Serie A | Milan ancora Ko: è crisi. Cade anche l’Inter in casa, e il Genoa beffa la Lazio.

Serie A | Milan ancora Ko: è crisi. Cade anche l’Inter in casa, e il Genoa beffa la Lazio.

A cura di Gabriele Guastella   Rinviata la partita Cagliari-Roma, ma ci saranno strascichi polemici perchè la Roma ha pure chiesto lo 0-3 a tavolino mentre il Cagliari chiedeva di giocare a porte aperte ed in piena notte il Prefetto del capoluogo sardo chiedeva il rinvio della partita dopo un comu

A cura di Gabriele Guastella

 

Rinviata la partita Cagliari-Roma, ma ci saranno strascichi polemici perchè la Roma ha pure chiesto lo 0-3 a tavolino mentre il Cagliari chiedeva di giocare a porte aperte ed in piena notte il Prefetto del capoluogo sardo chiedeva il rinvio della partita dopo un comunicato del club sardo che sul suo sito invitava tutti i tifosi rossoblu ad andare ad assistere al match recandosi al nuovo impianto “Is Arenas” di Quartu.

 

Sampdoria e Torino si dividono la posta nell’anticipo di pranzo, mentre nel pomeriggio le due milanesi cadono: il Milan a Udinese, l’Inter addirittura in casa (0-2) con il Siena. Il Napoli rischia a Catania e pareggia 0-0 mentre nel posticipo il Genoa rifila un brutto scherzetto alla Lazio con un micidiale contropiede a dieci minuti dalla fine dopo una partita dei biancocelesti votata all’attacco.

La Juventus così è rimasta da sola in testa alla classifica a punteggio pieno. Primo punto in A per il Pescara che grazie ad un gol di Quintero pareggia 1-1 a Bologna.

 

I risultati:

Parma-Fiorentina 1-1 (sabato)

Juventus-Chievo 2-0 (sabato)

Sampdoria-Torino 1-1

Bologna-Pescara 1-1

Catania-Napoli 1-1

Atalanta-Palermo 1-0

Inter-Siena 0-2

Udinese-Milan 2-1

Cagliari-Roma Rinv.

Lazio-Genoa 0-1

 

Classifica:

Juventus 12

Napoli 10

Sampdoria (-1) e Lazio 9

Fiorentina 7

Inter e Genoa 6

Atalanta (-2) e Catania 5

Roma, Torino (-1), Parma, Udinese e Bologna 4

Milan e Chievo 3

Cagliari 2

Pescara e Palermo 1

Siena (-6) -1

 

Classifica Marcatori:

4 Reti: Jovetic (Fiorentina);

3 Reti: Gilardino (Bologna), Hernanes e Klose (Lazio), Pazzini (Milan) e Maxi Lopez (Sampdoria);

A seguire tutti gli altri marcatori;

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy