Serse Cosmi Trapani
Serse Cosmi, allenatore del Trapani

Intervistato ai microfoni del sito ufficiale di Alfredo Pedullà, il tecnico del Trapani Serse Cosmi ha commentato così l’accaduto di ieri, lungo l’autostrada Palermo-Catania, e la rottura del viadotto poco prima che il pullman dei granata passasse: «Ci sentiamo come dei sopravvissuti. Venti minuti prima in quella zona erano transitati i magazzinieri del Trapani con il materiale che serve per la partita. Era tutto tranquillo. Poi è toccato a noi, abbiamo visto che la strada era bloccata. Poi donne e bambini che tornavano indietro. Abbiamo capito che c’era qualcosa che non andava, abbiamo pensato a un incidente. Poi ci hanno spiegato che era crollato un viadotto. Così, all’improvviso. Ci siamo fermati appena in tempo. E abbiamo fatto retromarcia allungando di 200 chilometri il nostro viaggio verso Catania. Sciocchezze rispetto a quello che poteva accadere. Soltanto in un secondo momento abbiamo realizzato. Adesso cerchiamo di ritrovare la serenità, spetta a chi di competenza valutare la situazione. E la condizione di certe strade tra frane e smottamenti. Di sicuro sono stati momenti che non dimenticheremo…».

.

Fonte: alfredopedullà

..

Cedimento ponte A19 Palermo Catania
Il ponte crollato sulla A19 Palermo-Catania

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here