Alessandro Pane allenatore
Alessandro Pane allenatore
Alessandro Pane

Sono arrivate questa mattina in conferenza stampa le prime parole da allenatore del Rimini di Alessandro Pane, indimenticato ex centrocampista dell’Empoli ed anche allenatore della Primavera azzurra.  “La prima cosa che voglio sottolineare è il grande entusiasmo con cui vengo a Rimini – riporta Newsrimini.it -, perché ho trovato persone che vedono il calcio allo stesso mio modo. L’obiettivo degli allenatori è dare un’identità alla squadra. La scelta dei giocatori sarà fatta con alcune priorità: in primis grandissime motivazioni, vogliamo gente che abbia passione. Noi siamo qui per dedicarci anima e corpo a questa professione, a questa squadra, per raggiungere gli obiettivi che il presidente ci ha indicato. Avevo voglia di tornare a lavorare tutti i giorni, avevo bisogno del contatto quotidiano con i giocatori. Per questo ho deciso di lasciare la Nazionale. A Rimini ho travato delle persone ambiziose, che vogliono vincere. Ma vincere vuol dire migliorare un giocatore, migliorare una squadra. Questo è già vincere. Il nostro obiettivo è il mantenimento ed il consolidamento della categoria, con una squadra mista di giovani e giocatori esperti. Formare una squadra che possa avere un futuro”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here