Niente da fare, lo Spezia non riesce a fare il salto di qualità, e perde in casa contro il Carpi. Gli emiliani vincono ed incassano tre punti pesanti come macigni, grazie ad un gol per tempo: Bianco al 46′ della prima frazione e Concas al 60′. Lo Spezia accorcia le distanze al 91′ su rigore con Catellani, ma ormai è troppo tardi per rimontare.

.

Il Carpi sale al secondo posto a quota 9 punti, sorpassando lo Spezia che resta fermo a quota 7.

.

M. S.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here