Lo sciopero indetto dalla Associazione Italiana Calciatori (AIC) per il prossimo fine settimana 24-25 settembre è stato revocato. La AIC e la Lega di Serie A tratteranno fino al prossimo 30 novembre, data entro la quale, sempre secondo la AIC, dovrà essere raggiunto un accordo che riveda la situazione contrattuale dei calciatori.

 

Lo sciopero era stato proclamato dall’Aic il 10 settembre scorso a Milano “contro la richiesta di introduzione di un nuovo regime contrattuale che comporterebbe – era scritto nella nota letta allora da Massimo Oddo – la carenza più assoluta di ogni forma di tutela dei calciatori”.

 

Ma intanto è ufficiale una variazione riguardante il calendario. La Serie A non scenderà in campo per il 6 gennaio, giorno di Epifania. La giornata di campionato che era stata inizialmente programmata per il 6 gennaio sarà infatti anticipata a mercoledi 22 dicembre.

 

La variazione apporta variazioni importanti anche al nostro fantacalcio, come scriviamo in altro articolo.

 

Gabriele Guastella

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here