Risultati di Serie A Domenica 29 Gennaio 2012: CalcioL’inter cade a Lecce e la Lazio vola verso la Champions League con una fantastica doppietta di Miroslav Klose nel finale dopo aver aperto le danze nel primo tempo con Hernanes. La Lazio trionfa 3-0 sul campo del Chievo Verona e strappa il quarto posto proprio ai nerazzurri con l’Udinese sempre più vicina a solo due lunghezze. Se l’Europa è un obbiettivo quanto mai concreto per la Lazio, appare ormai come un lontano miraggio per il Napoli di Mazzarri. I partenopei infatti sono stati sconfitti 3-2 al Luigi Ferraris di Genova in un match controverso. Il primo tempo ha visto l’assoluto dominio dei liguri che hanno chiuso i primi 75 minuti in vantaggio di 3-0 grazie ad uno strepitoso Palacio (doppietta) e al gol di un ritrovato Gilardino.

 
La rimonta del Napoli inizia nel finale con Cavani che segna all’80 e il “Pocho” Lavezzi che accorcia ulteriormente le distanze solo due minuti più tardi. A nulla è valso l’assalto finale purtroppo, la rimonta della squadra di Mazzarri non si è purtroppo completata e pertanto il Napoli è stato sconfitto dal Genoa per 3 a 2. Il Napoli rimane quindi fermo a soli 29 punti, il grifone sale invece a 27 punti in compagnia del Palermo. Tra gli altri risultati di serie A di oggi Domenica 29 Gennaio 2012 segnaliamo la vittoria del Palermo che si impone in casa 2-0 col Novara e aggancia il Genoa a 27 punti grazie ad una doppietta di Budan che apre le marcature di testa nel primo tempo “ispirato” da un cross “al bacio” di Fabrizio Miccoli “il Romario del Salento”.

Stesso copione nel secondo tempo quando Budan fissa il risultato sul 2-0 servito anche stavolta da uno straordinario Miccoli. Il Novara rimane fermo a 12 punti ed è sempre più fanalino di coda, per fortuna del Novara anche il Cesena esce sconfitto dal match casalingo con l’Atalanta. Chiude la giornata di Serie A il pareggio casalingo della Roma (1 a 1) contro il Bologna che nel primo tempo è persino andato in vantaggio con il “sempreverde” Di Vaio, la Roma ha trovato il pari solo nel secondo tempo grazie ad una favolosa punizione di Pjanic.

 

Con i gol di Ibrahimovic, Nocerino e Ambrosini il Milan ha piegato il Cagliari (3-0) nel posticipo serale della domenica.

 

Nell’anticipo di pranzo la Fiorentina ha battuto il Siena 2-1, gol viola con Jovetic e Natali e rete senese di Calaiò. Sabato invece è finita 1-1 Catania-Parma, mentre la Juventus ha superato l’Udinese nel big match con un doppio Matri, mentre per i friulani aveva pareggiato Floro Flores.

 

Gabriele Guastella

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here