Due anticipi per il quarto turno della serie A. Nel pomeriggio si gioca Parma-Fiorentina. Partita spettacolare che finisce 1-1. Ma è la “Sagra degli sprechi”. Al 20′ viola in vantaggio con Roncaglia, poi occasioni a non finire da ambo le parti ma la prima frazione termina con la Fiorentina in vantaggio. Nella ripresa Viviano para un rigore al parmense Valdes, poi è la Fiorentina a fallire dal dischetto con Jovetic, egoista in un paio di occasioni con Toni che si arrabbia perchè davanti alla porta avversaria non servito. Poi a tempo scaduto secondo calcio di rigore per il Parma, che in occasione del rigore per la Fiorentina era rimasto anche in dieci; dal dischetto si ripresenta ancora valdes che questa volta non fallisce e fissa il punteggio sull’1-1.

 

Nell’altro anticipo la Juventus supera 2-0 il Chievo: tutto in cinque minuti tra il 18′ e il 23′ grazie ad una doppietta di Quagliarella. 

 

In classifica la Juventus a punteggio pieno con 12 punti, mentre la Fiorentina sale a 7 ed il Parma a 4. Il Chievo resta fermo a quota 3 punti.

Martedi, nell’anticipo del turno infrasettimanale di serie A, al Franchi di Firenze c’è Fiorentina-Juventus; i viola sperano di fermare la corsa da lepre dei bianconeri.

 

Gabriele Guastella

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here