Lo stadio Ibrox, coreografia Rangers Glasgow gara Champions League

E’ ufficiale! Il Rangers Glasgow, la squadra più titolata di Scozia con ben 54 scudetti, una delle formazioni storicamente più blasonate d’Europa, è stata retrocessa d’ufficio dalla Scottish Premier League (la nostra serie A, ndr), alla quarta serie che corrisponde, per capirci, alla nostra Seconda Divisione LegaPro. Si tratta del campionato professionistico più basso, composto da 12 squadre, al livello immediatamente successivo iniziano i campionati dilettantistici che in Scozia vengono addirittura definiti “amatoriali”.

.

Il Rangers è stato retrocesso d’ufficio a causa di una drammatica crisi finanziaria. I trenta club professionistici delle prime due divisioni nazionali hanno effettuato una votazione per opporsi o meno all’iscrizione della squadra di Glasgow  alla serie cadetta scozzese. Ben 25 club su 30 hanno votato negativamente e così la federazione ha dovuto iscrivere d’ufficio il glorioso Rangers alla quarta serie, mentre a catena sono stati effettuati i ripescaggi nei campionati di primo, secondo e terzo livello.

.

Gabriele Guastella

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here