A cura di Gabriele Guastella

 

Con una doppietta di Lodi il Catania rimonta il Lecce e torna a vincere. Fa davvero notizia come debba essere un “italiano” a far vincere una squadra costruita e basata fondamentalmente su giocatori argentini: in tutto sono quindici, con tanto di allenatore sudamericano.

 

Doppietta anche per Di Natale e l’Udinese vince anche a Cesena e prosegue il suo volo nelle quote alte della classifica. Vittorie esterne per Lazio e Fiorentina, e roboanti successi interni per Cagliari e Sampdoria.

Nel posticipo serale un gol di Matri basta alla Juventus per avere la meglio sull’Inter e rilanciarsi così in zona Europa. Eto’o, al minuto 91′, fallisce una clamorosa occasione per pareggiare l’incontro.

 

I RISULTATI

Milan-Parma 4-0 (giocata sabato)

8′ Seedorf (M), 17′ Cassano (M); 61′ Robinho (M), 65′ Robinho (M);

 

Roma-Napoli 0-2 (giocata sabato)

49′ rig.Cavani (N), 83′ Cavani (N);

 

Palermo-Fiorentina 2-4

7′ Pastore (P), 36′ Gilardino (F); 48′ Nocerino (P), 70′ Camporese (F), 78′ aut.Bovo (F), 88′ Montolivo (F);

 

Bari-Genoa 0-0

 

Brescia-Lazio 0-2

18′ Gonzalez (L); 58′ Kozak (L);

 

Cagliari-Chievo 4-1

19′ Conti (Ca), 29′ Canini (Ca), 44′ Nenè (Ca); 71′ Nenè (Ca), 84′ Thereau (Ch);

 

Catania-Lecce 3-2

45+2′ Silvestre (C); 56′ Jeda (L), 61′ Munari (L), 80′ Lodi (C), 85′ Lodi (C);

 

Cesena-Udinese 0-3

41′ Di Natale (U); 69′ Inler (U), 75′ Di Natale (U);

 

Sampdoria-Bologna 3-1

8′ Palombo (S), 11′ Gastaldello (S), 15′ Maccarone (S); 65′ Paponi (B);

 

Juventus-Inter 1-0

30′ Matri (J);

  

CLASSIFICA:

Milan 52

Napoli 49

Lazio 45

Inter 44

Udinese 43

Juventus 41

Palermo 40

Roma 39

 

Cagliari 35

Fiorentina 32

Chievo 31

Sampdoria 30

Genoa e *Bologna 29

Parma e Catania 26

Lecce 24

Brescia 22

Cesena 21

Bari 15

*Bologna 3 punti di penalizzazione; 

Bologna, Genoa, Inter, Fiorentina, Roma e Sampdoria 1 partita in meno;

 

CLASSIFICA MARCATORI:

20 Reti: Cavani (Napoli);

18 Reti: Di Natale (Udinese);

15 Reti: Eto’o (Inter);

14 Reti: Di Vaio (Bologna);

13 Reti: Ibrahimovic (Milan);

12 Reti: Matri (Cagliari/Juventus);

10 Reti: Borriello (Roma) e Pastore (Palermo);

A seguire tutti gli altri marcatori;

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here