Spazio alla Serie C, vediamo cosa è successo nei tre gironi di terza serie nazionale, catalizzando le nostre attenzioni sugli ex.

 

cristian-cesaretti-empoli-1
Per Cesaretti altra doppietta con il Santarcangelo

GIRONE B – Finisce con un pirotecnico 3-3 la sfida tra Pordenone e Santarcangelo: per i romagnoli doppietta dell’ex Empoli Christian Cesaretti, a segno al 29′ del primo tempo per il momentaneo primo vantaggio degli ospiti, ed al 30′ della ripresa per il nuovo momentaneo vantaggio per 2-3. Pirotecnico anche il derby tra Forli e Parma: i ducali vincono 5-3, ma è stata una partita equilibrata e combattuta, con il Forlì addirittura avanti 2-0, poi ripreso e capace di andare sul 3-2 prima del crollo nella parte conclusiva del match. Vince anche il Venezia: 3-1 casalingo al Teramo, mentre il Gubbio cade in casa con la Maceratese e la sfida tra Sambenedettese e Sudtirol termina 2-2. Classifica: Bassano Virtus, Venezia e Sambenedettese 18, Feralpi Salò e Pordenone 17, Gubbio 16, Reggiana e Parma 15.

 

GIRONE A – Domenica amara per il Livorno che perde al 95′ il derby sul campo del Siena, e perde anche terreno in classifica visto che l’Alessandria e la Cremonese vincono entrambe. I grigi piemontesi superano 2-1 la Pistoiese, che pure era passata in vantaggio, mentre i grigiorossi lombardi battono 2-1 l’Olbia. Clamoroso gol del pareggio della Viterbese sul campo del Giana Erminio Gorgonzola che arriva al 99′ (l’arbitro aveva infatti concesso 9 minuti di recupero, ndr). Buon pareggio del Tuttocuoio sul campo del Piacenza (0-0), mentre il successo del Prato per 1-0 in casa contro la Pro Piacenza è ossigeno puro per la classifica. L’Arezzo vince 1-0 contro il Racing Roma, mentre la Carrarese fa 0-0 sul proprio campo contro il Renate, e con lo stesso punteggio di 0-0 pareggia in casa contro la Lupa Roma anche il Pontedera. Infine la Lucchese perde di misura (0-1) sul campo del Como. Classifica: Alessandria 25, Cremonese 20, Viterbese 19, Arezzo e Como 17, Piacenza 16, Livorno e Renate 14.

 

coralli
Claudio Coralli, prima doppietta con la maglia della Reggina

GIRONE C – Chiudiamo con il girone sud. Doveroso iniziare con la doppietta dell’ex bomber azzurro Claudio “Cobra” Coralli: segna due reti e consente alla Reggina di strappare un pari pesante sul campo della Casertana, sfida che finisce 2-2. Coralli va a segno al 15′ del primo tempo ed al 12′ della ripresa segnando le reti che portano in entrambe le occasioni al momentaneo vantaggio dei calabresi. E’ la domenica del Lecce: i giallorossi salentini vincono nettamente 3-0 con la Virtus Francavilla (tripletta di Torromino, ndr), mentre i cugini del Foggia cadono pesantemente sul campo della Juve Stabia per 4-1. Sconfitto anche il Messina a Monopoli (2-1), mentre il Catanzaro dell’ex mister azzurro Mario Somma perde 4-0 sul campo del Matera. Classifica: Lecce 23, Foggia 20, Juve Stabia e Cosenza 19, Matera 18, Monopoli 17, Casertana 12.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here