A cura di Gabriele Guastella

.

Ezio Gelain Livorno
L’ex Empoli Ezio Gelain, tecnico del Livorno

Giocate le gare della quarta giornata del girone di ritorno del campionato di Serie B. Dopo l’anticipo di ieri tra Trapani e Carpi, terminato 0-0, oggi è stata rinviata la gara Modena-Catania a causa del terreno di gioco reso impraticabile per effetto del maltempo delle ultime ore.

A prendersi la copertina di giornata è il Livorno dell’ex Empoli Ezio Gelain. I labronici sommergono di reti il malcapitato Bari e vanno sul 3-0, instradando il match sulla retta via soprattutto nella parte iniziale della prima frazione con i primi due gol al 5′ e 10′. Nel finale il Livorno rischia di rovinare tutto con i pugliesi, spinti da uno scatenato Caputo entrato in campo ad inizio secondo tempo, che segnano due gol in due minuti tra l’80’ e l’81: finisce 5-2 per gli amaranto con i gol dell’ex Siligardi e Vantaggiato sul filo del novantesimo che spengono i sogni di rimonta dei “galletti”.

In Vicenza-Perugia, terminata con il successo dei veneti, tra le fila dei padroni di casa debutta l’ex Empoli Spinazzola, passato ai biancorossi dall’Atalanta via Juventus.

Il Pescara rimonta il Cittadella con un gol di Bjanarson: il centrocampista del Delfino da quando doveva venire ad Empoli ha segnato tre reti in quattro partite giocate.

.

SERIE B 24a Giornata
Trapani Carpi = 0-0
Modena Catania = Rinv.
Avellino Latina = 1-0
Crotone Bologna = 0-2
Virtus Entella Chiavari Spezia = 2-0
Frosinone Virtus Lanciano = 2-1
Livorno Bari = 4-2
Pescara Cittadella = 1-1
Varese Pro Vercelli = 1-1
Vicenza Perugia = 3-1

.

CLASSIFICA: Carpi 50; Bologna 44; Livorno 40; Avellino 39, Frosinone 38, Vicenza 37, Spezia 35, Virtus Lanciano 34, Pro Vercelli e Pescara 33, Trapani e Ternana 31, Perugia, Modena e Bari 30, Brescia 29, Virtus Entella Chiavari 28, Cittadella, Catania e Varese 27, Crotone e Latina 24;

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here