Serie B | Livorno: da un ex Empoli all’altro, tocca a Gelain sostituire Gautieri

Serie B | Livorno: da un ex Empoli all’altro, tocca a Gelain sostituire Gautieri

[caption id="attachment_243971" align="alignleft" width="213"] Ezio Gelain ai tempi in era giocatore dell’Empoli[/caption] Manca soltanto il comunicato ufficiale ma ormai è pressochè certo. Sara Ezio Gelain il nuovo allenatore del Livorno Calcio. Spinelli dunque ha deciso per la soluzione interna.

Ezio Gelain Empoli
Ezio Gelain ai tempi in era giocatore dell’Empoli

Manca soltanto il comunicato ufficiale ma ormai è pressochè certo. Sara Ezio Gelain il nuovo allenatore del Livorno Calcio. Spinelli dunque ha deciso per la soluzione interna. Gelain è l’attuale allenatore della squadra primavera ma è stato anche il secondo di Davide Nicola. Portato a Livorno da Attilio Perotti quattro anni orsono ormai conosce bene l’ambiente ma soprattutto il suo credo tattico è in sintonia con quello del Presidente. Si partirà con un 3-4-3, tanto per non stravolgere troppo le attuali abitudini di gioco, un modulo che permette pure varie soluzioni successive. Emerson tornerà al centro della difesa ma avrà anche compiti di regista basso con licenza di sganciarsi in avanti. In attacco tutto ruoterà accanto a Galabinov che avrà così la possibilità di giocarsi un posto da titolare, con Vantaggiato vicino e un altra punta che girerà al largo per non dare riferimenti alla difesa avversaria. E’ ovvio che ci sarà da infoltire ma soprattutto da rinforzare il centro campo, oggi un pò carente, sul mercato si dovrà attingere come minimo un paio di ottimi giocatori di ruolo.

. Per il Presidente quello di oggi è un traguardo di vita importante, e a maggio prossimo festeggerà anche i 30 anni di calcio con la speranza di portare il Livoro di nuovo in serie A proprio nell’anno del centenario (sarebbe la quarta promozione). Intanto conferma la trattativa per cedere il 20% della società amaranto. Si tratterebbe di un immobiliarista di Cosenza.

.

Fonte: Radio Bruno

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy