A cura di Gabriele Guastella

Claudio Coralli Cittadella
Claudio Coralli esulta dopo un gol

.

Giro di boa per il campionato di Serie B, ora il letargo con la lunga sosta, anche se a dire il vero molto più breve degli ultimi anni perchè il 17 gennaio le squadre di serie B tornano in campo con una settimana di anticipo quindi.

.

Nell’ultimo turno del 2014 si registra il successo del Carpi a Catania: una vittoria netta quanto basta per poter affermare che gli emiliani hanno un piede in Serie A dopo le prime 21 gare di campionato.

Il Bologna si prende il secondo posto, seppur in coabitazione con il Frosinone, tornando a vincere (anche se la classifica avulsa premierebbe i ciociari, ndr).  Cade il Livorno davanti al proprio pubblico contro il Pescara: e trema la panchina dell’ex Gautieri, con il presidente Spinelli che pare nelle ultime ore abbia pensato a Torrente ed un altro ex Empoli Alfredo Aglietti come eventuali sostituti.

.

L’ex Coralli dal dischetto segna l’ennesimo gol del campionato (a dire la verità il portiere lo aveva respinto ma il “Cobra” lo ha subito rispedito nel sacco, ndr) ma nonostante il gol dell’ex numero nove azzurro il Cittadella cade ugualmente al cospetto del Perugia.

.

SERIE B 21a Giornata
Bari Spezia = 0-3
Avellino Brescia = 2-0
Catania Carpi = 0-2
Virtus Entella Chiavari Crotone = 1-1
Frosinone Vicenza = 1-0
Virtus Lanciano Bologna = 1-2
Modena Latina = 0-0
Perugia Cittadella = 3-1
Pro Vercelli Trapani = 1-0
Varese Ternana = 2-0
Livorno Pescara = 1-2

.

Classifica: Carpi 43, Frosinone e Bologna 34, Spezia 33, Avellino 32, Livorno 31, Virtus Lanciano, Pro Vercelli e Trapani 30, Perugia 29, Pescara 28, Modena e Vicenza 27, Ternana e Bari 25, Virtus Entella Chiavari 24, Brescia 23, Varese 22, Catania e Crotone 21, Latina 2o, Cittadella 19.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here