A cura di Gabriele Guastella

.

Pietro Iemmello Foggia
Il bomber del Foggia Pietro Iemmello, alle sue spalle l’ex Empoli Gigliottì

Giocate le gare d’andata delle semifinali dei Play Off di Serie C.

In campo quattro squadre: solo una alla fine di questo mini torneo festeggerà la promozione in Serie B. Due squadre pugliesi (Foggia e Lecce), che si affrontano nel turno di semifinale, una toscana il Pisa ed il Pordenone, unica rappresentante rimasta in corsa per il Nord Italia.

.

PISA-PORDENONE 3-0

gianni assirelli empoli
L’ex dirigente dell’Empoli Gianni Assirelli, oggi nello staff del Pisa

Una tripletta di Varela, giocatore che abbiamo già segnalato a più riprese in questa stagione, tramortisce il Pordenone e permette ai nerazzurri di ipotecare il passaggio alla finalissima. I nerazzurri possono accedere alla finale decisiva per la promozione in Serie B anche perdendo con due gol di scarto nella gara di ritorno di domenica prossima che si giocherà in Friuli. Scatenato nel finale di gara il tecnico Gattuso che va a festeggiare sotto la curva del Pisa. Gianni Assirelli, ex addetto stampa e responsabile marketing dell’Empoli ed oggi al Pisa, a Radio Bruno dopo il triplice fischio finale: “ho visto bene i ragazzi, era importante fare bene oggi. Manteniamo la calma. Chi preferirei in finale? Pensiamo intanto ad andarci, c’è sempre una gara di ritorno da giocare, poi vi dico che a questi punti non fa differenza, Lecce o Foggia va bene uguale, il Pisa potrebbe arrivarci nelle condizioni mentali giuste.

.

LECCE-FOGGIA 2-3

Salvatore Caturano
L’ex Empoli Caturano, oggi al Lecce

Una doppietta di Iemmello (al 3′ e al 6′) sembra spianare la strada al Foggia nel superderby di semifinale Play Off con il Lecce (Stadio di Via del Mare gremito di spettatori con gli oltre 15mila paganti, ndr). Al 37′ Moscardelli accorcia per il Lecce, ma il Foggia allunga di nuovo con Sarno al 41′. Nella ripresa al 71′ un rigore di Lepore riporta il Lecce in gara. Finisce 3-2 per gli ospiti, ma a Foggia il Lecce vincendo con due gol di scarto potrebbe ribaltare tutto. Quindi partita ancora apertissima, anche se il Foggia ha da la sua due risultati su tre (più l’eventuale pari nel risultato acquisito all’andata, se finisce 3-2 per il Lecce si qualifica il Foggia per il miglior piazzamento in campionato, ndr) ed il fattore campo visto che a Foggia sono previsti quasi 20mila spettatori. Da segnalare nel Lecce l’ingresso in campo dell’ex Empoli Caturano al 21′ del primo tempo al posto di Liviero.

A PROPOSITO DI PIETRO IEMMELLO – Un anno e mezzo fa segnalavamo Gianluca Lapadula (bomber del Teramo, ndr), oggi nello stesso modo vogliamo segnalare Pietro Iemmello, anzi continuiamo a segnalarlo dal momento che lo stiamo monitorando da tutta la stagione spesso abbiamo scritto di quando sarebbe un buon investimento per il futuro pensarci seriamente…

.

RISULTATI

Pisa-Pordenone 3-0

Lecce-Foggia 2-3

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here