SERIE B | Il Livorno non si ferma più: sotto di due gol rimonta e vince sul campo della Ternana dell’ex Signorelli. Gol vittoria dell’ex Pasquato.

SERIE B | Il Livorno non si ferma più: sotto di due gol rimonta e vince sul campo della Ternana dell’ex Signorelli. Gol vittoria dell’ex Pasquato.

[caption id="attachment_302838" align="alignleft" width="253"] Pasquato ai tempi di Empoli[/caption] E’ un Livorno sette-vite quello di mister Panucci. I labronici vanno sotto di due gol sul campo della Ternana dell’ex Franco Signorelli, in prestito alle fere da tre settimane ed al debutto da titola

Pasquato Empoli
Pasquato ai tempi di Empoli

E’ un Livorno sette-vite quello di mister Panucci. I labronici vanno sotto di due gol sul campo della Ternana dell’ex Franco Signorelli, in prestito alle fere da tre settimane ed al debutto da titolare con la maglia numero 18, che passa in vantaggio al 5′ con Gonzalez e raddoppia al 31′ con Belloni. Il Livorno non molla e al 39′ segna un gran gol che riapre la partita con Aramu. Nel secondo tempo dopo appena due minuti arriva il pareggio con Vantaggiato, mentre il gol vittoria è dell’ex Empoli Cristian Pasquato, che realizza il gol del definitivo 3-2 al minuto 86′. In attesa delle gare di domani il Livorno si porta a quota 12 punti, con quattro vittorie in quattro gare con cinque punti di vantaggio sul Cagliari secondo.

.

Gabriele Guastella

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy