A cura di Gabriele Guastella

.

gorzegno
Marco Gorzegno con la maglia dell’Empoli: oggi gioca nel Cuneo

Solito spazio dedicato alla Serie C, ed ovviamente riflettori puntati sui tanti ex azzurri in giro per le squadre di terza divisione nazionale. Copertina questa settimana dedicata all’ex terzino dell’Empoli Marco Gorzegno che con la maglia del Cuneo segna contro l’Albinoleffe (tra l’altro sua ex squadra, ndr).

.

GIRONE A – Come detto il Cuneo pareggia 2-2 contro l’Albinoleffe: al 40′ del primo tempo il Cuneo perviene al pareggio (1-1) dopo che gli ospiti erano passati in vantaggio, il gol lo mette a segno l’ex Empoli Gorzegno. Il Cittadella dell’ex Coralli, ieri rimasto in panchina, vince con l’Alessandria per 2-1 e torna solitario in testa al campionato, approfittando oltre che dello 0-0 della Reggiana sul campo del Sudtirol anche del clamoroso scivolone del Bassano, sconfitto 3-0 sul campo del Pordenone. Il Pavia vince 2-0 con il Padova. Così in classifica il Cittadella resta primo con 20 punti, il Pavia raggiunge la Reggiana al secondo posto a quota 19 punti, Bassano terzo a 18, poi Alessandria e la rivelazione Pordenone a 14.

.

Cristian Cesaretti con la maglia dell'Empoli
Cristian Cesaretti, ancora a segno con il Pontedera, ai tempi di Empoli

GIRONE B – Colpaccio del Tuttocuoio che, con un gol ad un minuto dal novantesimo, conquista tre punti pesantissimi sul campo della Lupa Roma. La Carrarese non va oltre l’1-1 contro il quotato Teramo, mentre il Prato vince il derbissimo con la Pistoiese per 1-0. Va ko il Pisa sul campo del Savona (0-2): per i nerazzurri la vetta della classifica resta distante quattro punti visto che la Maceratese (ora capolista!) vince in casa contro la Spal (1-0), e l’Ancona (dove viene ammonito l’ex Konate, ndr) non va oltre lo 0-0 in casa dell’Arezzo. Il Pontedera, dove segna l’ennesimo gol stagionale l’ex Empoli Cesaretti, impone il 2-2 (al 94′ gol di Scappini, ndr) al Siena; brutto momento per la Lucchese che cade a Rimini 2-0: è la quinta sconfitta di fila. In classifica (parte alta): Maceratese che raggiunge la Spal in vetta con 20 punti, poi Ancona 17, Pisa 16, Carrarese 14 e Pontedera 13.

.

Luca Martinelli Messina
Luca Martinelli, di proprietà Empoli, con la maglia del Messina

GIRONE C – La Casertana si aggiudica il derby campano con il Benevento (2-1), mentre con lo stesso punteggio il Catania cade sul campo della Juve Stabia. Cade a Foggia il Messina di Luca Martinelli: i pugliesi continuano la propria rincorsa al sogno chiamato Serie B, e si registra un’altra grande prova dell’ex Empoli Guilleume Gigliottì. L’Akragas Agrigento dell’ex Almiròn viene fermato sull’1-1 sul campo del Castelli Romani, Paganese-Cosenza termina 0-0. In classifica Casertana capolista con 18 punti, segue il Foggia a 17 che sorpassa il Messina ora terzo con 16 punti. Benevento 15 punti, poi Akragas Agrigento, Cosenza ed Ischia a 14, quindi la Paganese a 13.

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here