Serie A | Il punto dopo la giornata numero 12

Serie A | Il punto dopo la giornata numero 12

A cura di Gabriele Guastella . Giocato nell’ultimo fine settimana il turno numero 12, prima dell’ultima sosta del campionato pre-mondiale (nel prossimo week-end la Serie A si ferma per le Nazionali, in programma ci sono gli spareggi Play Off dove l’Italia non partecipa perchè già qualificata alle

A cura di Gabriele Guastella

.

Giocato nell’ultimo fine settimana il turno numero 12, prima dell’ultima sosta del campionato pre-mondiale (nel prossimo week-end la Serie A si ferma per le Nazionali, in programma ci sono gli spareggi Play Off dove l’Italia non partecipa perchè già qualificata alle fasi finali come vincitrice del proprio girone, ndr).

.

La Roma frena ancora: dopo le dieci vittorie di fila arriva il secondo pareggio consecutivo contro un Sassuolo che, rispetto alle primissime giornate, appare in continua crescita. I giallorossi passano in vantaggio nel primo tempo, poi sprecano diverse occasioni per raddoppiare e al 94′ Berardi riacciuffa un pareggio che per i neroverdi sembrava ormai cosa impossibile. 

Ne approfitta la Juventus che, schianta il Napoli vincendo lo scontro diretto 3-0 (ma il gol dell’1-0 è irregolare perchè viziato da fuorigioco di Llorente, ndr), rosicchia due punti alla capolista e si porta a -1. Dietro alle tre di testa si fanno avanti l’Inter (2-0 nell’anticipo di sabato sul Livorno, ndr), e la Fiorentina di Montella (2-1, con un grande Pepito Rossi, doppietta, e con sofferenza nel finale dove la Samp sfiora anche il pari, ndr). Cade l’Hellas Verona a Genova (sponda Genoa): a proposito i liguri si issano al settimo posto, proprio dietro agli scaligeri.

.

Chiudiamo con una battuta, che poi allo stato di classifica attuale poi tanto battuta non lo è. “Buon pari esterno del Milan nello scontro diretto per la salvezza con il Chievo… e i clivensi recriminano anche per un gol annullato di Paloschi che invece pare regolare…”.

.

RISULTATI:

Catania-Udinese 1-0 (sabato)

Inter-Livorno 2-0 (sabato)

Genoa-Hellas Verona 2-0

Atalanta-Bologna 2-1

Chievo-Milan 0-0

Cagliari-Torino 2-1

Parma-Lazio 1-1

Roma-Sassuolo 1-1

Fiorentina-Sampdoria 2-1

Juventus-Napoli 3-0

.

CLASSIFICA:

Roma 32

Juventus 31

Napoli 28

Inter 25

Fiorentina 24

Hellas Verona 22

Genoa 17

Atalanta e Lazio 16

Cagliari, Udinese, Parma e Milan 13

Torino e Livorno 12

Bologna e Sassuolo 10

Sampdoria e Catania 9

Chievo 6

.

CLASSIFICA MARCATORI:

11 Reti: Rossi (Fiorentina);

8 Reti: Cerci (Torino);

7 Reti: Palacio (Inter);

6 Reti: Berardi (Sassuolo), Callejon (Napoli), Hamsik (Napoli) e Tevez (Juventus);

A seguire tutti gli altri marcatori;

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy