Ronaldinho stende la SampdoriaNella 7° giornata fioccano i gol e soprattutto le sorprese. In attesa di conoscere il risultato di Roma-Inter, il posticipo, il Catania e l’Udinese balzano al comando della classifica a pari merito con il Napoli, ieri vittorioso nell’anticipo serale con la Juventus.

 

Ma la classifica è cortissima e ogni domenica può succedere di tutto.

Il Milan strapazza la Sampdoria con una doppietta dell’asso Ronaldinho, ma i rossoneri si sbloccano solo su rigore e con i blucerchiati rimasti in dieci per l’espulsione dell’ex empolese Lucchini.

Clamorosa vittoria del Cagliari a Torino, mentre il derby siciliano va al Catania. Il Lecce va sul 2-0 poi si fa rimontare dall’Udinese.

Si sblocca il Bologna che torna al successo superando la Lazio per 3-1. Bene anche il Genoa, di misura sul Siena.

 

Questi i risultati della 7° Giornata in Serie A:

 

Bologna – Lazio 3-1

5′ Volpi (B), 12′ e 26′ Di Vaio (B); 51′ Rocchi (L);

 

Catania – Palermo 2-0

69′ Martinez (C), 87′ Mascara -rig.- (C);

 

Milan – Sampdoria 3-0

55′ -rig.- e 66′ Ronaldinho (M), 90′ Inzaghi F. (M);

 

LecceUdinese 2-2

32′ Tiribocchi (L), 53′ autorete Domizzi (L); 58′ Sanchez (U), 71′ D’Agostino G. (U);

 

GenoaSiena 1-0

20′ Biava (G);

 

Chievo – Atalanta 1-1

49′ Mantovani (C); 61′ Ferreira Pinto (A);

 

Torino Cagliari 0-1

86′ Acquafresca (C);

 

Stasera si gioca Roma-Inter, il posticipo.

 

La nuova classifica: Udinese, Napoli e Catania 14 punti, Lazio, Milan, Inter*, Fiorentina e Atalanta 13, Genoa e Palermo 12, Lecce e Juventus 9, Siena 8, Roma* 7, Bologna e Chievo 6, Torino 5, Sampdoria e Cagliari 4, Reggina 2.

 

*Roma e Inter una gara in meno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here