Serie B | Vicenza fa sul serio: affondato l’Avellino. Ronaldo: 90 minuti con giallo! Carpi: un piede e mezzo in Serie A.

Serie B | Vicenza fa sul serio: affondato l’Avellino. Ronaldo: 90 minuti con giallo! Carpi: un piede e mezzo in Serie A.

A cura di Gabriele Guastella . [caption id="attachment_299213" align="alignleft" width="253"] Cocco decisivo per il Vicenza contro l’Avellino, esultano i biancorossi sotto la curva[/caption] Arrivato a metà classifica nella passata stagione di Serie C-LegaPro, ripescato a due giorni dall’inizio d

A cura di Gabriele Guastella .

Cocco esultanza Vicenza
Cocco decisivo per il Vicenza contro l’Avellino, esultano i biancorossi sotto la curva

Arrivato a metà classifica nella passata stagione di Serie C-LegaPro, ripescato a due giorni dall’inizio del campionato di Serie B: per molti il Vicenza era la predestinata a scendere subito dal piedistallo della serie cadetta. La partenza a fatica faceva preludere ad una stagione d’agonia per i tifosi veneti; invece quella partenza in stile “diesel” è diventata un freno per l’attuale classifica, perchè altrimenti oggi il Vicenza poteva essere in scia alla capolista Carpi, e il sogno-miraggio si sarebbe rivelato maggiormente a portata di mano. Il fatto è che il Vicenza tra la fine dell’autunno e l’inizio dell’inverno scorso ha ingranato una marcia imprevedibile alla vigilia della stagione, risalendo la classifica come un grande scalatore. Fuori ben presto dalle sabbie mobili della zona “rossa” si è portata in acque tranquille, così poi il Vicenza ha giocato a mente sgombra, senza assilli, pensieri e preoccupazioni fino a “baciare” la zona Play Off, “fidanzarsi” con le squadre di vertice, sorprenderle come ha fatto nell’anticipo con l’Avellino: 1-0 con il gol di Cocco; tre punti pesanti, decisivi per urlare al grande calcio che il Vicenza può sognare in grande. I Play Off sono quasi una certezza, qualcosa in più sono a portata di mano: le ultime sette giornate saranno decisive per capire se i biancorossi potranno davvero accarezzare senza il sudore dei Play Off un sogno che solo un anno fa poteva essere raggiunto al massimo alla Play Station.

.

RONALDO RECUPERATO – Titolare e impiegato per 90 minuti l’azzurro Ronaldo: pari interno per la sua Pro Vercelli (3-3 con il Livorno), e cartellino giallo per Ronaldo al 75′.

.

Carpi vincente sul Cittadella dell’ex Coralli: gli emiliani con 15 punti di vantaggio sulla terza a sette giornate dalla fine del campionato sono praticamente già in Serie A. In coda colpo del Catania nel derby con il Trapani, il Brescia frena la corsa del Bologna, ma le rondinelle sono sempre a -8 dalla zona salvezza.

.

RISULTATI 35a Giornata
Vicenza Avellino = 1-0
Bari Crotone = 1-1
Brescia Bologna = 1-1
Catania Trapani = 4-1
Cittadella Carpi = 0-1
Frosinone Pescara = 2-1
Virtus Lanciano Latina = 1-1
Modena Virtus Entella Chiavari = 2-0
Pro Vercelli Livorno = 3-3
Spezia Ternana = 0-1

.

CLASSIFICA: Carpi 71, Bologna 57, Vicenza 56, Frosinone 54, Avellino 52, Livorno 51, Spezia e Perugia 50, Pescara 48, Virtus Lanciano 47, Bari 45, Ternana 43, Modena e Trapani 42, Catania e Latina 41, Crotone, Pro Vercelli e Virtus Entella Chiavari 40, Cittadella 39, Brescia 32, Varese 28.

Bologna (-1), Varese (-4), Brescia (-6);

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy