Esultanza Tevez Juventus
L’esultanza di Tevez dopo il gol dell’1-0

Giocati due anticipi del campionato di Serie A valevoli per la sedicesima giornata del girone d’andata. Gli anticipi al giovedi sono stati necessari in quanto Napoli e Juventus, rispettivamente detentori della Coppa Italia e Campioni d’Italia in carica, si sfideranno lunedi nella Supercoppa Italiana.

.

Alle ore 19 il Cagliari ha ospitato la Juventus: vincono i bianconeri per 3-1. Juve già sul 2-0 al 15′ con Tevez (3′) e il cileno al quarto d’ora. Cagliari che subisce psicologicamente il doppio svantaggio iniziale e si fa vedere dalle parti di Buffon una sola volta con Ekdal.

Nella ripresa i sardi ci provano con più coraggio ma è ancora la Juve a segnare con Llorente al 50′. Quindi Rossettini (65′) segna l’1-3 che ridà coraggio ai padroni di casa, ma la Juventus controlla bene il moto d’orgoglio dei rossoblù e conquista tre punti pesantissimi nella sua corsa-scudetto.

.

NAPOLI OK – Il Napoli vince al San Paolo contro il Parma. Tutto deciso dopo mezzora: al 19′ segnano i partenopei con Zapata, al 30′ raddoppia Mertens. Per il Napoli un successo che vale il momentaneo terzo posto in solitaria a quota 27 punti.

.

Gabriele Guastella

4 Commenti

  1. Bè sicuramente son 2 risultati molto importanti per noi,non tanto per guardare lontano….ma proprio per guardare il presente…..A Firenze per giocarcela come sempre,ma sicuramente con molta meno tensione nella testa…..pur perdendo….tutto rimarrebbe come prima…almeno nei confronti di ultima e terzultima e il Cesena anche vincendo rimarrebbe a 5 punti…….QUINDI RAGAZZI DIAMOCI DENTRO…..E’ VERAMENTE LA PARTITA DOVE NON ABBIAMO NIENTE DA PERDERE!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here