serie AEcco tutti i risultati con relativi marcatori della giornata numero 21, seconda di ritorno del campionato di Serie A.

Per l’Empoli sono tre i campi che si guarda con particolare interesse: la spareggio salvezza tra Atalanta e Cagliari, la sfida tra Chievo e Napoli e quella tra Cesena e Lazio. Occhio anche su Torino-Sampdoria e Palermo-Hellas Verona con rispettivamente granata e scaligeri ancora non del tutto fuori dalla lotta salvezza.

.

Risultati 21a Giornata

Genoa

Aut.Tatarasanu

Fiorentina

Rodriguez

= 1-1

Roma

Maicon

EMPOLI

Maccarone (rig)

= 1-1

Sassuolo

Zaza, Sansone, Berardi (rig)

Inter

Icardi

= 3-1

Atalanta

Biava – Pinilla

Cagliari

Dessena

= 2-1

Cesena

Defrel – Aut.Cataldi

Lazio

Klose

= 2-1

Chievo

Pellissier

Napoli

Aut.Cesar, Gabbiadini

= 1-2

Palermo

Dybala – Belotti

Hellas Verona

Tachtsidis

= 2-1

Torino

Quagliarella (3-1 rig.) – Amauri – Peres

Sampdoria

Obiang

= 5-1

Udinese

Juventus

= 0-0

Milan

Parma

= h.20.45

Aggiornamento delle ore 16.55

1 commento

    • Mi associo, partita importantissima per il proseguo del ns campionato da non sbagliare. Mancheranno il prestigiatore e Riccardinho ma non possiamo permetterci di piangerci addosso!! IL CASTELLANI DOVRÀ ESSERE UNA BOLGIA, SONO GIÀ IN CLIMA PREPARTIA!!!

  1. Per adesso buoni risultati. Tranne Cesena. L’aura di bisoli e il suo cu** ci sono ancora, anche se l’hanno esonerato.

  2. Sulle ali dell entusiasmo ma faranno l ennesima partita tutti dietro e poi cercheranno la botta di ulo che gli ha insegnato bisoli …. sembra che sia come quando inizi ad andare in bici … che poi non scordi più … e così Cesena e la fortuna …
    Saremmo più forti anche dal San Ulicchio che protegge Cesena ???

  3. Eccoci qua loro segnano e noi si guarda e si spera che si sbloccano speriamo che Maccarone col rigore si sia sbloccato. Gara da vincere assolutamente e andare a Milano per fare risultato perché le milanesi stanno facendo fatica e bisogna approfittare di questo momento. Al max pareggio ma nel prox 3 partite minimo 7 punti

  4. Quei minchioni della lazio sono riusciti a rianimare il cesena.
    Davvero non ci voleva e domenica sara’ dura. Meno male almeno il napoli il suo dovere lo ha fatto. E la vittoria dell’atalanta sul cagliari non la vedo poi male (a pari punti con questi ultimi abbiamo contro le 4 pere prese al castellani).
    Comunque pensiamo solo a noi stessi, col cesena non possiamo davvero sbagliare. forza ragazzi

  5. Io ho visto spezzoni di Chievo e Cesena. Bene entrambi, anche se secondo me il Chievo ha fatto meglio. La Lazio quando è in forma batte tutti ma quando la condizione scende rischia con chiunque. Domenica punterei al pari. Loro stanno bene mentalmente. Meglio mantenere la distanza…e con lo 0-0 avremmo ancora lo scontro diretto a favore. Per una volta lo 0-0 cerchiamo di imporlo…non di farcelo imporre. Risultato di Bergamo accettabile, anche se entrambe mi sembrano da salvezza agevole.

    • Grazie per le tue perle di saggezza, ma che ci fai qui coglione? Tu sei un allenatore nato, dovresti essere a Barcellona, Monaco, Londra. Sei meglio di Guardiola, Mou e tanti altri, e oh aspetta, ho anche un suggerimento. Candidati per il posto di Blatter, s’ostina presidente Fifa, sai tutto tu…… Ma tu citrullo insisti e vieni continuamente qui a rompere le palle, mah.

  6. Il Cesena ha giocato. Tirano in porta. 1 palo di Brienza su punizione ed ancora Defrel. La buttano sulla fisicità on difesa e centro campo Sarà un gara molto dura. Io penserei sempre a prendere almeno 1 centrocampista ed una punta oppure pensare a Verdi come punta a breve

  7. Io ho vsito più di un tempo di Cesena-Lazio. La Lazio era irriconoscibile: Candreva, che è una grande giocatore, era al livello di un mediocre di serie B. Bravo Cataldi, che molti volevano a Empoli: ha fatto una rete strepitosa, ma nella porta sua, e non correva alcun pericolo. Insomma: il Cesena ce l’ha messa tutta ma la Lazio non era lei. Può anche darsi che non sia esistita per il gioco del Cesena, ma dubito. Solo Defrel è impressionante. Io spero che vinciamo, perché DOBBIAMO vincere SE NON SI METTE MALE. Il chievo ha perso, sì, ma mi sembra più forte di noi. Speriamo in bene. Certo che non si trovino documenti sulla pallonata in faccia a CRoce mi sembra grottesco. Che sport, il calcio. Bello schifo.

  8. L Atalanta lasciamola perdere perché tra 4 partite sarà fuori dalla mischia con le punte che ha ( vedi che goal pinilla ! ) Forza azzurri

  9. …..eppure anch’io come “ale” un pensierino fino a domani sera su un attaccante in arrivo ce l’avrei…..altrimenti perché sbatter via mezza squadra di sostituti…se risdparmi avrai dei progetti. Vediamo!

  10. Io non capisco ma che si pretende da l Empoli? I nostri campionati in serie A sono sempre stati questi. Ma avete visto l Inter oggi ? È a sei punti da noi e costa miliardi. Che pretendiamo?? I molti che scrivono qui sono i tifosi raccattati da maggio a ora. Meglio 3000 abbonati ma tifosi veri, tifosi che si sono fatti l Italia in lungo e in largo per tifare Empoli ma non a sansiro ma nei campi di provincia della serie C. Qualunque sarà la fine sarà un successo perché non c è niente di più bello che essere orgogliosi di essere Empolesi!

    • ma che ragionamento è? i tifosi sono solo quelli che vanno in trasferta? E con 300-3000 tifosi giochi però col cuoiopelli! Forse

      • Si stava tanto bene quando s’era in serie b…solo i veri tifosi allo stadio !!! I tifosi acquisiti da maggio in poi devono stare zitti !!!
        Forza Empoli!!!

        • E te saresti uno di quelli che frequentava lo stadio in B ai tempi di Silvio II…Campilongo e Aglietti? Ah ah ah

          Cmq se ti piace tanto la serie B stai tranquillo che continuando a ricevere complimenti e pochi punti ci si torna nel giro di un mese e mezzo.

  11. Il cesena ha giocato e tirato… Oh ragazzi è la prima partita della stagione che i cesena ha giocato e ha tirato perche’ gicoava con i morti.. Stasera gli vendono anche defrel… Che poi tutto sto fenomeno a me non pare… Noi siamo l’Empoli e non esiste avere paura di una squadra che gioca con perico capelli casciane de feudis… Via.. Chi non ci crede domenica vada a Viareggio

  12. Tra l’altro S’Ostina non sai nemmeno il regolamento…in caso di arrivo a pari punti non contano i gol in trasferta (2-2 e 0-0 è pari, a quel punto andrebbe vista la differenza reti)

    Col Cesena dentro Verdi e Zielinski per Croce e Saponara per cercare i 3 punti…sarebbero tanta roba che ci permetterebbero di andare a S.Siro a giocarcela con il Milan senza troppi pensieri per poi rigiocarsi tutto con il Chievo…nelle prossime due partite si deciderà se sarà una stagione dove dovremo soffrire fino all’ultimo secondo o se sarà un campionato difficile ma leggermente più tranquillo!

  13. più che l’assenza di Saponara pesa quella di croce domenica,signorelli al suo posto proprio no, arrivasse qualcuno sarebbe il benvenuto, magari a gennaio non costruisci la squadra ma un contributo possono darlo,e come rosa s’inizia a stare corti quando iniziano le squalifiche!
    Domenica vincere non mi frega del gioco e di come arriva,ma serve la vittoria,certo avessimo un Pinilla sarebbe più semplice,speriamo si diano una svegliata i nostri come hanno iniziato a fare le punte del Toro che stavano messe come le nostre,e comunque il mercato è ancora aperto!

  14. Io ho visto un po’ tutte le partite.Onore al cronista Sky che su un tocco di mano di De Silvestri (ovviamente e giustamente) NON ammonito,ha fatto notare l’eccessiva severita’ su Saponara.Il Chievo e’ una brutta gatta da pelare,corrono,picchiano,hanno tanta forza e rabbia,in difesa son chioppi nei centrali,Cagliari alla portata,Atalanta senza gioco ma Bomberone Pinilla vale tanti punti da solo,Verona squadra di nottoli ma fatichera’ per la salvezza.Cesena squadra ignorante,fisica e capace di sporcare le partite.Sara’ difficile.Ci vorra’ anche un po’ di sana cattiveria in piu’,in campo e sugli spalti.

  15. Veramente basta con discorsi faziosi…siamo l’Empoli allora dobbiamo soffrire eccetera eccetera..dipende dal periodo storico della sqwuadra che hai..er dire c’era l?inter che vinceva a mani basse e quella di oggi..noi che avevamo poca qualità in mezzo e giocavamo con lancioni e quelli di oggi..
    ragazzi obbiettività su vi prego…la nostra squadra se fosse più concreta non lotterebbe per la retrocessione..ne convenite oppure no???
    siamo già retrocessi con una squdra buonissima composta da marchisio, giovinco, ecc…
    vogliamo buttar via questa occasione?? secondo me manca un cambio a centrocampo e una punta…poi che c’entra tifo cmq anche se rimaniamo questi ma gli occhi li hanno tutti..

      • Azzurro non è affatto fuori di testa. Siamo retrocessi con bravissimi giocatori. Quell’anno, se non sbaglio, c’era anche Abate…

      • Rosa del 2007/2008 ultima retrocessione:
        Giocatore
        1 Italia P Davide Bassi
        2 Italia D Felice Piccolo
        3 Italia D Nicola Ascoli
        4 Brasile D Rincón
        5 Italia C Davide Moro
        6 Italia C Ignazio Abate
        7 Italia D Vittorio Tosto
        8 Italia C Francesco Marianini
        9 Italia A Nicola Pozzi
        10 Italia C Ighli Vannucchi (capitano)
        11 Italia A Luca Saudati
        12 Italia P Alberto Pelagotti
        14 Italia D Daniele Adani
        15 Italia D Richard Vanigli
        16 Italia D Lino Marzorati
        17 Italia C Gianluca Musacci[2]
        17 Brasile A Éder[3]
        18 Uruguay C Guillermo Giacomazzi
        19 Italia C Claudio Marchisio
        20 Italia D Simone Iacoponi
        21 Italia A Sebastian Giovinco
        23 Italia P Daniele Balli
        24 Italia C Antonio Buscè (vice capitano)
        27 Italia A Rey Volpato
        30 Italia A Salvatore Caturano
        32 Italia C Alessandro Budel[2]
        46 Italia D Andrea Raggi
        50 Italia D Francesco Pratali
        77 Italia C Luca Antonini
        87 Italia C Felice Prevete[3]
        90 Georgia A Levan Mch’edlidze

        Te la ricordi o parli tanto per parlare???

        • Frank tutto giusto,ce la ricordiamo quella squadra,retrocessa per giochini di palazzo,(pareggio del catania con la roma che non poteva più vincere lo scudetto dopo che ibra aveva segnato una doppietta a parma)e per la cronaca, anche io l ‘ho ricordato negli ultimi giorni,dovevi aggiungere anche che le punte erano out(saudati e pozzi)e solo volpato era disponibile,per cui non avevamo punte,poro rey!
          Concordo,un centrocampista ci vuole per non restare sguarniti,e una punta io proverei comunque a prenderla (lo so divento noioso),credo che nessuno all’inizio pensasse a un campionato così positivo dei nostri ragazzi,sarebbe imperdonabile perdere la categoria per un miope mercato di riparazione!

  16. Si compriamo al centrocampista c’è brillante buttiamo lo dentro e ci vuole una punta ma porca la miseria in tutto il mondo non c’è una punta che faccia gol ma sono sempre le altre a prendere quelli non conosciuti e fanno la differenza io bo penso che il 2015 ha dato di barca il cervello alla societa

    • Ooooooh e deve esse finita con questa storia ! “non mi è chiaro dove guardava e con chi l’aveva” ! Cambia squadra !!! I macca e ciccio non si toccano! Ci vuole rispetto per giocatori così !!!
      Forza Empoli…tifosi occasionali da serie A sparite !!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here