di Gabriele Guastella

 

Così come per la Serie B turno infrasettimanale anche per il campionato di massima serie. Giornata molto importante sia in vetta che nelle zone basse della classifica.

 

Prima di tutto da segnalare il bel successo esterno della Roma che mantiene il passo della capolista e aggancia al secondo posto il Milan.

L'esultanza di Mascara, suo il gol vittoria con la FiorentinaSuccede che… – Vince l’Inter che affonda il Livorno ora davvero ad un passo dalla serie B, soprattutto dopo i successi di Atalanta su Cagliari e della Lazio nello scontro diretto con il Siena. I cugini del Milan cadono a Parma: i gialloblù raggiungono così il traguardo della salvezza; stesso traguardo ormai raggiunto anche dal Catania che si impone con la Fiorentina: i viola adesso si vedono complicare le cose in chiave Champions, anche se Palermo e Sampdoria portano a casa rispettivamente un pari ed una sconfitta. In attesa del posticipo del San Paolo tra Napoli e Juventus l’unico pari a reti inviolate è tra Udinese e Chievo, con i friuliani che a piccoli passi si avvicinano alla salvezza ma vengono agganciati dalla Lazio.

 

Risultati:

Parma – Milan 1-0 (90′ Bojinov)

Catania – Fiorentina 1-0 (2′ Mascara)

Atalanta – Cagliari 3-1 (53′ Tiribocchi -A-, 64′ rig. e 73′ Valdes -A-; 91′ Conti -C-)

Bari – Sampdoria 2-1 (20′ Cassano -S-; 58′ Meggiorini -B-, 86′ Barreto -B-)

Bologna – Roma 0-2 (48′ Riise -R-, 82′ Baptista -R-)

Genoa – Palermo 2-2 (34′ Hernandez -P-; 75′ Bocchetti -G-; 78′ Pastore -P-; 98′ Bocchetti -rig.- -G-)

Inter – Livorno 3-0 (36′ e 41′ Eto’o -I-; 61′ Maicon -I-)

Lazio – Siena 2-0 (6′ Lichtstainer -L-; 72′ Cruz -L-)

Udinese – Chievo 0-0

Napoli – Juventus (giovedi 25/3 – Ore 20.45)

 

Classifica:

Inter 63

Roma 59

Milan 59

Palermo 48

Sampdoria 47

Juventus 45

Genoa 43

Napoli 42

Bari 42

Fiorentina 41

Parma 41

Cagliari 39

Chievo 37

Catania 35

Bologna 35

Lazio 32

Udinese 32

Atalanta 28

Siena 25

Livorno 24

 

Classifica Marcatori:

21 Reti: Di Natale (Udinese);

17 Reti: Milito (Inter);

14 Reti: Gilardino (Fiorentina);

13 Reti: Pazzini (Sampdoria);

12 Reti: Barreto (Bari), Matri (Cagliari) e Pato (Milan);

11 Reti: Maccarone (Siena);

Seguono tutti gli altri calciatori;

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here