Serie A | Segnano gli ex Edèr, Lodi e Lucchini. Espulso Montella

Serie A | Segnano gli ex Edèr, Lodi e Lucchini. Espulso Montella

A cura di Gabriele Guastella   Giocata la seconda giornata del campionato italiano di Serie A. La seconda consecutiva in notturna, in stile Liga spagnola, ricca di gol ed emozioni. Una giornata, poi ci sarà la sosta che consegnerà il palcoscenico nel prossimo week-end alla serie B, che regala il

A cura di Gabriele Guastella

 

Giocata la seconda giornata del campionato italiano di Serie A. La seconda consecutiva in notturna, in stile Liga spagnola, ricca di gol ed emozioni. Una giornata, poi ci sarà la sosta che consegnerà il palcoscenico nel prossimo week-end alla serie B, che regala il primo posto a punteggio pieno a cinque formazioni, un ultimo posto senza punti a tre squadre, la prima vittoria a Milan, Atalanta, Livorno e Udinese, e il primo punto del torneo a Bologna e Sampdoria. Tra gli ex segnano in tre; Lodi trasforma un rigore inutile contro la Fiorentina: il suo Genoa perde nettamente 5-2 davanti al proprio pubblico, mentre il tecnico viola Montella viene espulso per proteste nei confronti pare del quarto uomo (davvero inusuale per Vincenzino che solitamente è molto tranquillo in panchina, ndr). Segna un gol anche il difensore Lucchini: precisamente quello del definitivo 2-0 con cui la sua Atalanta supera il Torino. Infine in gol anche Edèr che al 25′ del primo tempo aveva momentaneamente portato in vantaggio la Sampdoria in quel di Bologna: il match poi finirà 2-2.

 

INCIDENTI A ROMA: ASSALTATO IL PULLMAN SQUADRA VERONA – Purtroppo si segnalano incidenti allo stadio Olimpico prima di Roma-Hellas Verona. Alcuni facironosi tifosi giallorossi, come riporta Gazzetta.it, prima del match hanno assaltato davanti alla Curva Nord i pullman con cui stavano giungendo all’Olimpico i supporter del Verona con lanci di sassi e pietre. Si sono verificati alcuni feriti. Nel dopogara altri teppisti hanno assaltato sul Raccordo Anulare il pullman del Verona che stava rientrando in Veneto. Con lanci di sassi e pietre sono stati rotti alcuni vetri del pullman gialloblu, tanto che la squadra scaligera è stata fatta rientrare in Roma per passare la notte in albergo, per riprendere il viaggio verso Verona solo nella mattinata di lunedi.

 

Vediamo i risultati:

Chievo-Napoli 2-4 (sabato)

Juventus-Lazio 4-1 (sabato)

Roma-Hellas Verona 3-0

Atalanta-Torino 2-0

Bologna-Sampdoria 2-2

Catania-Inter 0-3

Genoa-Fiorentina 2-5

Milan-Cagliari 3-1

Sassuolo-Livorno 1-4

Udinese-Parma 3-1

 

Classifica:

Napoli, Roma, Fiorentina, Inter e Juventus 6

Milan, Lazio, Hellas Verona, Atalanta, Cagliari, Udinese, Livorno e Torino 3

Sampdoria, Chievo, Parma e Bologna 1

Catania, Genoa e Sassuolo 0

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy