Felice Piccolo, oggi al Cluj, con la maglia dell'Empoli nella stagione 2007-2008

Felice Piccolo, oggi al Cluj, con la maglia dell'Empoli nella stagione 2007-2008E’ stato uno dei protagonisti dell’Empoli in Coppa Uefa nella stagione 2007/08, avendo segnato anche uno dei due gol europei dell’Empoli nella propria storia. Quando abbiamo saputo la notizia non abbiamo resistito dalla tentazione di inserirla anche nella sezione archivio “Empoli”. L’ex difensore azzurro Felice Piccolo (’83), scuola Juventus, approdò ad Empoli nell’estate del 2007, fresco vincitore del campionato di Serie B con la Juventus insieme agli altri bianconeri Volpato, Marchisio e Giovinco. L’unico dei quattro a restare in azzurro anche l’anno seguente in Serie B: con l’Empoli 41 presenze totali tra i due campionati (1 in A e l’altro in B, ndr) prima del passaggio al Chievo. Poi quattro stagioni ai rumeni del Cluj, con esperienze nella serie A rumena, nell’Europa League ed anche in Champions League. 

.

Ora Piccolo torna in Italia e giocherà in Serie B nello Spezia: firmato un accordo biennale.

.

Gabriele Guastella

5 Commenti

    • Non erri. Da quella partita nacque la nostra retrocessione. Oltretutto si poteva vincere 6 a zero, lo zurigo aveva una difesa imbarazzante, ma se ne sbagliò troppi con la seconda squadra in campo. Poi nel finale ci fecero il gol che gli serviva per poter vincere facile a zurigo (anche se ci annullarono un gol regolarissimo per un fuorigioco inventato).

  1. Tra le altre cose il goal regolare a zurigo fu annullato al solito povero marianini.. che di goal buoni annullati ne sa qualcosa, come il suo goal che non ci dettero per il centenario del torino..

  2. Certo scelta suicida: quando ti capita di ben figurare in Europa si decide di giocare con le riserve e creare tanti mal di pancia negli fra i giocatori….poi io ci tenevo ad andare avanti in coppa superando lo Zurigo….lasciamo perdere sbaglio pagato caro e cmq era un vanto giocare in Europa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here