Anticipi di A | La Lazio rallenta, la Juventus cala il poker e si allontana

Anticipi di A | La Lazio rallenta, la Juventus cala il poker e si allontana

Giocati due anticipi di Serie A, molto importante ai fini della lotta per lo scudetto. Nel pomeriggio la Lazio viene bloccata sul pareggio (2-2) dal Palermo in un Barbera che cerca di spingere la squadra di Gasperini pericolosamente in zona retrocessione. La Lazio passa in vantaggio in avvio di gara

Giocati due anticipi di Serie A, molto importante ai fini della lotta per lo scudetto. Nel pomeriggio la Lazio viene bloccata sul pareggio (2-2) dal Palermo in un Barbera che cerca di spingere la squadra di Gasperini pericolosamente in zona retrocessione. La Lazio passa in vantaggio in avvio di gara con Floccari. Nella ripresa i rosanero tra il 70′ e il 71′ ribaltano tutto con i gol di Rios e Dybala. La Lazio segna con Floccari ma il gol viene annullato, poi a cinque minuti dalla fine Hernanes dal dischetto segna il gol decisivo del 2-2.

 

In serata però la Juventus vince nettamente 4-0 con l’Udinese e allunga a +5 il distacco dai biancocelesti. Juventus che passa al 21′ con una perla di Pogba. Allo stesso minuto della ripresa Pogba con un altro tiro da fuori segna il 2-0. Poi i bianconeri piemontesi chiudono i conti con Vucinic e Matri.

 

T. C.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy