il vantaggio con Croce e dietro si è molto bravi a contenere gli sfoghi dei forti attaccanti di casa. Nella ripresa però sale in cattedra il Sassuolo che in 5 minuti trova il pari, sbaglia un rigore e passa in vantaggio. L’Empoli cede metri, fatica e tornare in partita ed arriva anche il terzo gol. Nel finale un ritorno dei nostri, dettato sicuramente dall’orgoglio ma gli attacchi sono sempre sterili. Sette gol presi in due partite non sono certo un buon biglietto da visita per il match venturo: fortuna si che si tornerà in campo giù sabato ma al varco la Juve. Bene Zielinski alla sua prima da titolare.

 

LIVE MATCH

1° Tempo

0′ – Empoli con la formazione annunciata alla vigilia, quindi dentro Zielinski dal primo minuto al posto di Verdi che oggi è addirittura in tribuna. Laurini ancora non al top parte dalla panchina cosi come Tavano al quale è preferito in partenza Pucciarelli.

sasemp2′ – Buona combinazione tra Zielinski e Pucciarelli con quest’ultimo al tiro ribattuto da Terranova.

4′ – Scontro tra Vecino e Peluso con quest’ultimo che rimane qualche attimo a terra tenendosi la testa ma poi per fortuna si rialza.

6′ – Traversa di Floccari a Bassi battuto. Possiamo dire che la fortuna è stata dalla nostra su questo bel tiro del 99 neroverde.

7′ – Sfuma un’azione azzurra impostata da Zielinski che però non trova appoggi.

9′ – Cross di Mario Rui da sinistra che si perde sul fondo.

11′ – Rasoterra di Sansone dal limite con Bassi che para a terra senza grandi problemi.

12′ – Cross di Taider da destra, respinge col piatto Rugani.

14′ – Goffo intervento di Hysaj che regala il primo corner al Sassuolo.  Brividi, perchè la palla viene messa in area, arriva Peluso da distanza ravvicinata che non ci mette forza e Bassi puo’ parare ma che rischio.

15′ – Colpo di testa di Taider, cross di Peluso da sinistra, che esce di non  molto sopra la traversa.

17′ – GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL Croce ci porta in vantaggio. Cross di Pucciarelli da destra, la tocca Zielinski, arriva il “Prestigiatore” che, da dentro l’area, buca Consigli.

19′ – Ammonito Vecino per fallo a centrocampo su Magnanelli.

20′ – Il Sassuolo va  in gol con Berardi ma la sua posizione è nettamente di offside.

21′ – Hysaj scambia con Pucciarelli che però non riesce a metterla in mezzo placcato da Missiroli.

22′ – Punizione per il Sassuolo ai 25metri in posizione leggermente defilata ma pericolosa. Batte Berardi direttamente sul fondo.

25′ – Diagonale di Maccarone dal limite, debole, che finisce tra le braccia di Consigli.

27’ – Colpo di testa ravvicinato di Missiroli sul quale si supera Bassi, poi Berardi prova la rovesciata ma va a farfalle.

28’ – Ammonito Maccarone per in fallo in attacco su Gazzola.

29’ – Angolo per il Sassuolo con Mario Rui che di testa anticipa Berardi. Palla messa in mezzo con Bassi che di pugno respinge.

31′ – Conclusione al giro di Sansone dal limite che esce sul fondo.

32′ – Buona chiusura difensiva di Hysaj su Sansone che poteva andare da solo contro Bassi.

33′ – Botta di Magnanelli da fuori area che trova la deviazione di Hysaj in corner. Batte Berardi, Croce la mette ancora in angolo.

34′ – Sul secondo angolo batte ancora Berardi e Croce di testa la toglie.

36′ – Berardi tira dal limite mettendola alle stelle.

37′ – Maccarone sfiora il raddoppio. Azione che parte da Pucciarelli con un invenzione, palla a Vecino che la mette dentro tesa da destra, Consigli non la tiene e Maccarone come un falco arriva calciando e trovando una deviazione.

38’ – Angolo per gli azzurri, batte Valdifiori, ci arriva Rugani in girata ma la palla esce.

sasemp239’ – Colpo di testa di Sansone che esce sul fondo.

40’ – Tonelli respinge un tiro di Sansone in angolo. Batte Sansone, la toglie Hysaj.

41’ – Sassuolo ancora avanti con una palla in mezzo, gira di testa Peluso con palla per fortuna fuori.

42′ – Senza respiro, tiro di Maccarone da fuori area ma è un passaggio per Consigli.

43′ – Palo esterno di Vecino con una grande botta dal limite dell’area di rigore.

44′ – Ammonito Taider per fallo su Croce.

45′ – Berardi da dentro la nostra area, respinge Tonelli.

46′ – Conclusione di Valdifiori dai 30 metri con Consigli che si deve distendere sulla sua destra per bloccare.

46′ – Finisce un bel primo tempo con gli azzurri avanti di un gol ma la gara è tutt’altro che chiusa.

 

2° Tempo

sasemp31′ – Bomba di Zielinski dal limiti con Consigli che devia sulla traversa ed in angolo. Batte Mirko, libera il Sassuolo.

3′ – Ancora Zielinski da fuori area ma stavolta il tiro non coglie il bersaglio ed esce sul fondo.

4′ – Pucciarelli la mette dentro da sinistra e trova una deviazione in angolo. Batte Valdifiori, respinge con i pugni Consigli.

6′ – Croce cerca Maccarone ma Peluso intuisce e stoppa l’azione.

7′ – Magnifica chiusura di Rugani su Berardi.

10′ – Pareggio del Sassuolo con Missiroli che anticipa Tonelli. Cross da destra di Taider.

13′ – Fallo di Hysaj su Sansone ed è rigore per il Sassuolo.

14′ – Berdardi traversa e fuori. Si si si si si si si si si si . Rigore sbagliato!!

15′ – Gran gol di Floccari da fuori area che la mette la dove nessuno ci puo’ arrivare.

19′ – Lancio di Valdifiori per Pucciarelli ma c’è Acerbi in chiusura.

20′ – Primo cambio per l’Empoli: Mchedlidze per Maccarone.

21′ – Berardi dal limite la mette di poco sopra la traversa.

23′ – Secondo cambio per gli azzurri: Signorelli per Zielinski.

23′ – Tatticamente il modulo non cambia ma è Croce adesso ad agire sulla trequarti con Signorelli a sinistra.

24′ – Bravissimo Tonelli su Berardi, gran chiusura di “The Wall”.

25′ – Cross di Magnanelli da destra, la toglie Rugani.

26′ – Ci prova ancora Berardi da fuori area, un tiro a giro che esce sul fondo.

27′ – Tiro cross di Taider da sinistra che esce nettamente fra gli ululati del pubblico.

28′ – Terzo gol del Sassuolo con Berardi che di testa schiaccia in rete su appoggio di Sansone.

29′ – Giusto giallo a Tonelli che stende Sansone in fuga.

30′ – Floccari guadagna un angolo calciando su Mario Rui.  Battono i neroverdi la tolgono i nostri, poi ancora un cross di Sansone con Signorelli in acrobazia a rimetterla fuori.

33′ – Primo cambio per il Sassuolo: Pavoletti per Floccari.

33′ – Ultimo cambio per mister Sarri: Tavano per Croce. L’Empoli passa al 4-3-3

35′ – Ci prova Levan dal limite, un tiro ad incrociare che esce.

36′ – Secondo cambio per il Sassuolo: Biondini per Berardi.

sasemp437′ – Tiro fuori di Vecino.

38′ – Diagonale da fuori area che non trova fortuna ed esce sotto lo sguardo del portiere.

41′ – Valdifiori scodella in area neroverde una punizione che va direttamente tra le braccia, anzi i piedi, di Consigli.

43′ – Ultimo cambio per Di Francesco: Brighi per Sansone.

44′ – Ammonito Acerbi per fallo su Levan.

44′ – Punizione per il fallo di cui sopra. Batte Mario Rui, arriva di testa Tonelli che la mette di un niente sopra la traversa.

45′ – Saranno 3 i minuti di recupero.

46′ – Missiroli dai 20metri: fuori.

47′ – Ancora un diagonale di Tavano da sinistra verso destra che esce sul fondo.

48′ – Finisce a Reggio Emilia con la seconda sconfitta consecutiva degli azzurri che nel secondo tempo subiscono tre gol ed un rigore sbagliato. Sabato si torna in campo con la Juve.

 

Da Reggio Emilia

Alessio Cocchi

CONDIVIDI
Articolo precedenteQuesta sera alle 22:40 “PEnAlty Sprint”
Articolo successivoSerie A: Sassuolo – Empoli | La Fotogallery
Giornalista pubblicista, da sempre tifoso azzurro è tra i fondatori di Pianetaempoli.it sul quale scrive ininterrottamente dal 2008. Per PE, oltre all'attività quotidiana, si occupa principalmente delle interviste post gara da tutta Italia. E' stato speaker ufficiale dell'Empoli FC per 5 stagioni.

109 Commenti

  1. Mah credo che Verdi abbia avuto qualche problema fisico per metterlo in tribuna, non credo che una partita giocata sottotono sia sufficiente per non mandarlo nemmeno in panchina. È quasi tutto pronto, speriamo bene e forza azzurri!

  2. Partita difficile, il Sassuolo sta creando diverse azioni pericolose in particolare con il funambolo Sansone, importantissimo passare in vantaggio ma è dura e dobbiamo resistere. Forza azzurri e grande il nostro prestigiatore, primo gol in serie A!

  3. caro Sarri si gioca sempre allo stesso modo e gli altri l’hanno già capito e quelli che non lo hanno capito si correggono in corsa, solo noi non riusciamo a cambiare modo di giocare in corsa. Bisogna ogni tanto provare qualcosa di diverso . COMUNQUE SEMPRE FORZA AZZURRI

    • purtroppo siii … è cosììì .. sarri è de coccio .. ma il calcio e un l’ha inventato lui… non siamo nei dilettanti siamo in serie A… prevedo un lungo periodo nero …Juve ,..lazio ecc. dove li fai i punti?….ma Sansone che era una spina del fianco .. non si riesce a fermarlo ?”. si aspetta di essere sotto?…

  4. Prendetevela ancora con Signorelli, Vecino………o Sepe il vero colpevole è l’allenatore che fa giocare Hysaj e Tonelli…………..indecenti

  5. Siamo a due sconfitte meritate sabato partita a dir poco difficile poi c’e la sfida con la lazio e li se non si vince possiamo dire che la salvezza adesso la si vede col binocolo. Poi signorelli è da serie C qui ci vole una svolta immediata si sta facendo pena

  6. Questo è Sarri prendere o lasciare, ma nn parlate di sfida salvezza perché il Sassuolo ha una rosa di altro livello. Se tutto va bene loro lotteranno per un posto al sole, noi o cambiamo registro diventando un po’ più prati io si vedranno spesso ste partite quest’anno.

  7. Purtroppo la benzina è finita!!! Quando ci sono dei giocatori in difficoltà bisogna cambiarli, ora arriva il difficile, non ci voleva proprio!!!

  8. A centrocampo siamo con il fiato corto .. Non si regge più di 50 minuti .. Tavano e macca rivedibili (nn possono essere titolari), tonellone con i piedi indecente ..
    Io ripeto come al solito : ma laxaalt , bianchetti quando cazzo deciderà sarri di inserirli almeno 7 minuti ?

  9. Non abbiamo giocato male …fino al gol del pareggio meritavamo di vincere ma come sucesso col cagliari appena subiamo un gol andiamo totalmente in Black out

  10. Se rotto il giocattolino prima del tempo!
    Che era difficile si sapeva ma ora con questa sconfitta e con le prossime due partite in casa si diventerà la squadra che può lottare solo per non arrivare ultimi!

    Sempre e solo forza Empoli

    • Non è da Empoli sia lui che Hysaj, a me interessa l’Empoli ma purtroppo a qualcuno non interessa pensa solo al proprio tornaconto

    • Non c’è altra spiegazione, ma ultimamente qualche botta gliela deve aver data pure hysaj perchè l’ha presa anche con lui!

  11. Sarri è complice di una dirigenza che impone dei calciatori pensando che facendo giocare Tonelli ed Hysaj qualcuno li compra………..li vendi solo se non li fai vedere

  12. Certo che ora è difficile, ma nessuno si doveva illudere che fosse facile. Ci sarà da tirarsi su le maniche e tornare a lavorare a testa bassa. Ora ci attendono due partite proibitive, soprattutto la prima. Torno a dire che non eravamo fenomeni prima e non siamo brocchi ora, c’è da capire se il problema è mentale o fisico, ho visto un calo fisico che ha originato il primo goal e un calo mentale dopo il rigore …. ci sarà da lavorare …. CONTINUO A CREDERCI ANCHE SE STASERA E’ PROPRIO DURA!!!!

  13. Partita molto strana…si poteva prendere 2 gol subito e dopo il vantaggio avremmo potuto trovarci sul 3 a 0 per noi….ed invece tre gol li abbiamo presi e potevano essere 4. Al di là di tutto continuo ad avere le sensazioni che avevo l anno scorso…se gli avversari Hanno benzina nella parte finale della partita ci asfaltano perché appena la nostra lucidità cala non teniamo più palla e sul piano fisico non c è mai partita…ho molta paura per i mesi invernali…

  14. La serie A è questa, di sicuro non è facile vincere fuori casa ma io leggo commenti di gente che ci dà già per spacciati o retrocessi, innanzitutto la classifica non è cosi disastrosa come alcuni pensano e poi se si retrocede, pace..di sicuro io sarò sempre in Maratona a sostenere i colori della mia città.
    Con questo non voglio dire che non abbiamo dei limiti, ma comunque penso che Chievo Cesena Palermo e forse anche Parma e Genoa non siano superiori a noi…

  15. Ma come si fa a criticare sempre??!!! Non vi vergognate?? Poi appena si fa 3 punti subito a parlare bene…ma daaaai….
    Che pensate che se viene un altro allenatore si vince tutto? L’avete viste le partite delle altre squadre? Si gioca meglio di tante..è il calcio più bello visto a Empoli negli ultimi anni…e non s’hanno certo fenomeni! dobbiamo migliorare ed evitare certi errori o distrazioni, ma per ora abbiamo messo sotto tante! Prima o poi arriveranno anche i punti…e seguendo questa linea, non certo cambiando allenatore!
    Sosteniamoli!
    Ps. Se fosse entrata la traversa di Zielinski molto probabilmente non saremmo stati qui a fare questi discorsi..

  16. O gente se si raddoppiava dopo 5 minuti del secondo tempo a quest ora si sarebbe parlato d altro… Comunque davanti siamo poca cosa… Gli attaccanti non hanno segnato nulla.. Speriamo bene…

  17. Come è strano il calcio: nel primo tempo meritavamo di andare sotto e invece abbiamo trovato il gol del vantaggio, nel secondo tempo abbiamo iniziato alla grande e potevamo addirittura raddoppiare, ma il gol di Missiroli ha spiazzato tutti. E poi? Di nuovo 15-20 minuti di black-out dove abbiamo subito 3 gol e un rigore contro(sbagliato da Berardi). Sono molto triste e rammaricato perchè queste sono partite da non perdere e la squadra ha dimostrato a lunghi tratti di potersela giocare, ma purtroppo paghiamo l’inesperienza in particolare in difesa. Onestamente non condivido i cambi del mister perchè se Levan per Macca ci poteva pure stare, Signorelli per Zielinski non lo capisco proprio(non per Franco ma perchè togliere un trequartista per un centrocampista quando stiamo sotto di un gol non ha senso). Sarà difficile ripartire ma sabato c’è la Juve e occorre recuperare perchè se non giochiamo al 100% non c’è speranza.

  18. Finora i vecchietti hanno deluso…prima di giudicare le scelte fatte aspettiamo di vedere cosa succederà… Per quello che si è visto finora Ciccio sembra essere quello più in difficoltà di tutti ma se si crede in lui non si può accantonarlo perché solo giocando può uscire da questo.momento difficile…la coppia da piùggaranzie

  19. O RAGAZZI, MA CHE VENITE TUTTI DA UN ALTRO PIANETA O
    SIETE DI MEMORIA CORTA…
    SI SAPEVA TUTTI CHE LA SERIE A ERA DURISSIMA, CI POTEVA
    STARE ANCHE DI PERDERE MOLTE PARTITE DI FILA((SPERIAMO
    DI NO), MA SE UN VANTAGGIO LO VOGLIAMO AVERE E’
    QUELLO DI RIMANERE SEMPRE TRANQUILLI E LAVORARE MOLTO
    PER CORREGGERE GLI ERRORI…
    FORSE DOPO IL PALERMO QUALCUNO VOLAVA UN PO’, MAGARI
    ERANO QUEI 4.000 ABBONATI IN PIU’ CHE CHISSA’ DOV’ERANO
    LO SCORSO ANNO E MAGARI SONO QUELLI CHE AL TERZO GOL
    DEL CAGLIARI HANNO ABBANDONATO LA MARATONA E MAGARI
    SONO QUELLI CHE CONTESTANO SUBITO ORA ALLE PRIME
    DIFFICOLTA’…
    ECCO VOLEVO DIRE A QUESTI SIGNORI;
    2.000 ERAVAMO L’ANNO SCORSO
    2.000 ERAVAMO DUE ANNI FA’
    2.000 ERAVAMO TRE ANNI FA’….
    E SI STAVA PARECCHIO BENE!!! STATE PURE A CASA O ANDATE
    A PASSEGGIO PERCHE’ DELLA VOSTRA FEDE NON C’E’ BISOGNO!!!
    PREFERIREI AVERE GLI JUVENTINI IN MARATONA
    CHE QUESTI FALSI EMPOLESI!!!
    FORZA RAGAZZI FORZA MISTER E SEMPRE
    FORZA AZZURRI!!!

    • Complimenti quoto tutto, è bello vedere la maratona piena, ma che appena uno sbaglia un passaggio ci sia da insultare il giocatore e poi il tecnico è una vergogna. Il sassuolo che ha fior di attaccanti aveva i nostri stessi punti.

    • Io sono uno di quei 4.000, ma non ho mai criticato, sono daccordo la serie A è difficilissima in tutti i sensi e l’Empoli si potrà salvare solo se i suoi sostenitori lo applaudiranno come successo con il Cagliari.
      IO CHIEDO SOLO IL MASSIMO IMPEGNO DA PARTE DELLA SQUADRA.
      Ho piena fiducia in Sarri e nei giocarori, anche perchè non ci salverebbe l’acquistare un qualche fenomeno. Far giocare i giovani, provare a salvarci e sempre FORZA EMPOLI.

  20. Mac e ciccio basta…in serie A specialmente in attacco ci vuole piu’ vivacita’…saro ripetitivo ma bisogna “picchiare ” quando ci vuole…credo anche di dire quello che pensavo all inizio che cambiera’ modulo..cmq lotteremo fino all ultimo. Forza Empoli!!!

  21. Il nostro grande problema non è l’esperienza, la forza della squadra o il gioco ( molto bello dal mio punto di svista) , ma il fatto è che se siamo in svantaggio in panchina non ci sa nessuno che ti possa cambiare la partita e bisogna affidarci ai soliti 11-13 giocatori che giocano titolari… questo è il problema: il Sassuolo nel caso avrebbe avuto in panchina Pavoletti, Floro Flores e li mancava Zaza…capisco che non si può confrontare il potere economico di Corsi con quello di Squinzi, ma , specialmente in attacco, andava preso qualcuno… E poi non si può cambiare Zielinsky con Signorelli quando si è in svantaggio, metti Laxalt, Aguirre: ma sono davvero così scarsi?! se fosse così significa che la rosa è davvero corta speriamo…speriamo di arrivare almeno a 14-15 punti a Gennaio….

  22. La disamina e’ presto fatta:finche’ abbiamo fiato giochiamo bene,stiamo corti e riusciamo a mettere in difficolta’ gli avversari.Non appena tiriamo il fiato la nostra leggerezza e il gap fisico che abbiamo,porta a subire gol a ripetizione.Brutta sconfitta perche’ dimostra fin troppo che siamo tenerini ,bellini ma non efficaci.Purtroppo i due vecchietti stanno deludendo e gli acquisti estivi non hanno portato grossi effetti.

  23. Questa squadra non mollera’ mai e poi mai,diversi tifosi vedo che stanno mollando…..anche con parole che non dovrebbero uscire dalla bocca di un tifoso….bene a questi pseudo tifosi dico: “Se siete abbonati o se avete comprato il biglietto per la partita con la Juventus. …..STATEVENE A CASA!

    • Daniele ma te non eri quello che noi possiamo lottare anche per qualcosa di più della salvezza ??!?! ma vaia vaia vaia ma ti senti?

      • Ride bene chi ride l’ultimo…..ringrazio da ora chi dopo EMPOLI-LAZIO,non verrà piu’ a vedere gli azzurri,anche se mi farebbe piacere che non venissero nemmeno con la Juve…..non c’è bisogno di questi tifosi.Ma non di quelli che giustamente parlano di quello che per loro non è andato bene durante la partita,ma di quelli che un giorno osannano e invece quando le cose vanno male inveiscono contro i giocatori,sia sul campo(gia al primo passaggio sbagliato) che su questo sito…..MA CHE CAVOLO CI VENITE A FARE ALLO STADIO?COME POTETE DIRE DI ESSERE TIFOSI AZZURRI?Ma vaia vaia vaia vaia,se mi permetti lo dico io!

        • ma che c4zz0 di risposta è??? ma ti senti?? ti ho messo di fronte ad una minchiat4 che hai sparato, non l’unica.. dicendo che siamo addirittura da più di salvezza e prontamente 0-4 contro il cagliari, e 3-1 contro il sassuolo… ma vaiavai … e mi rispondi con la manfrina dei tifosi.. ma che cazz0 c’entra? ma almeno non scrivere niente fai più bella figura..
          Che poi… voglio dire…io non sto osannando nessuno ne criticando nessuno… ho l’abbonamento da 15 anni, ma lo avrei da 70 anni se fossi più vecchio.. (quindi non veniamo fuori con la storia dei kilometri e degli anni di abbonamento).. la cosa che dobbiamo sempre tenere a mente è L’UMILTA’.. partire sempre a testa bassa.. e questo parla di più della salvezza..

          Scusami èh, mah ti meriti proprio un bel maiuscolo MA VAIAVAIAVAIAVAIAVAIAVAIAVAIAH….

          • Mi hai detto che dopo Empoli – Lazio staro’ piu’ largo.in maratona e quindi ti ho risposto….quindi la mia risposta ci entra eccome.Mi hai detto “Daniele ma non eri te che dicevi che possiamo ambire a qualcosa di piu’ della salvezza?” e io ti ho risposto anzi te lo ribadisco “RIDE BENE CHI RIDE ULTIMO”….Perche’ fino a prima della partita con il Cagliari avevamo fatto male? Ho sempre detto prima la salvezza, ma questa squadra e’ forte e non cambio idea.Il Sassuolo dopo i 7 goal di Roma era squadra da probabile retrocessione, ora sono diventati dei fenomeni che con la salvezza non hanno piu” niente a che fare….E, vero hanno avuto diverse occasioni, ma anche noi le abbiamo avute e soprattutto sull1 – 0…. Se non prendi due pali consecutivi, adesso si parlava di un altro risultato è comunque io credo in questa squadra, molti invece dopo averla esaltata adesso sono già al de profundis.Non mi sembra in ogni caso di aver mai parlato di Uefa, ma il mio intendimento e sempre stato ambire ad arrivare tra le prime 10 e se vai indietro nei commenti lo trovi scritto(magari se eri li potevi sperare anche in altro)Poi non e’ detto che le cose si avverano, ma spesso ci ho azzeccato e a volte no come succede a chi vuol troppo bene a questa squadra,ma anche se sparassi minchiate come dici,tu lo puoi vedere perche’ io mi firmo se vuoi anche con cognome (e non e’ la prima volta che lo faccio….tanto che con alcuni tifosi siamo “amici” su Facebook)di te non potro’ mai avere una opinione, visto che di anonimi su questo sito c’è ne sono diversi e come si fa a sapere quando sei te a sparare minchiate. …..

  24. Comunque mi piacerebbe puntualizzare che si scrive sassuolo, ma si legge mapei+confindustria: una società che è sicuramente la piu ridicola del mondo sotto la maggioranza degli aspetti che possono riguardare il calcio non avendo città, stadio, tifosi ecc…. però pensate che questi HANNO SPESO 60 MILIONI DI EURO per la campagna acquisti (NEANCHE LA JUVE O IL MILAN) e sono la QUINTA SQUADRA IN ITALIA PER MONTE STIPENDI!!!! No dico tanto per……

  25. Continuano a girarci male gli episodi…se entra il gol di Zielisky andiamo 2-0 e parliamo di un’altra partita…

    L’unica cosa che mi preoccupa è che rispetto alle partite precedenti andiamo nel pallone dopo un gol preso e questo non va bene…
    Sapevamo e sappiamo che ci capiterà spesso di andare sotto ma non bisogna perdere la testa, bisogna reagire come abbiamo fatto con Roma, Chievo, Cesena e Genoa…

    La serie A è difficile e sarà difficilissimo salvarsi…abbiamo solo un modo per salvarsi: entusiasmo e gioco!
    Adesso dobbiamo provare a fare almeno un punto tra Lazio e Juve e poi ricarichiamo le pile per andarsi a giocare a Parma una bella sfida salvezza…
    Calma, il campionato è lungo e non ha senso abbattersi dopo 9 giornate!

    • Perché il tiro di Vecino sempre sul palo e sempre sul 1-0?Non che il Sassuolo non avesse avuto delle occasioni per carità e poi si sa che con i se e i ma non si va da nessuna parte,ma fosse arrivato il 2-0,probabilmente la partita avrebbe preso un altro verso!

  26. Volevo analizzare i gol incassati dall’Empoli.
    Sepe ha giocato 6 gare ed ha subito 8 gol.
    Bassi ha giocato 3 gare ed ha subito 8 gol.
    Non voglio dare colpe a nessuno però con Sepe la difesa mi sembra più tranquilla.

  27. EMPOLI

    Bassi 6 – Provvidenziale su Missiroli, impotente sui gol che subisce.

    Hysaj 4,5 – Sansone è un brutto cliente: l’esterno albanese non riesce praticamente mai a fermarlo. Causa il rigore proprio su Sansone e, da lì, la sua partita peggiora ancora. Serataccia.

    Tonelli 5,5 – Floccari è un sso duro e lui non sempre riesce a contenerlo. Ci prova anche con le maniere forti, ma non riesce nell’intento.

    Rugani 5,5 – Fa benissimo fino al 60′, poi crolla anche lui insieme al resto della retroguardia , con Berardi che prende il sopravvento.

    Mario Rui 5 – Non capisce il ruolo di Taider che si allarga in possesso palla e gli lascia troppa libertà. Da una delle percussioni del giocatore del Sassuolo nasce il pareggio che cambia la partita.

    Vecino 6 – Aggressivo, puntuale nei raddoppi e negli inserimenti. prende un palo con una botta di destro. Nel finale si spegne la foga dell’Empoli e lui scompare dalla scena.

    Valdifiori 5,5 – Prova a mettere in campo le sue geometrie, ma non trova i metri per le sue famose verticalizzazioni. Meglio in fase di interdizione che in quella di costruzione.

    Croce 6,5 – Ottimo l’inserimento sul secodo palo, si fa trovare pronto e non sbaglia siglando, a 32 anni, il primo gol in serie A. Corre ovunque, tappando qualche buco creatosi nel centrocampo dei toscani. Dà tutto. (Dal 79′ Tavano sv).

    Zielinski 6,5 – Devia il pallone che va sui piedi di Croce, che porta in vantaggio l’Empoli. Va in pressing su Magnanelli non lasciandoli mai il tempo di ragionare. Colpisce una traversa a inizio secondo tempo, poi cala vistosamente nel finale. La sua partita è sicuramente positiva, si sinserisce bene tra le linee e prova sempre a cercare la profondità delle punte. (Dal 69′ Signorelli 5,5 – Entra nel momento in cui l’Empoli è a corti di fiato).

    Pucciarelli 5,5 – Quando si allarga a destra dà molto fastidio. E’ veloce e ha buona tecnica, non riesce, però, a mettere in campo il solito cinismo.

    Maccarone 5 – Non è l’attaccante che può e deve fare la differenza in questa squadra. Fa tanto movimento ma poi quando ha palla gli manca la lucidità per incidere. (Dal 66′ Mchedlidze 5,5 – Entra quando l’Empoli è ormai alle corde e lui non riesce ad incidere).

    All. Sarri 5,5 – Bravo a mettere in campo una squadra che ha voglia di rialzarsi dopo i 4 gol subiti dal Cagliari. Squadra corta e molto aggressiva che non lascia ripartire il Sassuolo. Peccato che l’Empoli crolli nel momento decisivo, un calo vistoso e che gli costa la sconfitta.

    Arbitro: Orsato 6 – Nessun episodio al limite. Lui si limita a non spezzettare troppo il gioco e agestire bene la gara coi cartellini.

    TABELLINO

    SASSUOLO-EMPOLI 3-1

    SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Gazzola, Terranova, Acerbi, Peluso; Taider, Magnanelli, Missiroli; Berardi (81′ Biondini), Floccari (79′ Pavoletti), Sansone. A disp: Polito, Pomini, Bianco, Antei, Longhi, Chibsah, Brighi, Gliozzi, Floro Flores. All. Di Francesco

    EMPOLI (4-3-1-2): Bassi; Hysaj, Tonelli, Rugani, Mario Rui; Vecino, Valdifiori, Croce (79′ Tavano); Zielinski (69′ Signorelli), Pucciarelli, Maccarone (66′ Mchedlidze). A disp: Pugliesi, Biggeri, Laurini, Barba, Bianchetti, Moro, Laxalt, Aguirre, Rovini. All. Sarri

    Arbitro: Orsato

    Marcatori: 18′ Croce (E), 56′ Missiroli (S), 61′ Floccari (S), 73′ Berardi (S)

    Ammoniti: 19′ Vecino (E), 27′ Maccarone (E), 44′ Taider (S), 75′ Tonelli (E)

    Espulsi:

  28. Io penso che bassi sia scandaloso non voglio dare la colpa ma sul tiro deviato invece di stare sulla linea dell’area piccola stava piu indietro di certo la palla non andava dentro . Comunque io penso che siamo sempre in corsa per la salvezza o qualcosina di piu

  29. Io non parlerei tanto dei singoli, visto che il livello medio all’interno della squadra si equivale.
    A me preoccupano le vistose amnesie difensive, commesse dalla squadra sia dentro che fuori l’area di rigore.
    Chiaramente, a mio parere, manca una punta che segni con regolarità e che tenga in apprensione le difese avversarie; qualcuno che su integri alla perfezione col Puccia.
    Per il resto che dire…siamo una squadra che se la può giocare, non vedo tanto di meglio a livello di classifica medio bassa.

  30. La corsa dell empoli e’ con Cesena Palermo atalanta Chievo e Parma nn con altre xcio ‘ su questo dobbiamo focalizzare la storia. L’organico del Sassuolo è da metà classifica ed oltre. Se i cambi sono brighi Biondini e Pavoletti con floro flores e zazza fuori ….. Comunque noi siamo questi nn ci sono giocatori ne cambi e di conseguenza a giocare in 15 saranno sulle gambe tra 1 mese di questo passo. Sarri ha delle colpe ma forse la società nn è’ che ha fatto tanto x rinforzare la squadra ed anche lui che miracoli deve fare Se è arrivato in A a 55 anni ci sar un perché no ? Moro Signorelli tavano sono da serie B in A nn hanno vita come mechlidze una punta che fa meno goal di Tonelli …. Ma dove lo vuoi far giocare se non in B …. Perticone dall lega Pro gli altri nn so’ capire che sono Laxalt Aguirre Bianchetti sono oggetti misteriosi. Ma Rovini ??? Insomma in 15 abbiamo la benzina già finita. Comunque in ns campionato lo giochiamo contro 5 squadre nn di più Forza empoli sempre

  31. Sarri non c’entra. Chi lo vuole cacciato si ricordi che fino a 15 giorni fa era un dio. Il problema non è lui ma i giocatori: la difesa ha giocato maluccio, sulla destra ns e al centro c’era un buco – d’altra parte Hysaj con chi lo sostituisci? Ma le cose più preoccupanti sono: A) il calo psicologico, che dei professionisti non possono avere, (e invece c’è un gran buco – sempre, anche col cagliari – dopo i gol subiti; e poi B) il Sassuolo corre di più, ha più forza fisica; e infine C) ma voi l’avete visto Levan come gioca? Purtroppo mettere ui significa mettere uno che non giocabene. Che disastro! Ora per tradizione – o per preparazione sbagliata nostra – si sa che abbiamo un calo netto al rientro dalle ferie invernali; quindi se non si fano ora i punti quando li facciamo? Comincio a preoccuparmi…

  32. Sentite la davanti maccarone evl tavano non fanno la differenza non siamo in serie b e come giocare in 8 serve movimento in attacco e provare tiri da fori che noi un si tira mai…la difesa va in tilt dopo che prende gol è un problema di personalità…laxalt aguirre guarente che cavolo li abbiam presi a fare per tenerli sempre in panchina? Attenzione che il periodo negativo potrebbe allungarsi

  33. E colpa di corsi è dalla campagna acquisti che si diceva che mancavano 2/3 giocatori validi, hanno voluto risparmiare bene ora la prendiamo in quel posto

  34. Hanno rotto i coglioni con la scusa del bilancio, non hanno speso una sega per questa squadra e adesso affiorano tutte le lacune . società da seria d

  35. Sapevamo che quella di stasera era una partita difficile, il primo tempo siamo riusciti a passare in vantaggio e sembrava tutto in discesa..ma quando giochi contro una signora squadra (piena zeppa di ottimi giocatori) non c’è mai da abbassare la guardia..ed infatti nel giro di 5 minuti ci siamo ritrovati sotto..
    Il momento non è dei più felici, ma la squadra deve restare calma e giocare come sà perché l’ambiente è con i giocatori e con il mister e la classifica ancora ci sorride!!
    Poi era anche prevedibile che dovevamo soffrire in serie A…ma intanto ci siamo e per questo dovremo essere grati per molto a questi ragazzi!!

  36. Se continua così torneremo in serie b…difesa colabrodo e attacco sterile,qui dentro la gente era convinta che tavano sarebbe arrivato in doppia cifra ahah siamo senza attaccanti e pure vecchi…speriamo di arrivare al mercato di gennaio limitando i danni…ma ho paura che tra 2 partite saremo al posto del parma.

  37. La squadra gioca o cerca sempre di giocare e in certe occasioni questo è un limite. Sul risultato di uno a zero e poi dopo il rigore sbagliato non abbiamo saputo spezzare il ritmo agli avversari e perdere quel tempo prezioso che forse ci avrebbe permesso di tirarne fuori le gambe. Molte volte l’inesperienza di non percepire quali sono i momenti importanti del match e saperli gestire è uno scotto che probabilmente dobbiamo pagare avendo una squadra, soprattutto dietro, molto giovane. Il rigore assurdo di Hisay ne è l’esempio lampante. Mettiamoci anche le partite ogni tre giorni …

  38. Anonimo il campionato e’ ancora lungo .ha ragione daniele l” Empoli fara’ un bel campionato ..poi vedrai

  39. Altra brutta botta. Va bene che è la serie A, ma parliamoci chiaro, abbiamo perso 2 partite a fila con 2 squadre alla nostra portata. Forse più forti(anche il Milan lo era) ma alla nostra portata. Anche fare 1-2 punti sarebbe stato importantissimo (i risultati di Verona e Cesena, ad esempio, hanno fatto classifica e tenuto ferme queste rivali).
    Inoltre inutile negarlo: in difesa c’è qualcosa che non va. Palermo a parte subiamo sempre gol e ultimamente il trend è in peggioramento.
    Detto questo, non c’è da essere isterici né da additare potenziali colpevoli di ogni male.

  40. Pè ritornà alla media di un punto a partita (e 38 quast’anno basteranno)….bisognerebbe vince sabato ihihihihihihihihi

  41. Ovviamente non mi sento di essere arrabbiata, siamo in serie a e se questo sarà solamente un passaggio sarò contenta lo stesso. Mi spiace però vedere la squadra che reputo mentalmente forte, sciogliersi come un burro dopo il primo gol subito non capendo più niente per almeno 10 15 minuti. Sono però certa che sabato faremo un partitone

  42. Sassuolo più forte di lui punto e basta. Possiamo tranquillamente retrocedere credo che nessuno ad Empoline farà una malattia, però ma ma che andiamo avanti capiamo quanto avere giocatori di categoria sia importante, la società in estate ha fatto una scelta precisa, ovvero non tirare fuori un euro, E le conseguenze piano piano si vedono….. Se ci salveremo avremo fatto un miracolo e faremo uno statua a Carli, se invece andrà male il nostro direttore sportivo si prenderà le conseguenze

  43. Possibile che neanche ieri sia stato impiegato nonostante l’anno avendo della partita Laxalt? Secondo il mio modesto pensiero è giusto almeno si poteva dire che non è buono. Mi dispiace perché ho grande rispetto umano per lui, ma sì Signoelli a gennaio deve essere mandato in B a giocare

  44. Calma e sangue freddo siamo solamente alla nona giornata. Sicuramente rischiamo di perdere anche le prossime due allora cosa facciamo? Chiediamo la testa del mister? Io sono sereno in questa serie a ci sono tranquillamente tre squadre peggiori di noi

  45. Mi chiedo rovini laxalt e zelinsky sono così scarsi? Non credo, sarri fa scelte assurde spero lo caccino al piu presto, sono 3 anni che gioca sempre uguale,preferisce perdere che portare un punticino a casa…ottuso!!!

  46. Diceva il nostro zio paperone che con poco si fa tanto… Si tante figure di M si fanno …. BISOGNS SPENDERE NON SOLO PER I FIELD BOX

  47. difatti daniele hai scazzato alla grande non sono quell’anonimo, io ho scritto la mia prima frase con il mio primo vaiavaiavaiavaia che confermo in TOTO!

  48. Non direi che ho scazzato ma confermato che quello che dicevo è vero…..come si fa a sapere con quale anonimo parli!Anch’io ti confermo il mio “Ride bene chi ride l’ultimo”…Due sconfitte seppur pesanti non possono inficiare tutto quello che di buono è stato fatto e continuo a pensare che ci toglieremo grandi soddisfazioni…..

  49. Grsnde Empoli 1920 – finalmente uno che la pensa come me! Cmq qei tre sono sicuramente da provare e dare una svolta alla gara. Ciao a titti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here