Lazio - Perugia
Buona prestazione per il laziale Cataldi

Nell’altro anticipo del sabato la Lazio, in campo con una splendida divisa che riproduce quella storica degli anni ’80 tanto amata e apprezzata dai tifosi (anche non della Lazio, ndr), va sotto contro il Milan; apre le marcature dopo pochissimi minuti Menez (4′).

La Lazio reagisce e prova a rimontare ma la prima frazione si chiude sul punteggio di 1-0 in favore del Milan. Nella ripresa l’avvio dei biancocelesti padroni di casa è veemente: al 47′ subito pareggio con Parolo, quattro minuti dopo Klose sigilla il sorpasso della squadra di Pioli.

Al minuto 81′ ancora Parolo per il definitivo 3-1 della Lazio, che certifica la crisi del Milan, ed il momentaneo terzo posto delle aquile in attesa delle gare del Napoli e della Sampdoria.

.

Gabriele Guastella

1 commento

  1. Finalmente la Lazio mette titolare Cataldi che ieri ha fatto una grande prestazione. Da radiare Mexes, un animale che guadagna 4 milioni all’anno che ieri ha fatto l’ennesima figura perdendo ancora una volta la testa! Comunque in questo momento il Milan sta messo male, difesa sempre mal posizionata, centrocampo senza De Jong inconsistente, attacco troppo leggero con pochi movimenti senza palla. Invece la Lazio insieme al Napoli è favorita per il terzo posto e gioca davvero un buon calcio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here