Seconda giornata nel campionato di Serie D e le toscane, divise in tre gironi, si sono distinte per risultati alterni. Pochissime le vittorie, arrivate soprattutto grazie ai derby.

 

GIRONE D – Nel girone ToscoEmiliano batosta per il Poggibonsi battuto a Ribelle (0-4), mentre la Colligiana è superata sul campo della Pianese per 3-2. Lo Scandicci vince il derby sul campo della Rignanese per 1-0, mentre il San Donato Tavarnelle non va oltre l’1-1 casalingo contro la Correggese e la Sangiovannese dell’ex azzurro Cristiano Camillucci viene sconfitta tra le mura amiche dall’Adriese per 0-2.

 

GIRONE E – Il colpo lo mette a segno il Jolly Montemurlo: i pratesi, primi del girone a punteggio pieno, vincono 2-0 sul campo del Savona. Il Real Forte Querceta è sconfitto a domicilio dall’Argentina Arma Taggia allenato dall’ex Empoli Nicola Ascoli per 2-1; i maremmani del Gavorrano superano in casa la Massese (1-0), mentre i cugini del Grosseto affondano a Sestri Levante (0-2). Buon pareggio esterno del GhiviBorgo dell’ex Empoli Andrea Cristiano (entrato al 25′ del secondo tempo) per 0-0 sul non facile campo dello Sporting Recco. Il Viareggio cade (0-1) in casa della Sanremese dell’ex Stefano Castellani: titolare tra i liguri. Infine si segnala il 2-2 tra Montecatini e Ponsacco: gli ospiti erano passati per primi in vantaggio con un gol dell’ex Empoli Menichetti al 15′ del primo tempo.

 

GIRONE G – L’unica toscana del raggruppamento il Sansepolcro cade sul campo dell’Albalonga per 3-1.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here