Coppa Italia, Siena a fatica supera Vicenza

Coppa Italia, Siena a fatica supera Vicenza

. SIENA – Il Siena batte il Vicenza 4-2 e si qualifica per il quarto turno di Coppa Italia dove affronterà il Torino. È stata una partita rocambolesca, con numerosi cambi di fronte, ma soprattutto condizionata da un’afa incredibile che ha annebbiato le idee alle difese. Il Siena parte all’attacco

.

SIENA – Il Siena batte il Vicenza 4-2 e si qualifica per il quarto turno di Coppa Italia dove affronterà il Torino. È stata una partita rocambolesca, con numerosi cambi di fronte, ma soprattutto condizionata da un’afa incredibile che ha annebbiato le idee alle difese. Il Siena parte all’attacco, ma è il Vicenza che passa in vantaggio: Misuraca tenta la conclusione, Pegolo non trattiene, Martinelli insacca a porta vuota. D’Agostino colpisce il palo su punizione, poi Calaiò trova il pareggio con un colpo di testa su cross di Vergassola. Neto in girata scheggia la traversa, Verre è pericoloso dal limite, ma sul finale di prima frazione Pegolo riscatta l’errore precedente intercettando un’incornata di Martinelli. Nella ripresa altre emozioni: nel giro di un minuto il Siena va sul 2-1 con un bel sinistro di D’Agostino, poi il Vicenza pareggia con Minesso. Baclet è pericoloso in un paio di circostanze: prima coglie il palo, poi costringe Pegolo all’uscita. D’Agostino è in serata super: al 23′ raccoglie un assist di Verre e segna la seconda rete personale. Nei minuti di recupero, dopo un’altra bella parata di Pegolo, Verre realizza il 4-2 da posizione ravvicinata su assist di Sestu.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy