Serie A | La Roma chiama, la Juve risponde. E Montella sbanca Napoli. Di Natale in gol: Udinese va.

Serie A | La Roma chiama, la Juve risponde. E Montella sbanca Napoli. Di Natale in gol: Udinese va.

A cura di Gabriele Guastella   Giocata la giornata numero 29 del massimo campionato italiano. Nell’anticipo del sabato la Roma supera agilmente il Chievo: 0-2 al Bentegodi. La Juventus nel posticipo della domenica risponde vincendo a Catania con un gol del bomber Tevez: espulsi gli allenatori Conte

A cura di Gabriele Guastella

 

Giocata la giornata numero 29 del massimo campionato italiano. Nell’anticipo del sabato la Roma supera agilmente il Chievo: 0-2 al Bentegodi. La Juventus nel posticipo della domenica risponde vincendo a Catania con un gol del bomber Tevez: espulsi gli allenatori Conte e Maran, oltre al giocatore etneo Bergessio.

 

Soriano in azione con la maglia dell'EmpoliNel pomeriggio della domenica arriva a sorpresa il successo della Fiorentina di Montella su campo del Napoli (0-1): risolve Joaquin a tre minuti dal triplice fischio, e la corsa per il terzo posto si riaccende. Per i viola domenica davvero positiva perchè alle spalle frenano tutte: la Lazio (1-1) con il Milan, il Parma (1-1) con il Genoa e soprattutto l’Inter che va ko in casa (1-2) con l’Atalanta. Clamoroso 5-0 della Sampdoria sull’Hellas Verona con doppietta dell’ex Soriano ed assist dell’altro ex Regini.

L’Udinese supera il Sassuolo grazie ad un gol di Di Natale, che poi però sbaglia un rigore.

 

RISULTATI:

Chievo-Roma 0-2

Torino-Livorno 3-1

Bologna-Cagliari 1-0

Parma-Genoa 1-1

Napoli-Fiorentina 0-1

Udinese-Sassuolo 1-0

Lazio-Milan 1-1

Inter-Atalanta 1-2

Sampdoria-Hellas Verona 5-0

Catania-Juventus 0-1

 

CLASSIFICA:

Juventus 78

Roma 64

Napoli 58

Fiorentina 51

Parma e Inter 47

Lazio 42

Atalanta e Hellas Verona 40

Torino 39

Sampdoria 37

Milan e Genoa 36

Udinese 34

Cagliari 29

Bologna 26

Chievo e Livorno 24

Sassuolo 21

Catania 20

 

CLASSIFICA MARCATORI:

16 Reti: Immobile (Torino) e Tevez (Juventus);

14 Reti: Higuain (Napoli) e Rossi (Fiorentina);

13 Reti: Palacio (Inter) e Toni (Hellas Verona);

12 Reti: Gilardino (Genoa) e Berardi (Sassuolo);

11 Reti: Llorente (Juventus) e Cassano (Parma);

A seguire tutti gli altri marcatori;

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy