A cura di Gabriele Guastella

.

Spazio alla terza divisione nazionale, e come sempre riflettori puntati sugli ex azzurri e sui tanti giocatori di proprietà Empoli in prestito per i campi di Serie C; senza dimenticare di fare il punto della situazione sulle toscane impegnate in questa sempre combattutissima categoria.

.

L'ex Empoli Serafini, oggi in forza alla Pro Patria
L’ex Empoli Serafini, sempre più nella storia della Pro Patria per i suoi tanti gol

GIRONE A – L’unica toscana del girone l’Arezzo frena la corsa del Pavia capolista: finisce 1-1 ed i toscani sono stati raggiunti da un gol al 90′. Per il Pavia un risultato che, al netto dei successi di Novara (3-0 al Venezia) e di Alessandria (1-0 a Pordenone), significa abbandono della prima posizione. Alle loro spalle il vuoto: ormai la lotta per la prima piazza è tra queste formazioni con Novara ed Alessandria ora a +2 sul Pavia, e dietro di loro l’ultimo posto buono per accedere ai Play Off. Si registra il successo esterno del Bassano Virtus sul campo del Lumezzane e la vittoria per 2-1 della Pro Patria sul campo del Giana Erminio Gorgonzola: per la Pro Patria decisiva la doppietta dell’ex Empoli Serafini.

RISULTATI 28a Giornata
SudTirol Real Vicenza = 1-1
Como Monza = 0-0
Lumezzane Bassano Virtus = 0-1
Cremonese FeralpiSalò = 3-2
Novara Venezia = 3-0
Mantova Torres Sassari = 2-0
Pordenone Alessandria = 0-1
Albinoleffe Renate = 0-0
Arezzo Pavia = 1-1
Giana Erminio Gorgonzola Pro Patria = 1-2

CLASSIFICA GIRONE A

.

Giacomo RISALITI
Risaliti

GIRONE B – Ed eccoci al girone delle toscane. Rinviata la partita Pistoiese-Ancona (lo stadio degli arancioni era inagibile dopo il disastroso uragano di giovedi scorso, ndr), le attenzioni erano tutte rivolte soprattutto al derby Grosseto-Pisa: vincono i nerazzurri del portiere azzurro Pelagotti che rilanciano le proprie quotazioni in ambito Play Off. Perso lo scontro diretto di dieci giorni fa ormai l’Ascoli è irraggiungibile. I bianconeri tra l’altro vincono nettamente 3-1 contro la Lucchese: si segnala tra i rossoneri il gol del giovane difensore scuola-Empoli Risaliti.

La Carrarese passa in vantaggio con il forte Teramo ma poi subisce la rimonta degli ospiti che vincono 5-1. Vittoria importantissima e forse decisiva per la salvezza del Tuttocuoio: i neroverdi vincono 1-0 sul campo del Forlì dell’ex attaccante dell’Empoli Castellani. Sconfitta casalinga per il Pontedera, mentre il Prato impatta 0-0 sul campo della Spal dell’ex Rovini.

C’e attesa per il posticipo L’Aquila-Reggiana.

RISULTATI 28a Giornata
Carrarese Teramo = 1-5
Forlì Tuttocuoio = 0-1
Pro Piacenza San Marino = 1-0
Santarcangelo Savona = 1-0
Grosseto Pisa = 0-1
Pontedera Gubbio = 0-1
Ascoli Lucchese = 3-1
Spal Prato = 0-0
Pistoiese Ancona = Rinviata
L’Aquila Reggiana = Lun.h.19

CLASSIFICA GIRONE B

.

Salvatore Caturano
Salvatore Caturano ai tempi di Empoli

GIRONE C – E chiudiamo come sempre con il girone-sud. Iniziamo l’analisi con il successo della Salernitana nel big-match contro il Benevento: vince la squadra dell’ex capitano azzurro Moro (autore anche di una buonissima prestazione, ndr) con un netto 2-0. La vittoria nel derby vale anche il primo posto in classifica grazie al sorpasso e al +1 sul Benevento. Sarà un bel duello tra queste due formazioni fino alla fine.

Gol-vittoria e gol dell’ex per l’ex attaccante dell’Empoli Salvatore Caturano: grazie ad una sua prodezza il Melfi vince contro la Paganese. Vince, e sorride, anche l’ex mister Salvatore Sasa Campilongo: la sua Casertana, dove gioca anche l’ex Antonazzo, vince 2-0 a Barletta e prosegue la sua corsa verso i Play Off.

Mentre in alto le due “campane” fanno a sportellate alle loro spalle il Lecce si porta al terzo posto, dopo il successo pesantissimo nello scontro diretto con la Juve Stabia dell’ex Romeo. Infine segnaliamo il tonfo della Reggina sul campo della Lupa Roma dell’ex Prevete per 1-3: la classifica, anche grazie ai buoni risultati delle dirette concorrenti, si fa davvero preoccupante; con l’ultimo posto in classifica ed il -4 dalla penultima il “dramma” della retrocessione in Serie D si fa vicino e anche il presidente Lillo Foti nelle ultime ore è uscito allo scoperto dichiarando di vergognarsi della situazione attuale.

RISULTATI 28a Giornata
Aversa Normanna Martina Franca = 2-0
Lecce Juve Stabia = 1-0
Ischia Catanzaro = 0-0
Savoia Foggia = 2-1
Salernitana Benevento = 2-0
Cosenza Matera = 2-0
Melfi Paganese = 1-0
Barletta Casertana = 0-2
Lupa Roma Reggina = 3-1
Vigor Lamezia Messina = 2-1

CLASSIFICA GIRONE C

 

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here