Stadio Tardini Parma neve
Trattori per spalare la neve in azione al Tardini di Parma

Come avevamo annunciato con diverse ore di anticipo nel pezzo di ieri (leggi qui) la partita Parma-Chievo in programma al “Tardini” di Parma è stata rimandata a mercoledi 11 febbraio alle 0re 18.

.

La tanta quantità di neve caduta sulla città ducale, praticamente mezzo metro, e soprattutto il forte vento “Burian” da nord-nord/est ha fatto precipitare le temperature anche a causa dell’effetto “freezer” per la tanta mole di neve presente nella provincia di Parma e nei dintorni. Così vista la situazione complicata, non solo per la pulizia del manto erboso (tra l’altro protetto da dei teloni ,ndr), per la messa in sicurezza dell’impianto e delle strade adiacenti alla struttura sportiva è stato deciso di spostare il match a mercoledi 11 con fischio d’inizio alle ore 18. Un orario che sicuramente non farà felici i tifosi che avevano deciso di assistere all’incontro.

Una partita tra l’altro molto importante per l’Empoli vista la situazione di classifica degli azzurri ed il fatto che si tratta di uno scontro che riguarda in pieno la lotta salvezza.

.

In Serie B è stata rinviata la partita Modena-Catania a causa del fango presente in molte zone del campo, dovuto anche allo scioglimento della neve per l’effetto della pulizia del terreno di gioco.

.

Gabriele Guastella

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here